Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “La luce nel tempo”: il nuovo lavoro di Francesco Nappa per il Maggio Musicale Fiorentino

“La luce nel tempo”: il nuovo lavoro di Francesco Nappa per il Maggio Musicale Fiorentino

luce nel tempo - michele borzoni

Andrà in scena all’Opera di Firenze il nuovo lavoro coreografico di Francesco Nappa, La luce nel tempo, su musica di Franz Joseph Haydn, nuovo allestimento del Maggio Musicale Fiorentino. Come di consueto, il poliedrico coreografo dalle mille risorse artistiche, cura anche le scene e costumi. La direzione è affidata a Giampaolo Bisanti, il disegno luci a Gianni Paolo Mirenda, mentre Agalie Vandamme ricoprirà in questa produzione il ruolo di assistente coreografo. I danzatori in scena sono Elena Barsotti, Gisela  Carmona Gálvez, Silvia Cuomo, Letizia Giuliani, Federica Maine, Margherita Mana, Gaia Mazzeranghi, Paolo Arcangeli, Michelangelo Chelucci, Cristiano Colangelo, Antonio Guadagno, Zhani Lukaj, Pierangelo Preziosa.

Lo spettacolo rappresenta un vero e proprio viaggio nella luce, intesa dal coreografo come la possibilità di veicolare un messaggio: «la luce occupa da sempre uno spazio importante nelle mie coreografie. Che sia naturale o artificiale, si tratta di un universo che mi affascina. “Dove c’è molta luce, l’ombra è più nera” dice Goethe, ed è proprio partendo dall’ombra, concetto opposto, che nasce questo nuovo lavoro per la compagnia dell’Opera di Firenze/Maggio Musicale Fiorentino. L’oscurità e la cupidigia di alcuni brani sinfonici di Franz Joseph Haydn affiancano e abbracciano appieno questa visione, infondono sentimenti contrastanti. Quello che vorrei dipingere è la luce in quanto splendore, piuttosto che intesa come visibile oscurità. Ogni movimento ha un sentimento da trasmettere: gioia, malinconia, passione, turbamento, eccitazione, sono messe in scena e ognuna di esse è una crepa attraverso la quale far trasparire la luce. Attraverso i corpi e l’arte dei danzatori in fusione con l’armonia delle note di Haydn ho tessuto la mia opera, che è come uno spiraglio attraverso il quale far filtrare la luce».

ORARI&INFO

Opera di Firenze

Giovedì 23 ottobre 2014, ore 20.30

Domenica 26 ottobre 2014, ore 15.30

Martedì 28 ottobre 2014, ore 20.30

Giovedì 30 ottobre 2014, ore 20.30         

Domenica 2 novembre 2014, ore 20.30

Lorena Coppola

www.giornaledelladanza.com

Foto di Michele Borzoni

 

Check Also

PROSPETTIVE01

PROSPETTIVE01 – “Elettra”: Tra mito e attualità

“Prospettive01” è una rubrica rivolta ad artisti e contesti che rappresentano un mondo di talenti ...

“Carla” il film su Carla Fracci conquista il pubblico e vince gli ascolti Tv

Vittoria di Rai1 nel prime time di ieri sera, domenica 5 dicembre, con “Carla”, il ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi