Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Life in progress”: l’ultimo emozionante inchino di Sylvie Guillem per il suo addio alle scene

“Life in progress”: l’ultimo emozionante inchino di Sylvie Guillem per il suo addio alle scene

Ajö

Il 2 aprile 2015 presso Auditorium Parco Della Musica di Roma e nell’ambito di Equilibrio Festival della nuova danza, diretto dal coreografo e danzatore belga Sidi Larbi Cherkaoui, Sylvie Guillem ci incanterà con il suo ultimo meraviglioso spettacolo, Life in Progress, coreografie di Mats Ek, William Forsythe, Akram Khan e Russel Maliphant, con cui l’étoile darà il suo addio alle scene.

Guillem, una fra le più celebri danzatrici contemporanee, vanta con una carriera impressionante che l’ha vista entrare a 11 anni alla Scuola di Balletto dell’Opéra di Parigi e quattro anni dopo nel corpo di ballo. A soli 19 anni viene promossa da Rudolf Nureyev al ruolo di étoile e da allora la danzatrice lavora con le principali compagnie, dal Royal Ballet al Tokyo Ballet, dall’American Ballet Theatre alla Scala, interpretando ruoli da protagonista nei balletti di grandi coreografi come Kenneth MacMillan, Maurice Béjart, William Forsythe e Mats Ek.

Il programma di Life in Progress si compone di due nuovi lavori, un assolo su musica dal vivo della violinista e compositrice australiana Alies Sluiter, firmato dal coreografo inglese Akram Khan, già vincitore del Laurence Olivier Award per la categoria Best New Dance Production, e un pas de deux con Emanuela Montanari, danzatrice italiana del Teatro alla Scala, realizzato dal canadese Russell Maliphant anch’egli vincitore Laurence Olivier Award, sulle note del musicista inglese Andy Cowton.

A queste due opere, si aggiunge la toccante e coinvolgente Bye di Mats Ek, creata appositamente per Guillem sulla versione di Ivo Pogorelich di Opus 111 di Beethoven, storia di una donna che dà l’addio a una certa fase della sua vita per andare incontro a nuove esperienze.

Life in Progress è l’ultima preziosa occasione per ammirare una grande interprete della danza mondiale sul palcoscenico, nel suo saluto al pubblico che l’ha amata e al quale rivolge l’ultimo commovente inchino. 

ORARI & INFO

2 aprile 2015, ore 21.00

Auditorium Parco Della Musica

Viale Pietro De Coubertin, 30

00196 Roma

Telefono: +39 06 802411 – 06 80241281

E-mail: info@musicaperroma.it

Biglietteria aperta tutti i giorni dalle ore 11 alle 20.

Stefania Napoli

Foto di  Lesley Leslie Spinks

 www.giornaledelladanza.com

 

Check Also

Tre grandi firme della danza contemporanea raccontano l’uomo e le sue pulsioni con “Love Poems”

Il 7 febbraio 2023 al Cinema Teatro Vivaldi di Jesolo (VE) sarà in scena MM ...

San Carlo di Napoli Raymonda e i giovani coreografi

Il Balletto del Teatro di San Carlo diretto da Clotilde Vayer si trasferisce al Teatro ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi