Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Omaggio a Fellini, la produzione della compagnia Artemis Danza 

Omaggio a Fellini, la produzione della compagnia Artemis Danza 

Debutterà il 20 gennaio 2021, ore 21.00 in streaming dal Teatro Galli di Rimini – FELLINIANA – Omaggio a Fellini, la produzione della compagnia Artemis Danza con il sostegno del Comune di Rimini. Inizialmente pensato quale evento di chiusura delle celebrazioni per il centenario del Maestro occorso nel 2020 e poi posticipato per le restrizioni legate all’emergenza sanitaria, lo spettacolo sarà presentato in prima assoluta in streaming dal Teatro Galli di Rimini nel giorno del 101esimo anniversario della nascita di Federico Fellini, tra le iniziative che accompagnano l’inaugurazione – prevista in primavera – del Museo internazionale che la città di Rimini dedicherà al regista.Uno spettacolo che rievoca attraverso le coreografie di Monica Casadei l’universo del grande Maestro e dei suoi film più celebri.

I corpi attraversano la danza e il circo contemporaneo, il sogno e il mondo reale, accompagnati dalle musiche indimenticabili composte da Nino Rota per Federico Fellini. Coreografie euforiche e frizzanti, virtuosismi e una irresistibile umanità animano questo spettacolo rendendolo un manifesto poetico e sensibile che celebra la storia del cinema e della musica italiana.

«Felliniana si articola attorno alla meravigliosa kermesse di 8 ½ e vive delle gioie e delle speranze dei clown, delle confidenze della Gradisca, delle voci e dei dialoghi tratti dai film, del profumo della dolce vita, dei mille colori del circo e della potenza poetica di Nino Rota. Un respiro felliniano ha avvolto il concepimento della creazione che parte con un inizio rarefatto, intimista, filosofico, si dirige nel realismo surreale della Romagna di Amarcord per poi scivolare calorosamente nel mondo magico, folle ed estremo del circo. Un popolo
danzante, un grande teatro dell’illusione umano, poetico ed ironico.
Un’idea di mondo dove la diversità è ricchezza, dove la poesia è nutrimento e dove tutti gli esseri umani, con le loro fragilità e divergenze possono sentirsi liberi, benvoluti perché perognuno di loro il grande Maestro ha disegnato un posto nella giostra della vita». (Monica
Casadei).

Un omaggio a Fellini ma anche un importante regalo al pubblico in un momento cosìdifficile per tutti. Una serata di magia, poesia e danza dal palcoscenico dell’elegante Teatro Galli di Rimini.

Monica Casadei, eclettica coreografa emiliana formatasi fra Italia, Inghilterra, Francia e vari soggiorni in Oriente: nella sua ricerca artistica sono fondamentali la contaminazione con differenti territori artistici, culturali e geografici, e l’esplorazione di luoghi e spazi urbani che divengono teatro di azioni performative. La coreografa fonda in Francia la compagnia Artemis Danza, con la quale si trasferisce in Italia nel 1997 dando vita a un’intensa attività di produzione. Dal 1998 al 2007 la Compagnia è in residenza alla Fondazione Teatro Due di Parma, mentre dal 2014 è in residenza artistica al Teatro Comunale di Bologna.

Redazione www.giornaledelladanza.com

Check Also

I temperamenti dell’amore, in scena il Balletto di Siena

Il 10 Dicembre 2021 alle ore 21:00 il Balletto di Siena porterà in scena, finalmente ...

La danza è equilibrio tra perfezione e libertà creativa

La pratica rende perfetti. Tutti i ballerini di qualsiasi stile o età hanno sentito questo ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi