Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Prematura scomparsa dell’ex primo ballerino scaligero Angelo Moretto

Prematura scomparsa dell’ex primo ballerino scaligero Angelo Moretto

 

teatro alla scala

Ieri 15 dicembre 2013, è venuto a mancare a Milano il grande danzatore, ex primo ballerino della Scala ANGELO MORETTO.

Formatosi artisticamente alla Scuola di Ballo del Teatro alla Scala di Milano e diplomatosi nel 1964 e quindi membro del Corpo di Ballo e in seguito nominato primo ballerino.

Nella sua importante carriera ha ballato per i più prestigiosi coreografi del mondo (Rudolf Nureyev, Roland Petit) affiancato da ballerine di rilievo come Carla Fracci e Luciana Savignano. Nel 1982 aveva preso parte alla tournée del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala negli Stati Uniti e nel 1983 aveva partecipato alla tournée scaligera in Sud America con Eagle’s nest.

Parallelamente all’attività di danzatore, ha firmato opere coreografiche per il Workshop del Teatro alla Scala ed era diventato un apprezzato e seguito insegnante di danza classica e moderna. Il giornaledelladanza.com lo ricorda con affetto e si stringe al dolore dei suoi cari e di tutti coloro che lo hanno apprezzato durante la sua luminosa carriera.

Michele Olivieri

www.giornaledelladanza.com

 

Check Also

Roberto Capucci firma i costumi di Prometeo per il Festival dei Due Mondi di Spoleto

Quando la danza incontra una delle più grandi firme dell’alta moda italiana non può che ...

Le dodici cose che solo i ballerini possono capire

Chi ha ballato nella sua vita, professionalmente o a livello amatoriale ma con passione, lo ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi