Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Alessandra Ferri

Tag Archives: Alessandra Ferri

Alessandra Ferri con con Arturo Brachetti nel “Volo del Calabrone” su Rai5

  C’è A Midsummer Night’s dream, ovvero Sogno di una notte di mezza estate di Benjamin Britten al centro della puntata del “Volo del calabrone” di Damiano Michieletto che Rai Cultura trasmette in prima TV su Rai5 giovedì 25 giugno alle ore 19. L’opera, composta nel 1960, è tratta dall’omonima commedia di Shakespeare del 1596. Il più prestigioso compositore inglese del secondo Novecento mette in musica il più grande poeta inglese di sempre. Britten fu inoltre anche autore del libretto, insieme al compagno Peter Pears. I versi restano gli stessi della commedia originale, a parte alcuni tagli e spostamenti.   Il primo ospite della puntata è Arturo Brachetti, un maestro del trasformismo noto in tutto il mondo, creatore di universi poetici che meravigliano, sorprendono e rielaborano la realtà. Sogno, magia, poteri illusionistici e trasformazioni straordinarie sono caratteristici del mondo di questo grande artista, che fu interprete di Puck in un’edizione del Sogno di una notte di mezza estate del 1998.   Michieletto incontra poi Paul Curran, estroso regista scozzese, che ha messo in scena l’opera di Britten e ci conduce alla scoperta dei suoi segreti e della ricchezza e dell’attualità di Shakespeare.   Intervengono anche Alessandra Ferri, étoile e gloria della danza italiana e mondiale, che ha interpretato il Sogno di Shakespeare nella versione messa in musica da Felix Mendelssohn-Bartholdy, e Antonello Manacorda, ...

Read More »

Teatro alla Scala “Conversazioni sul Teatro” tra gli ospiti: Alessandra Ferri in diretta facebook

Nelle settimane di chiusura forzata della Sala il Teatro alla Scala ha moltiplicato le iniziative online: accanto alla condivisione di 30 titoli di opera e balletto su RaiPlay e di oltre 259.000 immagini dagli archivi del Teatro su Google Arts and Culture, i social media scaligeri hanno offerto notizie, curiosità e approfondimenti. Da domani, sabato 23 maggio, il calendario social si arricchisce di nuovi appuntamenti cui hanno partecipato il Direttore Musicale Riccardo Chailly, il Sovrintendente Dominique Meyer, la spalla Francesco De Angelis, i primi ballerini Claudio Coviello e Nicoletta Manni, il maestro collaboratore Paolo Spadaro e ospiti come Daniele Gatti, Juan Diego Flórez, Alessandra Ferri, Alex Esposito. Di seguito il calendario. Da sabato 23 maggio, YouTube: “Prima la musica”. Il podcast, contenuto solo audio che può essere fruito in qualsiasi momento, è senza dubbio il format che permette il maggior livello di approfondimento. Il Teatro ha affidato al pianista e critico musicale Luca Ciammarughi una serie di interviste di mezz’ora ciascuna con i protagonisti della musica e del Teatro che verranno pubblicate ogni sabato e mercoledì a partire dalle 9:00 sul canale YouTube del Teatro alla Scala. La prima puntata, disponibile da domani, è una conversazione con il M° Riccardo ...

Read More »

Alessandra Ferri su RaiPlay martedì 12 maggio in Romeo e Giulietta, Teatro alla Scala 2000

Romeo e Giulietta (2000) Continua la prgrammazione di Rai 5 e RaiPlay BALLETTO dalla SCALA ore 10:00 Dal Teatro alla Scala Romeo e Giulietta di Prokof’ev nell’allestimento del 2000 con la celeberrima coreografia di Kenneth MacMillan. Protagonista Alessandra Ferri, accanto a lei Angel Corella. Direttore d’orchestra David Garforth, scene di Ezio Frigerio, costumi di Franca Squarciapino. Regia tv di Tina Protasoni.  Romeo e Giulietta di Prokof’ev in un allestimento andato in scena al Teatro alla Scala nel 2000. Si riprende una celeberrima coreografia di Kenneth MacMillan per il Royal Ballet con i dovuti adattamenti. Protagonista Alessandra Ferri, secondo me la miglior Giulietta in assoluto, già presente nell’edizione londinese di 17 anni prima, immortalata da un video che porta la firma di MacMillan anche nella regia televisiva e che è la più riuscita edizione del balletto. Sara Zuccari Direttore www.giornaledelladanza.com

Read More »

Alessandra Ferri la danza fatta persona, musa ispiratrice tra sogno ed eleganza

E’ oggi considerata Internazionalmente una delle più importanti ballerine del mondo e orgoglio della nostra nazione. I primi passi di danza li fece alla Scuola del Teatro alla Scala di Milano, ma, dai 15 anni in poi studiò presso la Royal Ballet School. A soli 19 anni era già Principal Dancer del Royal. Domanda di rito, come è nata per Alessandra Ferri la passione per la danza? È nata con me, credo. Mi ricordo che sin da piccola, avevo tre anni, in casa inventavo delle coreografie con la musica. Era tutto talmente naturale e spontaneo, sono sicura che la danza sia una passione innata dentro di me. Poi mi fece scattare la scintilla il primo balletto che vidi a Monza, dove i miei genitori si erano trasferiti, alla visione rimasi folgorata e chiesi alla mia famiglia di essere iscritta ad una scuola di ballo. photo by Lucas Chilczuk for DanceMedia LLC Fu infatti prescelta da Sir Kenneth MacMillan come protagonista dei suoi balletti Romeo e Giulietta, Manon, Mayerling. La Ferri si rivelò subito un’interprete eccezionale. In lei tutto parla, ogni gesto, ogni sguardo, ogni movimento; tutto è messo la servizio del ruolo che deve interpretare, non si risparmia in nulla, ...

Read More »

Eleonora Abbagnato, Alessandra Ferri e Luigi Bonino sostengono l’appello di Carlo Petrini per il 25 aprile

La Danza” unita.Eleonora Abbagnato, Alessandra Ferri e Luigi Bonino sostengono con entusiasmo l’appello di Carlo Petrini per il 25 aprile per celebrare tutti insieme in una piazza virtuale il 25 Aprile. Rimaniamo liberi sostenendo #iorestolibero facebook 25 aprile2020. Mai come in questo difficile momento abbiamo bisogno di onorare la nostra libertà, e di guardare a un futuro migliore ma, mai come ora abbiamo bisogno di solidarietà: la solidarietà è alla base della nostra ripresa per ricostruire un mondo più giusto e più equo. Gli interventi Inizieremo con l’Inno di Mameli cantato da Tosca; a seguire l’attrice Lella Costa introdurrà gli interventi di Carla Nespolo, presidente ANPI, Maria Lisa Cinciari Rodano, staffetta partigiana e Sara Diena di Fridays for Future Italia.Chiuderemo intonando Bella Ciao alle 15:00 insieme ad ANPI.3 La giornata Durante tutta la giornata Artisti, protagonisti del mondo dello spettacolo, dello sport e della cultura e i nostri partner si alterneranno in dirette, live e attività che promuoveremo sui nostri canali social. Il 25 aprile rinasce la libertà È il Natale della nostra democrazia, in cui ci si ritrova per festeggiare la liberazione dal nazifascismo e riflettere sui valori della Carta Costituzionale.Quest’anno, nel settantacinquesimo anniversario della Liberazione, abbiamo bisogno più che mai di celebrare la nostra libertà, di tornare a guardare al futuro con ...

Read More »

Alessandra Ferri alla sbarra, la lezione con i colleghi dell’ABT su instagram [VIDEO]

Che gioia insegnare ai miei amici di ABT. Come in altri momenti difficili della mia vita la mia passione per la danza mi sostiene concretamente dando uno scopo ai miei giorni. Ballerini di diverse compagnie che fanno lezione insieme al mattino, questo è ciò che ci aiuta a trovare la forza di volontà per continuare a creare bellezza.Profilo Instagram Alessandra Ferri View this post on Instagram What a joy teaching class to my ABT’s friends. As in other difficult moments in my life my passion for dance is supporting me by keeping me focused and giving my days a purpose. Dancers from different companies doing morning class together, this is what helps us to find the willpower to continue to create beauty. @abtofficial A post shared by Alessandra Ferri (@alessandraferriofficial_) on Apr 19, 2020 at 11:29am PDT www.giornaledelladanza.com

Read More »

Alessandra Ferri – Incontri ravvicinati – l’intervista su RaiPlay: un ricordo meraviglioso

Alessandra Ferri Su RaiPlay è disponibile una emozionante intervista ad Alessandra Ferri realizzata nel 2007 in occasione del suo addio alle scene al Teatro alla Scala. Nell’intervista, i suoi ricordi e consigli a giovani ballerine: «il talento non basta; per diventare una ballerina servono forza di volontà e intelligenza». Nel filmato, accanto a lei, un giovanissimo Roberto Bolle al suo debutto nel ruolo di Armand ne La Dame aux camélias di Neumeier, e preziosi frammenti di danza con Carla Fracci, Rudolf Nureyev e Michail Barysnikov. Antonello Aglioti intervista Alessandra Ferri una delle più grandi ballerine di danza classica dei nostri giorni. Alessandra Ferri incomincia a studiare danza a Milano, alla Scuola di Ballo del Teatro alla Scala. All’età di 15 anni vince una borsa di studio assegnata dal British Council, prima volta per una danzatrice, e grazie a questa si trasferisce a Londra per continuare gli studi presso la Royal Ballet School. Nel 1980 entra a far parte della compagnia del Royal Ballet dopo aver vinto il prestigioso Prix de Lausanne, concorso internazionale per studenti di danza. A soli diciannove anni viene promossa prima ballerina, riceve il Lawrence Olivier Award e viene nominata ballerina dell’anno dalla rivista Dance and Dancers ...

Read More »

Addio a Willy Burmann il famoso Maestro delle stelle della danza da Julio Bocca ad Alessandra Ferri

Willy Burmann e Julio Bocca “Ogni danzatore ha il suo insegnante e oggi il mio è andato “, così ha scritto Julio Bocca pochi istanti fa per dire addio a Wilhelm” Willy “Burmann, il grande insegnante di danza che dal cuore di New York ha formato molte star del balletto internazionale, che hanno calcato le scene mondiali negli ultimi 35 anni, Burmann, nato in Germania 80 anni fa, è stato ricoverato in ospedale da Covid-19: “È partito a causa del virus”, ha detto Bocca al giornale La Nacion. Per sintetizzare la sua biografia, Burmann ha ballato per anni con il New York City Ballet, con il Grand Theatre di Genova, il Pennsylvania Ballet e il New Jersey Ballet. Oltre al suo periodo a Francoforte, nel suo paese ha diretto il Stuttgart Ballet. Alessandra Ferri – Julio Bocca – Willy Burmann “Sapeva scoprire come si poteva cambiare e migliorare un talento”, racconta Bocca del suo insegnante e lo ricorda con parole commosse durante la quarantena nella sua casa in Uruguay . Bocca continua: “Non l’ho mai più lasciato: sono stati 21 anni di insegnamento e 34 di amicizia”. Willi Burmann e Alessandra Ferri Tanti i ballerini di diverse generazioni e nazionalità, ...

Read More »

Alessandra Ferri: La mia passione per la danza mi mantiene positiva ed energica. Io resto in punta di piedi!

Alessandra Ferri “La mia passione per la danza mi mantiene positiva ed energica, è importante avere un impegno ogni giorno. Io resto in punta di piedi!” (Da Instagram) Alessandra Ferri, nel 1980, dopo un’iniziale formazione scaligera e poi londinese, entra a far parte del Royal Ballet inglese. In seno a questa compagnia, vive nel 1983 l’anno della sua affermazione: a soli diciannove anni viene promossa prima ballerina. Nel 1985, su invito di Mikhail Baryshnikov, si trasferisce all’American Ballet Theatre in qualità di prima ballerina: con questa compagnia va in tournée in tutto il mondo e recita per il grande schermo nel film “Giselle (The Dancers)” (1987) di Herbert Ross. Nel 1992 è l’unica ballerina italiana del Novecento ad essere invitata come étoile dall’esclusiva compagnia di balletto dell’Opéra di Parigi: un riconoscimento importante al quale sono seguiti altri inviti, come protagonista di Carmen e di Notre-Dame de Paris – entrambi lavori di Roland Petit.  Il repertorio ballettistico di Alessandra Ferri include tutti i classici dell’Ottocento (molto apprezzata, in particolare, è stata la sua Giselle) e i maggiori capolavori dei grandi autori del XX secolo. Fu proclamata prima ballerina assoluta nel 1992. Il titolo più alto che si possa conferire a una danzatrice. Redazione www.giornaledelladanza.com

Read More »

“Duse”, Alessandra Ferri e l’Hamburg Ballett al Teatro La Fenice di Venezia

Alessandra Ferri – Duse Alessandra Ferri e l’Hamburg Ballett saranno gli interpreti dal 5 al 9 febbraio 2020 al Teatro La Fenice di Venezia della prima rappresentazione italiana di Duse, fantasia coreografica intorno ad Eleonora Duse, un balletto a serata intera creato nel 2015 da John Neumeier proprio per Alessandra Ferri. Un’icona del balletto per vestire i panni di un’attrice leggendaria, hanno scritto i giornali tedeschi al debutto dello spettacolo, accolto più volte con ovazioni, in questi ultimi anni, allo Staatsoper di Amburgo. Alessandra Ferri – Duse Duse è liberamente ispirato alla vita e al mito di Eleonora Duse, straordinaria attrice italiana che ha influenzato personalità diverse fra cui Rainer Maria Rilke, Isadora Duncan, Constantin Stanislavsky e Marilyn Monroe. Nel balletto John Neumeier scarta un approccio documentaristico o squisitamente biografico e sviluppa fantasie coreografiche che riflettono la sua comprensione soggettiva della personalità di questa grande artista che, alla fine dell’Ottocento, fu capace di rivoluzionare gli schemi del teatro di prosa. John Neumeier inventa situazioni e immagini, gioca con ricordi e incontri suggerendo in episodi coreografici l’essenza di questa personalità unica, un’attrice celebrata in tutto il mondo per il suo stile rivoluzionario ‘naturale’ di recitazione, per la sua capacità di entrare dentro il personaggio e per il suo impegno a portare in scena autori a ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi