Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Aterballetto

Tag Archives: Aterballetto

Aterballetto cerca un danzatore uomo per la stagione 2023/24

Aterballetto cerca un danzatore uomo per la stagione 2023/24 Dove: Fonderia, sede della Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto, via della Costituzione 39 – Reggio Emilia (Italia) Quando: lunedì 19 dicembre 2022 Scadenza per le domande: 14 dicembre 2022 Da oltre 40 anni la Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto presenta coreografi internazionali, cerca giovani talenti, sperimenta in diversi campi e promuove l’impegno della danza con video, arti visive, fotografia, musica dal vivo e teatro. Nel 2022 è diventato il primo e unico Centro Coreografico Nazionale (CCN – Centro Coreografico Nazionale) in Italia. Aterballetto, composto da 16 ballerini, è molto conosciuto e attivo in tutta Italia e nel mondo. Il risultato sono più di 150 spettacoli messi in scena ogni stagione, in Italia e all’estero. Il repertorio della compagnia comprende opere dei coreografi più noti al mondo, come Angelin Preljocaj, Johan Inger, Jiří Kylián, Ohad Naharin, Hofesh Shechter, Danièle Desnoyers, e di giovani talenti eclettici come Diego Tortelli, Eyal Dadon, Norge Cedeño Raffo e Philippe Kratz. Per la stagione 2023/24 la Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto ricerca 1 ballerino uomo con i seguenti requisiti: – solida tecnica classica – ottima conoscenza della danza contemporanea – esperienza professionale di almeno tre anni Come candidarsi: Per candidarsi a ...

Read More »

Premio Fedora, la compagnia Aterballetto in corsa per l’ambito premio

La campagna di crowdfunding, prevista da Fedora, è aperta dal 23 settembre al 30 novembre. La première della produzione è prevista per il 15 febbraio 2023 nel prestigioso teatro parigino Chaillot – Théâtre national de la Danse, con repliche 16-17-18-21-22-23. Il 1-2-3-4 marzo 2023 sarà in tour al Pavillon Noir, Aix-en-Provence, e poi in Italia: 10 marzo 2023, Teatro Storchi, Modena 12 marzo 2023, Arena del Sole, Bologna Marzo 2023: Trento e Bolzano. Questo nuovo spettacolo è una coproduzione che riunisce teatri e compagnie importanti: Fondazione Ravasi Garzanti di Milano Ballet Preljocaj (Aix-en-Provence), Chaillot – Théâtre national de la Danse (Parigi), ERT/Teatro Nazionale (Modena), Fondazione I Teatri (Reggio Emilia), Centro Servizi Culturali Santa Chiara (Trento). La produzione e il progetto che la accompagna è spiegato nelle parole di Gigi Cristoforetti, Direttore Centro Coreografico Nazionale di Reggio Emilia / Compagnia Aterballetto: “Due coreografi affermati, ciascuno con una cifra precisa, affrontano in una creazione per il Centro Coreografico Nazionale di Reggio Emilia alcuni temi di straordinario interesse, e non solo artistico. Le trasformazioni del corpo con l’età, i concetti stessi di bellezza e virtuosismo, l’autorappresentazione da parte di ciascuno di noi della propria età. L’invecchiamento non è un problema per l’attore, lo ...

Read More »

Audizione per 7 performer senior: FND/Aterballetto e Angelin Preljocaj

La Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto, in collaborazione con il Ballet Preljocaj, il coreografo Angelin Preljocaj esplora un tema centrale nella nostra società e nella sensibilità di ognuno di noi: il corpo che si trasforma con l’avanzare degli anni. La creazione debutterà a Parigi il 15 febbraio 2023 e ha già un tour programmato FND/ATERBALLETTO E ANGELIN PRELJOCAJ CERCANO 7 PERFORMER SENIOR CON QUESTI REQUISITI: – Età pari o superiore a 65 anni – Con un forte desiderio di esplorare e creare con un coreografo di danza contemporanea – Attività fisica regolare o quotidiana (camminare, correre, arrampicarsi, yoga, arti marziali, lavorare a maglia, fare giardinaggio…) AUDIZIONI (SOLO SU INVITO) L’invito è a partecipare all’audizione in una delle tre sedi, quella più vicina al domicilio di chi si candida: – 03 e 04 novembre 2022, Parigi, Chaillot – Théâtre National de la Danse – 08 e 09 novembre 2022, Aix-en-Provence, Pavillon Noir/Ballet Preljocaj – 15 e 16 novembre 2022, Reggio Emilia (Italia), Fonderia – Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto PER PARTECIPARE Inviare una lettera di candidatura e un breve video a guillaume.siard@preljocaj.org (2-3 minuti per presentarsi e mostrare la propria personalità, i propri talenti e tutto ciò che si vorrebbe condividere con il coreografo). Questo video può essere ...

Read More »

Fondazione Aterballetto diventa il primo centro coreografico nazionale

La Fondazione nazionale della danza/Aterballetto diventa il primo  Centro coreografico nazionale. La nuova collocazione, al vertice del comparto della danza italiana, è stata sancita dal ministero della Cultura. “È il giusto premio ad una continuità di presenza istituzionale nella danza, assicurata per anni dalla Regione e dal Comune di Reggio Emilia – commenta l’assessore regionale alla Cultura, Mauro Felicori – e alla freschezza della progettualità attuale, orientata alla conquista di una crescente reputazione europea”. Si tratta del risultato di un lavoro di alcuni anni, sottolinea la Regione, percorso guidato dal presidente Azio Sezzi e dal direttore generale e artistico Gigi Cristoforetti, volto ad ampliare l’articolazione progettuale e operativa della storica realtà emiliana. Nata come compagnia, e diretta successivamente da Amedeo Amodio, Mauro Bigonzetti e Cristina Bozzolini con Giovanni Ottolini, Aterballetto è diventato nel 2003 Fondazione nazionale della danza. Con l’ultima gestione è stata amplificata la proiezione internazionale e sono state sviluppate collaborazioni e coproduzioni, sia sul piano nazionale che internazionale. La Fondazione ha poi privilegiato una progettualità attenta all’ibridazione con diverse discipline, quali il teatro, la musica e l’arte contemporanea. Si è distinta per l’attenzione alle nuove tecnologie. Redazione

Read More »

Aterballetto ricerca danzatori e danzatrici per la stagione 2022-2023

La Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto ricerca danzatori e danzatrici per la stagione 2022-2023. Dove: Fonderia, sede della Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto, via della Costituzione, 39, 42124, Reggio Emilia, Italia Quando: domenica 6 marzo 2022 Scadenza per la presentazione delle domande: sabato 26 febbraio 2022 La Fondazione Nazionale della Danza, il più importante centro di produzione di danza italiana, sviluppa la propria attività di produzione e tournée con il nome di Aterballetto, la prima compagnia di danza contemporanea in Italia e la prima organizzazione stabile di produzione di balletto oltre alle compagnie del Teatro dell’Opera. Fondato nel 1977, Aterballetto è composto da 16 ballerini solisti capaci di esibirsi in ogni stile di danza. Molti acclamati coreografi italiani e internazionali hanno lavorato con la compagnia, come Eyal Dadon, Johan Inger, Philippe Kratz, Jiří Kylián, Francesca Lattuada, Fernando Melo, Ohad Naharin, Angelin Preljocaj, Hofesh Shechter, Giuseppe Spota e Diego Tortelli. Direttore Artistico e Direttore: Gigi Cristoforetti / Direttore Aziendale: Sveva Berti La Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto ricerca per la stagione 2022-2023 danzatori e danzatrici con i seguenti requisiti: – alta qualificazione nella danza classica e contemporanea – un minimo di tre anni di esperienza professionale in azienda professionale – + ...

Read More »

“Don Juan” di Johan Inger al Teatro Bonci di Cesena

La Fondazione Nazionale della Danza/ Aterballetto porta a Cesena Don Juan: la pièce firmata dallo svedese Johan Inger – che dopo aver lavorato nel Nederlands Dans Theater ha assunto la direzione artistica del Cullberg Ballet e dal 2008 crea come freelance per compagnie come GoteborgsOperan, Ballet Basel, Swedish National Ballet, Compañía Nacional de Danza, Lyon Opera Ballet, Les Ballets de Monte Carlo. È una coreografia molto teatrale, per 16 danzatori, calata in una scena mobile in bianco e nero: uno spazio irreale, onirico, in cui si rilegge in chiave psicanalitica il celebre personaggio che attraversa la letteratura occidentale. Don Giovanni è lo stereotipo del latin lover: il suo unico obiettivo nella vita è sedurre quante più donne possibile. È un cacciatore e collezionista di donne. La drammaturgia di Gregor Acuña-Pohl scava nel suo passato e trova un trauma, che lo ha plasmato nel suo discutibile comportamento. Ricordando le parole di Molière («ha un cuore abbastanza grande da amare il mondo intero»), Acuña -Pohl e Inger abbracciano la versione femminista di Suzanne Lilar Le Burlador in cui Don Giovanni è un giocattolo nelle mani delle donne, una “vittima”. Un uomo che è in grado di dare, in qualsiasi momento, ad ogni ...

Read More »

FND/Aterballetto EXPO 2020 Dubai con la danza virtuale

Dal 27 al 30 gennaio la Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto presenta nella cornice di Expo Dubai 2020 Virtual Dance for Real People, progetto di una nuova forma di danza immersiva che promuove 3 MicroDanze coprodotte con Fondazione Palazzo Magnani di Reggio Emilia. Virtual Dance for Real People è una provocazione, un esperimento che coniuga la danza alla tecnologia grazie all’uso della VR e del video a 360°. Le performance, presentate tramite oculus (Shelter di Saul Daniele Ardillo, Kepler e Meridiana di Diego Tortelli), difendono nonostante ciò il rapporto speciale con lo spettatore: la tecnologia non è oggetto ma linguaggio di una nuova opera, di una danza digitale ma mai astratta. Evento promosso e sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna. MicroDanze è un ambizioso progetto di performance “danzate”. Ideato da Gigi Cristoforetti, il progetto scaturisce da un invito di Fondazione Palazzo Magnani di Reggio Emilia di arricchire un’esposizione dedicata alle rappresentazioni della danza nell’arte sviluppandosi attorno all’esplorazione di differenti modalità di fruizione della performance di danza. Dodici coreografi – nazionali e internazionali – hanno concepito pezzi brevi (sei-otto minuti, da danzare in uno spazio minuscolo), ai quali è possibile assistere in successione come se si stesse visitando un museo. Un progetto che sfugge alla dinamica di palcoscenico, alla distanza che separa lo spettatore dall’interprete, creando un continuum tra ...

Read More »

Rai5 sabato 22 gennaio, serata di danza con Virgilio Sieni e Aterballetto

Paradiso Il Paradiso di Dante, nel lavoro coreografico di Virgilio Sieni in onda in prima visione sabato 22 gennaio alle 21.15 su Rai5, ricompone il corpo secondo una lontananza che è propria dell’aura, un luogo definito dal movimento, da ciò che è mutevole. Un viaggio che si conclude nello spazio senza tempo della felicità. Il cammino di Dante non è assimilabile a niente, pura invenzione di una lingua inappropriabile che si trasforma in molecole di dialetto e oralità, gesto sospeso e luccicanze improvvise. Dante non è un flâneur, viaggiatore della notte alla ricerca di se stesso nelle pieghe infernali della città; né un wanderer, viandante immerso negli abissi della malinconia e letteralmente risucchiato dai paesaggi emozionali; né un passeggiatore scanzonato, come ci indica divinamente Petrarca, cioè un camminatore che tiene lontani i pensieri invadenti e si sospende nell’ “errabondare tra le valli”. È un cammino dall’umano al divino, dal tempo all’eterno. Regia, coreografia e spazio Virgilio Sieni. Musica originale Paolo Damiani. Interpreti Jari Boldrini, Nicola Cisternino, Maurizio Giunti, Andrea Palumbo, Giulio Petrucci. Costumi Silvia Salvaggio. Luci Virgilio Sieni e Marco Cassini Allestimento Daniele Ferro. Produzione Comune di Firenze, Dante 2021 Comitato Nazionale per le celebrazioni dei 700 anni, Campania Teatro Festival. ...

Read More »

Rai5 la programmazione: Notre Dame de Paris, Don Chisciotte e Virgilio Sieni

MERCOLEDÌ 19 gennaio Notre Dame de Paris ore 10:00 Roberto Bolle nel ruolo di Quasimodo e Natal’ja Osipova in quello di Esmeralda in “Notre-dame de Paris”, andato in scena nel 2013 al Teatro alla Scala con le coreografie di Roland Petit. Sul podio il Maestro Paul Connelly. La regia tv è di Patrizia Carmine. DANZA Minkus, Don Chisciotte 19 gennaio alle 21.15 Dal Teatro alla Scala Don Chisciotte di Ludwig Minkus nella versione coreografica di Rudolf Nureyev con Natalia Osipova nello spumeggiante ruolo di Kitri e Leonid Sarafanov in quello di Basilio. Sul podio il M° Alexander Titov. Regia televisiva di Patrizia Carmine SABATO 22 GENNAIO Paradiso Il Paradiso di Dante, nel lavoro coreografico di Virgilio Sieni in onda in prima visione sabato 22 gennaio alle 21.15 su Rai5, ricompone il corpo secondo una lontananza che è propria dell’aura, un luogo definito dal movimento, da ciò che è mutevole. Un viaggio che si conclude nello spazio senza tempo della felicità. Il cammino di Dante non è assimilabile a niente, pura invenzione di una lingua inappropriabile che si trasforma in molecole di dialetto e oralità, gesto sospeso e luccicanze improvvise. Dante non è un flâneur, viaggiatore della notte alla ricerca di se stesso nelle pieghe ...

Read More »

Aterballetto a Bologna con un trittico

A causa della quarantena per coronavirus a cui si sono dovuti sottoporre alcuni protagonisti del balletto Don Juan, il Teatro Comunale di Bologna e la Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto hanno deciso di sostituire il titolo, previsto dal 29 dicembre al 2 gennaio in Sala Bibiena del teatro bolognese, con tre tra le più apprezzate coreografie realizzate negli ultimi anni della stessa Compagnia. Ad aprire la serata “Preludio”, una creazione per cinque interpreti di Diego Tortelli, coreografo residente di Aterballetto, costruita attorno ad alcuni tra i più intensi poemi e brani del cantautore australiano Nick Cave, uno dei più grandi esponenti del Post Punk. Cave affronta l’intreccio tra temi come l’amore, la dipendenza, l’ossessione e la perdita intersecandoli tra loro. Si prosegue con “O” di Philippe Kratz, ex danzatore di Aterballetto e coreografo, passo a due già apprezzato anche all’estero. “O” rappresenta due esseri umani o due robot che ci obbligano a interrogarci su come potrebbe mutare il senso del contatto fisico: resterà emotivo e sentito, o diventerà seriale e alienato? Chiude “Bliss” di Johan Inger,  ispirato dalla musica del Köln Concert di Keith Jarrett. Inger e i danzatori in scena raccontano come ci si relaziona con questa musica ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi