Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Balletto di Milano

Tag Archives: Balletto di Milano

In scena “La vie en rose…Bolero” del Balletto di Milano

Il Balletto di Milano porta in scena al Teatro Nuovo di Milano, martedì 7 dicembre, alle ore 17.00, due titoli di riferimento del proprio repertorio firmati da Adriana Mortelliti. “La vie en rose…Bolero” lavoro ironico e nostalgico, gioioso ed emozionante, sulle più belle canzoni francesi. Dal 2010, è tra le coreografie simbolo della Compagnia, rappresentato in tutta Europa,  è valso ad Adriana Mortelliti il Premio Rieti Danza come miglior coreografa. I testi poetici sono magistralmente interpretati dai danzatori nelle suggestive pieces che raccontano storie di tutti i giorni. Nel secondo atto seguirà il celeberrimo Boléro di Maurice Ravel nell’esclusiva versione del Balletto di Milano: non solo gioco di seduzione, ma l’eterna storia di una nascita, di un’attrazione inevitabile verso un essere simile, di un moltiplicarsi d’incontri. Una coreografia dinamica che cresce con la musica e culmina nel finale sensazionale. Redazione Foto Carla Moro – Aurelio-Dessì

Read More »

Il Balletto di Milano con “La vie en rose Bolero” al Villoresi di Monza

Al Teatro Villoresi di Monza arriva la danza del Balletto di Milano con La vie en rose Bolero. Presentato per la prima volta al Teatro Donizetti di Bergamo nel 2012, lo spettacolo coreografato da Adriana Mortelliti ha conquistato pubblico e critica tanto da essere attualmente tra i balletti più rappresentati e acclamati in Italia. Un corpo di ballo giovane e possente che racconta Ravel non solo con un gioco di seduzione, ma mettendo in scena l’eterna storia di una nascita, di un’attrazione inevitabile verso un essere simile, di un moltiplicarsi di incontri. Una coreografia dinamica che cresce con la musica e culmina nel finale sensazionale. Il Balletto di Milano è Ambasciatore della danza italiana con i suoi straordinari spettacoli in tutto il mondo ed è considerato tra le realtà di maggior livello artistico. È diretto da Carlo Pesta dal 1998, riconosciuto e sostenuto da MIBACT (Ministero per i Beni e le Attività Culturali), titolare di “Riconoscimento di rilevanza regionale – Regione Lombardia” e patrocinato dal Comune di Milano dove ha sede nel proprio “Teatro di Milano”. Collabora con tutti i più prestigiosi teatri, fondazioni liriche e festival dove ottiene sempre successi di pubblico e critica unanimi. ORARI & INFO 6 ...

Read More »

Torna in scena il Balletto di Milano: Carmen e lo Schiaccianoci

Tornato finalmente in scena, il Balletto di Milano è atteso da oltre 18 mesi anche al Teatro Arcimboldi Milano, dove sarà presente con i due grandi titoli Carmen e lo Schiaccianoci, entrambi rappresentati con musica dal vivo eseguita dall’Orchestra Filarmonica Italiana diretta dal M° Gianmario Cavallaro. Carmen è senza dubbio uno dei personaggi più forti nella storia dell’opera lirica e nell’immaginario collettivo è l’incarnazione di femminilità e seduzione. Bella e anticonformista, passionale e desiderata, sfida chiunque voglia sottometterla, usando il suo fascino e la sua personalità per ottenere tutto ciò che desidera. Mossa dall’amore per la libertà e l’indipendenza, resta incondizionatamente fedele a sè stessa anche se consapevole che questo la condurrà alla morte. Carmen è una gitana, una zingara che crede nel destino che ha letto nelle carte, ma non esita a sfidare per l’ultima volta Josè, l’uomo che ha piegato a sè stessa, pur sapendo che egli la ucciderà. La Carmen del Balletto di Milano è ispirata alla novella di Prosper Mérimée e all’omonima opera di Bizet, ma apre a nuove interpretazioni senza tradire la tradizione. Il “Destino” assume un ruolo determinante, conducendo la vicenda e svelandosi man mano attraverso i simboli delle carte: amore, tradimento, morte. È ...

Read More »

#BDMvsQUARANTENA: Il Balletto di Milano danza su Facebook e Youtube

Tra le tantissime iniziative delle compagnie, nazionali e internazionali, per poter continuare a danzare, a casa, ma anche e soprattutto per continuare ad andare – seppur virtualmente – a teatro, c’è anche #BDMvsQUARANTENA, ideata dall’ensemble meneghina Balletto di Milano. Come funziona e soprattutto cosa significa? Un modo per stare vicino al pubblico, in un momento così difficile per il mondo della danza, grazie alla tecnologia: ogni sabato sera, alle 21.00, sulla pagina Facebook della compagnia (https://www.facebook.com/ilballettodimilano) e contemporaneamente nel canale Youtube del Balletto di Milano (https://www.youtube.com/channel/UC2uI4D5v36Keyg93qAhcggA) viene pubblicato uno spettacolo, realizzato ovviamente dall’ensemble, in versione integrale, da vedere in completa forma gratuita. Un’iniziativa iniziata alcuni giorni fa con la proiezione virtuale de Lo Schiaccianoci e proseguirà per molte settimane ancora. Un modo molto bello per stare vicino al pubblico, in un momento complicato per il mondo dell’arte, grazie anche alla tecnologia. www.giornaledelladanza.com

Read More »

Il Balletto di Milano presenta “Viva Verdi – I Vespri Siciliani” all’Estate Sforzesca

Il Balletto di Milano, tra le più importanti realtà̀ italiane, presenta Viva Verdi – I Vespri Siciliani, una serata di danza in cui, in un incalzante susseguirsi di emozioni, grande tecnica e virtuosismi classici si alternano a letture più contemporanee. Considerato un “balletto simbolo” e già accolto su scene internazionali in rappresentanza dell’Italia, Viva Verdi – I Vespri Siciliani è un viaggio tra alcune delle opere di Giuseppe Verdi, un collage coreografico per rendere omaggio alla perfezione musicale del Maestro e alla sua capacità di scavare nel profondo dell’animo umano. La “passione” di Verdi per il balletto si può far risalire alla sua prima esperienza con l’Opéra di Parigi e, anche se non se ne parla come si dovrebbe, il contributo del “Cigno di Busseto” al balletto è notevole, con pagine di pregevole fattura dedicate ai ballabili all’interno della maggior parte delle sue opere. Queste pagine sono diventate un balletto per celebrare il grande compositore e la sua musica.La prima parte è dedicata ai celeberrimi ballabili di Aida, Macbeth, Otello, all’intenso preludio da Attila, a Traviata che, pur non contenendo pagine espressamente dedicate al balletto, ben si presta alla danza con il suo celebre “Libiamo” e i cori di Zingarelle ...

Read More »

Allegria, verve e un pizzico di magia a Bologna con “Lo Schiaccianoci” del Balletto di Milano

  Dal 29 al 31 dicembre 2018, al Teatro Comunale di Bologna sarà in scena il Balletto di Milano con Lo Schiaccianoci, coreografia di Federico Veratti, concept di Carlo Pesta, scenografia originale di Marco Pesta, musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij, eseguite dall’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, diretta dal Maestro Gianmario Cavallaro. Omaggiata del Riconoscimento di Rilevanza Regione Lombardia, sostenuta dal Comune di Milano e diretta dal noto coreografo Carlo Pesta, la compagnia è considerata tra le più importanti realtà nazionali nell’ambito della danza, grazie all’eccellenza dei suoi danzatori e al suo vasto repertorio che spazia dai grandi classici rivisitati a produzioni contemporanee. Ispirato a Schiaccianoci e il re dei topi di Ernst Theodor Amadeus Hoffmann, Lo Schiaccianoci del Balletto di Milano si mantiene fedele al libretto originale di Marius Petipa, inserendo la storia nel contesto storico e culturale degli anni ’20. L’atmosfera briosa e allegra, i colori vivaci dell’allestimento scenografico, i personaggi fortemente caratterizzati e perfettamente rappresentati dagli straordinari interpreti (Giordana Roberto nel ruolo di Clara, Federico Mella in quello del Principe Schiaccianoci e Alessandro Orlando nei panni di Drosselmeyer), regalano all’opera un sapore moderno e attuale, esaltando il clima fiabesco del racconto che più di tutti e da sempre incarna lo spirito del ...

Read More »

“Romeo e Giulietta” in scena al castello Sforzesco di Milano

Sabato 28 luglio ore 21.00 nell’incantevole cornice di Estate Sforzesca va in scena Romeo e Giulietta, uno spettacolo di danza indimenticabile, su musiche di Čajkovskij, ispirato al dramma di Shakespeare e interpretato dai talentuosi danzatori della compagnia del Balletto di Milano. È la più grande storia d’amore di tutti i tempi: Romeo e Giulietta, eletti a simbolo dell’amore eterno, icone dell’amore in contrasto con la società e il mondo. Scritta da W. Shakespeare tra il 1594 e il 1596, la tragedia è da sempre uno dei titoli più rappresentati ed è stata oggetto di riduzioni musicali tra le quali la versione con le musiche di Čajkovskij. Nella coreografia creata da Federico Veratti per il Balletto di Milano la ricchezza di passi trionfa nelle danze d’assieme, la ricerca di un’estetica personale si accentua negli emozionanti passi a due, i virtuosismi classici si fondono con armonia con espressioni moderne rivelando la straordinaria padronanza della tecnica per giungere a dinamiche diverse e di diverso approccio. Una sinfonia di oro e argento domina la scena sia per gli originali costumi delle due famiglie rivali simboleggiate dai due colori, sia per le scene di Marco Pesta, reinterpretazione della tradizione veronese. La musica di P.I. Čajkovksij è uno degli elementi caratterizzanti e la ...

Read More »

A milano “Il Lago dei cigni” nella nuova versione di Teet Kask

L’appassionante storia di Odette, fanciulla cigno vittima dell’incantesimo che solo l’amore vero potrà spezzare, è presentata dal Balletto di Milano in una nuova produzione firmata da Teet Kask, affermato coreografo estone, già autore per il Balletto di Milano di Anna Karenina. La nuova versione di Kask del capolavoro della letteratura ballettistica segue la celebre storia, ma si distingue per una rilettura di alcuni dettagli in chiave più attuale. Un Lago “fashion”, che trova l’attualizzazione nella messinscena e ambientazione ma in cui non mancano la tradizionale magia degli atti bianchi e i virtuosismi della danza classica. La produzione si contraddistingue per quell’eleganza e creatività della Milano internazionale, caratteristiche che si ritrovano anche nei costumi di Akos Barat: abiti sofisticati e tutù dalle linee morbide ispirati alla moda dei grandi stilisti, preziosi nei tessuti dalle nuances di tinte pastello. Nel processo di stilizzazione di palazzi borghesi italiani del XVIII e XIX secolo, l’allestimento di Marco Pesta prende forma ispirandosi alle contemporanee strutture ed installazioni organiche ed è caratterizzato da linee pulite ed essenziali. Sogno e magia ancora una volta si intrecciano sulla riva del lago, il luogo incantato della storia d’amore impossibile tra il Principe e il Cigno, con i colori e ...

Read More »

Top Ten: gli spettacoli di aprile consigliati da giornaledelladanza.com!

Nella Top Ten di Aprile tanti coreografi indagano i rapporti umani, qualche compagnia porta in scena personaggi della letteratura e della storia ben noti, e la danza contemporanea porta in scena nuovi talenti (o nuovi spettatori…). Il Giardino degli Amanti, dal 9 al 19 aprile, Teatro alla Scala – Milano. C’è bisogno di aggiungere altre motivazioni valide per vederlo oltre alle parole “nuova coreografia originale di Massimiliano Volpini con l’étoile scaligera Roberto Bolle”? Carmen K, Artemis Danza, dall’8 al 13 aprile, Teatro Comunale – Bologna. Vi avevamo segnalato il primo sharing di questa nuova creazione di Monica Casadei dedicata alle eroine dell’opera lirica, non potete mancare allo spettacolo a Bologna. EDge, London Contemporary Dance School, 27 aprile, Teatro Bellini – Napoli. Tre coreografi molto diversi tra loro per 13 rappresentanti eccellenti della danza contemporanea inglese, provenienti da una delle migliori scuole d’Europa, associata a The Place. George Sand, Astra Ballet, 29 aprile, Teatro Olimpico – Roma. Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta portano in scena la storia di una grande autrice, Amantine Dupin, più nota con lo pseudonimo di George Sand, appunto. Paradox/Home Alone, Balletto di Roma, 16 e 17 aprile, Teatro Verdi – Padova. Due debutti nazionali in sequenza per la ...

Read More »

A Lecce serata di passione e emozioni con il Balletto di Milano

Il 23 gennaio 2016, il Teatro Politeama Greco di Lecce ospita il Balletto di Milano con due delle sue più apprezzate opere, La Vie En Rose… Chansons e Bolero, coreografie di Adriana Mortelliti su musiche rispettivamente di Charles Aznavour, Jacques Brel, Edith Piaf e di Maurice Ravel. La Vie En Rose… è dedicata alla canzoni francese a cui si ispira per descrivere storie d’amore e di passione ma anche di solitudine, sulle atmosfere romantiche, nostalgiche, a tratti anche ironiche di alcune tra le più belle melodie francesi. Bolero, uno dei maggiori successi della Compagnia, utilizza la forza e le sfumature di uno dei brani più celebri e amati del compositore basco per raccontare non solo giochi di seduzione, ma anche la vita, la nascita, l’incontro e l’attrazione verso un essere simile e spesso la conclusione in solitudine di quella vita. ORARI & INFO 23 gennaio 2016, ore 20.30 Teatro Politeama Greco Via XXV Luglio, 30 73100 Lecce LE tel. +39 0832 241468 E-mail: info@politeamagreco.it Stefania Napoli www.giornaledelladanza.com

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi