Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Not made for flying” arriva al Teatro Vascello

“Not made for flying” arriva al Teatro Vascello

Ideali e frustrazioni, desideri e delusioni e anche l’importanza di sentirsi necessario come singolo all’umanità. Insomma, come direbbe Calvino: “in maniera leggera”, con umanità e soprattutto con humour e ironia. Sono questi i temi che verranno affrontati dalla Compagnia Deja Donne, che si esibirà al Teatro Vascello di Roma i prossimi 7 ed 8 Ottobre.

La performance finale dello spettacolo, intitolata Not made for Flying, sarà incentrata sugli impulsi e sugli stimoli creativi della danza degli anni Ottanta, in relazione con la società attuale, senza essere un evento di natura auto celebrativa. La performance sarà ambientata nell’atmosfera tipica del lavoro di gruppo di quegli anni, dove il cosiddetto pirate language, linguaggio comune basato sull’inglese sgrammaticato, era il principale veicolo di comunicazione dei principi essenziali, arricchito da parole provenienti da tutte le parti.

Ci porterà indietro i rivoluzionari e tutti coloro che non erano sottomessi al sistema sociale convenzionale. Ci darà fame di una nuova energia e di nuovi ideali, partendo proprio da quegli anni, così vitali, che ci scuoteranno dallo scetticismo e dall’apatia di oggi, ricordando che niente è dato e che ogni cosa va costruita. La compagnia Deja Donne nasce nel 2010 e nel 2011 dirige un progetto di ricerca sviluppato in collaborazione con la Prof.ssa Katja Schneider (Università di Monaco), il Prof. PierGiorgio Giacchè (Università di Perugia) ed il Kulturbüro di Monaco con Simone Schulte.

È uno dei progetti speciali per il 2010 e 2011 della Regione Umbria ed è realizzato in coproduzione con il Theater im Pfalzbau Ludwigshafen, Teatro Muffathalle di Monaco, Foundation Nationales Performance Netz, la biennale internazionale DANCE di Monaco, il Teatro Stabile dell’Umbria, il Duncan Centre Conservatory di Praga e l’Istituto Emanat di Lubiana. La ricerca si svolge in Italia ed in Germania e porterà a risultati concreti sia per quanto riguarda la parte pratica che teorica. Non ci resta che dire: good luck!

ORARI & INFO

7 Ottobre ore 21.00

8 Ottobre ore 18.00

Teatro Vascello

Via Giacinto Carini, 72

Roma

Tel: +39 06 58 81 021

promozione@teatrovascello.it

www.teatrovascello.it

Valentina Clemente

Check Also

Danzatori si nasce o si diventa?

La danza è universale e atavica. Esiste in tutte le società umane da decine di ...

“Nowhere” di Dimitris Papaioannou online sito del Teatro della Pergola

Dal 2 dicembre, ore 18 al 6 dicembre, ore 9, sul sito del Teatro della ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi