Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / admin (page 19)

admin

La danza e il ballo, il nuovo farmaco per il fisico, per il cervello e per l’anima…

I benefici per il fisico… Recenti studi internazionali hanno identificato i benefici che la danza porta ai pazienti over 60 (in realtà vale per tutte le età), dimostrando che, a prescindere dallo stile praticato, è utile per migliorare forza e resistenza muscolare, agilità, equilibrio e coordinazione, e prevenire osteoporosi e rischi cardiovascolari. Obesità e diabete. Patologie neurodegenerative. Ecco l’elenco dei benefici, e non sono pochi. 1) Aiuta il cuore. Uno studio italiano ha dimostrato che le persone con insufficienza cardiaca che praticano il ballo come attività fisica migliorano la salute cardiaca, la respirazione e la qualità della vita in modo significativo rispetto a chi, per esempio, va in bicicletta o usa il tapis roulant per fare esercizio. 2) La perdita di peso è un altro beneficio del ballo, se praticato con costanza. Uno studio pubblicato sul Journal of Physiological Anthropology ha dimostrato che la pratica costante di danza di tipo aerobico permette di perdere chili di troppo, alla pari del ciclismo e dello jogging. 3) Dà iniezione di energia: secondo una ricerca pubblicata sul The Scholarly Publishing and Academic Resources Coalition, un programma settimanale di ballo può migliorare il rendimento fisico ed aumentare i livelli d’energia negli adulti. 4) Flessibilità muscolo-tendinea, forza e ...

Read More »

Chanel e la danza: ballerine come fiori

Per il secondo anno consecutivo, CHANEL sostiene il gala di apertura dell’Opera di Parigi all’inizio della stagio ne dei balletti. Il 20 settembre al Palais Garnier, è stato presentato un balletto coreografato nel 1953 da Serge Lifar, Variazioni , su musiche di Franz Schubert. I costumi sono stati disegnati dalla Maison, sotto la direzione di Virginie Viard, Direttrice Creativa della Collezioni Moda. La Maison Lemarié, artigiano dei fiori che appartiene ai Métiers d’art de la Mode de CHANEL ha realizzato i fiori applicati su ogni costume. La Maison parigina d’art Lemarié, fabbricante di piume dal 1880 e fabbricante di fiori dal 1946, svolge un ruolo centrale nelle creazioni CHANEL. Ancora una volta, gli artigiani di Lemarié hanno aggiunto il loro meticoloso savoir-faire ai ricami dei costumi per il balletto Variations sotto la direzione di Virginie Viard. I fiori di mussola di seta impreziositi da perline sono ricamati sugli abiti e sui copricapi delle ballerine. La precisione dei Métiers d’art CHANEL rispecchia il rigore del corpo di ballo. Redazione www.giornaledelladanza.com

Read More »

Sicilia senza confini: “Instrument Jam” della Compagnia Zappalà Danza

Zappalà Danza

Compagnia Zappalà Danza – “Instrument Jam” Photo Credits: Kasia Chmura Sicilia senza confini e multiculturale, dove tradizione e contemporaneità si incontrano fino a fondersi in un miracolo di accoglienza. È Instrument Jam della Compagnia Zappalà Danza il titolo che il Teatro Comunale di Bologna propone martedì 24 e mercoledì 25 settembre 2019 per la Stagione di Danza 2019 e che anticipa anche la quarta edizione del Festival Bologna Modern. Lo storico spettacolo, tra i più rappresentativi della compagnia siciliana e anche il più rappresentato con oltre 100 repliche in dodici anni, ben incarna il temperamento unico del suo direttore e coreografo Roberto Zappalà – autore anche delle scene, delle luci e dei costumi – e unisce tre lavori del progetto Instruments creati nel corso di un decennio nel centro operativo di Catania, Scenario Pubblico.  In questa nuova versione, che ha debuttato nel 2018 al Théâtre National Tunisien nell’ambito del programma “Italia, Culture, Mediterraneo”, per poi fare il giro del mondo, sono aggregate le tappe dedicate a tre strumenti musicali che evocano la ricca tradizione isolana: il marranzano (o scacciapensieri) del virtuoso Puccio Castrogiovanni e i tamburi del percussionista Arnaldo Vacca, tipici del folclore siciliano, e l’hang, strumento inventato in Svizzera nel 2000, affidato al batterista Salvatore Farruggio.  Una jam session coreografica dal travolgente timbro mediterraneo, con testi di Nello Calabrò e musica di Puccio Castrogiovanni, in ...

Read More »

The Style of Movement i più grandi ballerini di oggi, catturati in pose di danza e moda

The Style of Movement  Un libro fotografico in cui i più grandi ballerini di oggi, catturati in pose di danza, sfoggiano abiti da sogno dei più grandi stilisti internazionali. The Style of Movement  Le immagini mozzafiato esplorano l’intricata relazione tra moda, danza e fotografia mentre i ballerini danno vita alle pagine con la loro arte, diventando una cosa sola con ciò che indossano. Che si tratti di abiti couture di Dior, Valentino, Oscar de la Renta o vintage Halston, Moschino, Etro e Bill Blass, o di costumi disegnati dalla stessa Martha Graham per le sue coreografie le star del mondo della danza presenti nelle 300 pagine del libro – tra cui Tiler Peck, Daniil Simkin, Misty Copeland, Michael Trusnovec, Christine Shevchenko, Xander Parish, Olga Smirnova e Artem Ovcharenko, Kimin Kim, Angelo Greco, Jullian Murphy, Michael Novak, Sarah Lane – danno movimento allo stile. The Style of Movement  La prefazione di The Style of Movement porta la firma del leggendario stilista italiano Valentino, mentre l’introduzione si deve a Pamela Golbin, ex curatrice della collezione di moda tessile del Musée Les Arts Décoratifs di Parigi. Redazione www.giornaledelladanza.com

Read More »

Scuola di Ballo del Teatro di San Carlo: indetto il bando di selezione per i corsi di danza classica paralleli

Scuola di Ballo del Teatro San Carlo

Stéphane FournialDirettore della Scuola di Ballo del Teatro San Carlo di NapoliPhoto Credits: Francesco Squeglia La Scuola di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli ha appena indetto il bando di selezione per l’ammissione ai corsi di danza classica paralleli della Scuola di Ballo della Fondazione Teatro San Carlo per l’anno accademico 2019/2020. Il presente bando di ammissione è rivolto a tutti coloro che studiano danza classica a livello semi-professionale o professionale e che desiderano conoscere la metodologia adottata presso una delle accademie più prestigiose del mondo. Il bando è riservato a giovani aspiranti ballerini di ambo i sessi che dimostrano di possedere sufficienti requisiti per l’ammissione ai corsi paralleli della Scuola di Ballo del Teatro San Carlo. Tale bando è rivolto ad aspiranti ballerini che non hanno mai fatto parte della Scuola di Ballo del Real Teatro di San Carlo e agli ex allievi che, non avendo conseguito una valutazione di completa idoneità, dimostrano, comunque, di possedere i requisiti sufficienti per l’ammissione di cui sopra. Gli allievi ammessi ai corsi paralleli potranno, attraverso il bando di ammissione alla Scuola di Ballo del Teatro San Carlo, presentarsi alle audizioni annuali previste per i corsi ordinari della Scuola di Ballo. I ...

Read More »

Gender Bender Festival: Radical Choc

Gender Bender Festival - Riccardo Buscarini- Photo Credits Federico Ranieri

Sorour Darabi – “Savusun” Photo Credits: Otto Zinsou Torna a Bologna, dal 23 ottobre al 3 novembre 2019 GENDER BENDER, il Festival Internazionale prodotto dal Cassero LGBTI Center con la direzione artistica di Daniele Del Pozzo e Mauro Meneghelli, giunto quest’anno alla sua XVII edizione. Più di 120 appuntamenti in 12 giorni su 20 diverse location, realizzati grazie a una stretta collaborazione con più di 50 partner internazionali. “Radical Choc”, il titolo scelto per questa edizione, porta l’idea che la radicalità sia scioccante. In particolare, quest’anno Gender Bender si dimostra radicale per la libertà, la franchezza e l’apertura con cui guarda al contemporaneo, osservando in modo aperto, schietto e diretto le grandi contraddizioni di oggi. È un’edizione choc, perché si avventura in aree geografiche calde come il Medio Oriente, l’America Latina e l’Africa e affronta temi caldi come i nuovi femminismi e la costruzione di comunità al di là delle possibili conflittualità, dando spazio alle voci delle nuove generazioni. “Radical Choc” per Gender Bender è l’occasione in cui far esplodere le contraddizioni per scardinare i luoghi comuni e creare uno spazio di confronto artistico e culturale inclusivo, inaspettato, sorprendente. La sezione Danza conta 28 repliche di 12 spettacoli, di cui 4 in prima nazionale, con ...

Read More »

La danza fa bene ai bambini: durante l’infanzia il momento migliore

I benefici della danza per bambini sono innumerevoli, si tratta infatti di una delle discipline motorie più complete in assoluto: abitua a una corretta postura, rende aggraziati i movimenti, insegna il senso del ritmo, favorisce uno sviluppo muscolare armonico e soprattutto diverte da impazzire i nostri bambini! Nonostante sia un’attività solitamente associata alle femminucce, in realtà riscuote enorme successo anche tra i maschi, che la scelgono sempre più numerosi già dalla tenera età. Scopriamo insieme quando, come e perchè indirizzarli verso questa elegante disciplina. La danza è un’attività completa dai molteplici benefici fisici e psicologici. Praticata sin da piccoli, contribuisce a sviluppare un corpo armonico e ad apprendere il senso del ritmo, utile per mettersi in sintonia con le parti più profonde. Ciò favorirà in età adulta un maggior benessere psicofisico e il potenziamento delle proprie capacità. E’ possibile iniziare a praticarla sin dalla tenera età, ma a livello agonistico a partire dagli 8 anni. L’insegnamento non può prescindere da una fase iniziale in cui si pratica la ginnastica, fondamentale per preparare il fisico a esercizi più complessi. Inoltre grazie all’apprendimento del senso musicale si amplifica la capacità di ascolto del mondo esterno, garantendo fiducia in se stessi e nel proprio corpo, plasmando positivamente il carattere. Oltre ai benefici della ...

Read More »

Giselle ritorna alla Scala. Per la prima insieme in questo balletto: Svetlana Zakharova e David Hallberg

Manca dal palcoscenico scaligero dal 2016, ma in questi anni ha girato il mondo: dopo il grande successo presso l’NCPA di Pechino il mese scorso, Giselle torna alla Scala dal 17 settembre all’8 ottobre, per otto recite che vedranno in scena gli artisti scaligeri che hanno ottenuto grande successo nel corso delle recenti recite internazionali, e due superstar che apriranno le rappresentazioni nelle serate del 17, 19 e 24 settembre: per la prima volta insieme alla Scala in questo titolo l’étoile Svetlana Zakharova e David Hallberg, straordinario artista ospite già applaudito alla Scala e, proprio con Giselle, nel corso delletournée scaligere a Hong Kong e in Australia. Nelle successive recite torneranno in scena nei ruoli di Giselle e Albrecht i protagonisti della trasferta a Pechino: Vittoria Valerio e Claudio Coviello, nella recita pomeridiana del 19 settembre e nella serale del 3 ottobre, Nicoletta Manni e Timofej Andrijashenko, in scena il 30 settembre, poi nella pomeridiana del 3 ottobre e nella recita del ciclo ScalAperta dell’8 ottobre. Nel ruolo di Myrtha si alterneranno in scena Maria Celeste Losa poi Alessandra Vassallo, nel ruolo diHilarion Mick Zeni, poi Christian Fagetti e Marco Agostino, mentre il passo a due dei contadini verrà affidato ...

Read More »

Ballerine si diventa: l’importanza della danza nei bambini

La danza non può essere considerata solo come una disciplina sportiva, ma rappresenta anche un percorso culturale e artistico. Generalmente nello sport ci si allena per potenziare i propri muscoli e la resistenza fisica per raggiungere prestazioni più elevate, nella danza invece è anche previsto “fare lezione”. Si tratta di un mezzo formativo completo perché non solo potenzia il fisico, ma sviluppa anche l’apprendimento di nuovi passi e tecniche. La danza è davvero aperta a tutti. Malgrado sia inizialmente apprezzata soprattutto dalle bambine, in realtà è appropriata anche per i maschietti. Non solo per i piccoli assumerà una forma di svago e divertimento, ma avranno la possibilità di intraprendere un percorso educativo adeguato che non tralascia gli aspetti importanti e fondamentali per la loro crescita. Secondo il parere dei medici sportivi, non sono presenti controindicazioni per i bambini che iniziano a praticare danza. Le uniche avvertenze interessano chi soffre di disturbi alla colonna vertebrale. È comunque importante fare attenzione che durante le lezioni i bambini svolgano esercizi volti a contrastare l’iperlordosi lombare. Inoltre come sostiene Miyako Yoshida, “La danza non è un campo esclusivo per nessuno. Dà gioia e euforia a tutti coloro che vi partecipano come danzatori o spettatori. Il linguaggio della danza non conosce confini. Va ...

Read More »

Al via Maravilia Festival: Carla Fracci super Star

Carla Fracci La rassegna prenderà il via questa sera, mercoledì 4 settembre, alle 20, con il concorso “La Sfoglia d’Oro”.  Durante la serata si esibiranno, tra gli altri, Oliviero Bifulco di Amici e si alterneranno sul palco ballerini di boogie woogie, capoeira, tip tap e break dance. Giovedì 5 settembre, alle 21, sarà il giorno di “Danza in Villa” con le migliori scuole di Verona e alla presenza di Kledi Kadiu, il famosissimo ballerino che, dopo la sua esperienza televisiva ad Amici, dirige una nota scuola di danza a Roma e tiene stage in tutta Italia. Venerdì 6 settembre, alle 20.30, doppio appuntamento con la danza.Prima, Carla Fracci presenterà il suo libro “Passo dopo Passo”. A seguire gli spettatori potranno assistere a uno straordinario Gala con protagonisti Claudio Coviello primo ballerino del Teatro alla Scala di Milano, Vittoria Valerio solista del Teatro alla Scala di Milano e Denise Gazzo del corpo di Ballo della Scala; Alessandro Vinci e Elisabeth Vincenti, ballerini del corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma; Luca Condello e Elisa Cipriani ballerini dell’Arena di Verona. Sabato 7 settembre, alle 21, il protagonista del Festival sarà il grande musical. Ad esibirsi nello spettacolo “Le voci del Musical” Fabrizio Voghera, interprete per otto anni in Notre Dame de Paris, con la partecipazione della compagnia di danza Jazz Ballet di Adriana Cava. Accompagneranno Voghera ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi