Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / admin (page 40)

admin

La nuova stagione del Teatro San Carlo di Napoli

Sarà inaugurata il 25 novembre 2018 la nuova stagione del Teatro San Carlo di Napoli, il cui manifesto programmatico è la tradizione dell’innovazione, nell’intento di creare e intersecare armonie e dissonanze tra repertori, generi, stili, interpreti e chiavi di lettura tra i più variegati in uno spettro assai ampio di proposte, testimonianza del fermento creativo e produttivo del Lirico partenopeo. Per la danza sono cinque i titoli di richiamo, per una compagnia giovane e in grande forma, che si confronta con la tradizione e le tendenze della scena contemporanea. La Stagione di Danza 2018 / 2019 del Teatro di San Carlo si muove, infatti, in perfetto equilibrio tra repertorio classico, con balletti come Lo Schiaccianoci, Il Lago dei Cigni e Sogno di una notte di mezza estate (nelle versioni di Giuseppe Picone, Charles Jude e Patrice Bart), e coreografie all’insegna della modernità come Rossini Cards di Mauro Bigonzetti e Pulcinella di Francesco Nappa. Una programmazione che conferma l’impegno del Teatro di San Carlo nel valorizzare l’eccellenza del Corpo di Ballo diretto da Giuseppe Picone, fiore all’occhiello del Massimo napoletano che continua ad ottenere in Italia e nel mondo risultati importanti. La Danza si apre il 27 ottobre 2018 con Rossini Cards, spettacolo ...

Read More »

Il Balletto di San Pietroburgo arriva alla Forte Arena di Pula con “Il Lago dei Cigni”

Mancano solo una manciata di giorni per assistere allo spettacolo del celebre Balletto di San Pietroburgo. L’appuntamento è fissato per sabato 4 agosto, alle 21:30, nella bellissima location della Forte Arena di Pula. Il Lago dei cigni dopo una prima versione  del 1877 che non ebbe molto successo del pubblico, fu al contrario apprezzata già dal grande successo con la coreografia di Marius Petipa e Lev Ivanov nel 1895; da allora è diventato uno dei più importanti balletti al mondo. Il doppio ruolo del Cigno Bianco e dell’ambiguità del Cigno Nero  si possono subito percepire grazie alle straordinarie capacità espressive e tecniche della protagonista Tatiana Tkachenko etoile mondiale e solista del Teatro Mariinsky , in particolare nei due splendidi pas de deux del I e del II atto. Altri grandi momenti dello spettacolo è la danza dei quattro piccoli cigni, la danza dei grandi cigni, che sinuosamente si muovono su un lago illuminato dalla luna, e gli splendidi walzer nella sala da ballo del palazzo reale. La scena si svolge in un parco vicino al castello del principe Sigfrid il quale, un giorno durante i festeggiamenti per il suo compleanno si allontana dal castello attirato da uno stormo di cigni. ...

Read More »

Milano Contemporary Ballet: dittico d’autore per “Estate Sforzesca”

  In occasione di Estate Sforzesca, la compagnia Milano Contemporary Ballet presenta, venerdì 3 agosto 2018, TREdiTRE e CHRONOS, coreografie di Roberto Altamura e Vittoria Brancadoro. Una serata dedicata alla danza contemporanea nella suggestiva cornice del Cortile delle Armi del Castello Sforzesco di Milano. TREdiTRE, lavoro creato da Roberto Altamura nel 2016, utilizza il corpo delle tre danzatrici come strumento al servizio del movimento e della musica. L’alternarsi di estetica, tecnica e qualità regala al pubblico una danza potente, musicale, nervosa e dinamica, fatta di respiri, forza, delicatezza e ironia, in cui le interpreti utilizzano il movimento per arricchire di nuove sfumature le composizioni di Vivaldi. La scelta dei colori, quelli dei costumi disegnati da Eleonora Gavazzi, non è casuale: simili ai colori primari, le danzatrici rappresentano persone ed entità a sé stanti, pronte però, quando si incontrano, a fondersi in un tutt’uno. La seconda parte del programma vede in scena CHRONOS racconta in cinque sezioni, dove si susseguono duetti e interventi corali, le diverse dinamiche e percezioni del tempo. Il movimento  dei corpi crea una danza autentica, fisica e dal forte impatto emotivo, dove alla musica si alternano i silenzio spesso rotti dagli espressivi ansimi dei danzatori. Una scena cromaticamente ...

Read More »

Teatro San Carlo: Omaggio a Rudolf Nureyev

Mantenere viva la memoria di un’arte destinata a non morire mai: il Teatro di San Carlo ricorda e celebra il ballerino Rudolf Nureyev, per commemorare gli 80 anni dalla nascita e i 25 dalla prematura scomparsa. In suo omaggio saranno dedicate due serate: Sabato 28 e Domenica 29 luglio 2018. Sul palcoscenico del Massimo napoletano sarà una numerosa selezione di balletti a ripercorrere la sua formazione artistica e il contesto storico che ha visto elevarne l’imponente figura nel panorama coreutico. La linea coreografica scelta si muoverà da classici del repertorio a versioni firmate dal ballerino russo e da suoi grandi contemporanei. Tra i brani in programma, verranno eseguiti vari pas de deux, tratti dai balletti del grande repertorio come Il Lago dei Cigni, Bayadère, Don Quixote, Raymonda, Shéhérazade, Coppelia, a firma dei più celebri coreografi.  Ci saranno, inoltre, adattamenti di Giuseppe Picone – étoile e direttore del Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo – tra i quali il pas de deux dal secondo atto de La Bella Addormentata nel Bosco. Condivideranno la scena tre étoile ospiti, primi ballerini del Wiener Staatsballetts: Maria Yakovleva, Liudmila Konovalova e Jacob Feyferlik. Solisti del San Carlo Claudia d’Antonio, Anna Chiara Amirante, Luisa Ieluzzi, Candida Sorrentino, ...

Read More »

Romeo e Giulietta di Giuliano Peparini debutta a Caracalla

Mercoledì 25 luglio 2018, presso la Sala Grigia del Teatro Costanzi, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del balletto Romeo e Giulietta di Giuliano Peparini in scena per la prima volta alle Terme di Caracalla dal 27 luglio al 4 agosto. La nuova creazione ispirata all’omonima tragedia di William Shakespeare sulle note di Sergej Prokof’ev è un nuovo allestimento ideato e creato per l’étoile, i primi ballerini, i solisti e il corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma, diretto da Eleonora Abbagnato. Il capolavoro di William Shakespeare è tra le storie più famose e rappresentate di tutti i tempi, è la storia d’amore per antonomasia, definita una tragedia del destino. Entrare nel mondo del celebre scrittore è un viaggio fisico e intellettuale, una sfida eccezionale. L’opera di Shakespeare ha ispirato musicisti e cineasti, uomini di teatro e poeti. Nella seconda metà degli anni trenta in Unione Sovietica si ha un ritorno ai classici del passato e in questo clima nel 1934 nasce Romeo e Giulietta di Prokof’ev dopo una genesi travagliata e contesa tra i due massimi teatri russi, il Kirov e il Bol’šoj di Mosca. Il successo arriva con la messa in scena al Kirov l’11 ...

Read More »

Teatro del Giglio: focus sulla danza italiana

Il Teatro del Giglio di Lucca torna al suo pubblico presentando la nuova Stagione Teatrale 2018-2019, un cartellone ricco e composito, di forte impatto, che punta su proposte di elevata qualità: la lirica con titoli dal miglior repertorio del melodramma e importanti coproduzioni, una prima nazionale e i grandi interpreti della scena italiana per la prosa, la danza italiana con compagnie e coreografi di respiro internazionale e un’anteprima della quinta edizione dei Puccini Days. Presente e passato si intrecciano nella nuova stagione teatrale che ci introduce al 2019, anno nel quale ricorrono i duecento anni dall’apposizione del nome “Giglio”. Se le origini del teatro (chiamato prima Pubblico e poi Nazionale) risalgono alla seconda metà del XVII secolo, fu con decreto del 22 settembre 1819 che Maria Luisa di Borbone stabilì che il teatro appena ristrutturato su progetto di Giovanni Lazzarini avesse il nome di Giglio, dal fiore che adorna lo stemma gentilizio borbonico. Il cartellone di Danza 2019, che rispetto allo scorso anno passa da tre a quattro titoli, propone un focus sulla danza italiana, ricca di idee e di grandi talenti, che si appoggia alla creatività di coreografi scritturati dalle compagnie di tutto il mondo. Il primo appuntamento in ...

Read More »

World Ballet Day, al via la quinta edizione: il giro del mondo a passo di danza

Il 2 ottobre è la data in cui si svolgerà   la quinta edizione di World Ballet Day, la bellissima  giornata della danza in streaming che collega alcune delle principali compagnie di balletto internazionali in una non stop live nella quale vengono mostrati importantissimi momenti di vita quotidiana dietro le quinte. Australian Ballet, Bolshoi Ballet, Royal Ballet saranno i protagonisti  dell’edizione 2018.  All’inseguimento del fuso orario si possono vedere classi, prove di solisti e star, incontrare maestri e coreografi di fama mondiale. In più ‘guest’, in alcuni momenti spazi per ‘compagnie amiche invitate’chiamate a introdurre il proprio lavoro e i propri artisti. Un tour entusiasmante per chi ama la danza e anche per comprendere lo stato dell’arte oggi nel mondo. Un’iniziativa di straordinario successo che si può seguire in presa diretta sul sito apposito, su youtube, facebook e sui siti delle varie formazioni. Prossimamente tutto il programma. Redazione www.giornaledelladanza.com

Read More »

Roberto Bolle and Friends, torna il gran Gala della danza a Caracalla

Roberto Bolle torna ad illuminare l’estate Romana con “Bolle and Friends”, il gala di danza ospitato dalla Fondazione del Teatro dell’Opera di Roma Martedi 17 e Mercoledì 18 Luglio 2018. La Fondazione del Teatro dell’Opera di Roma ospiterà alle ore 21.00 alle Terme di Caracalla, il tour estivo 2018 Roberto Bolle and Friends. Quello con l’étoile internazionale Roberto Bolle è l’appuntamento imperdibile a cui ogni estate gli spettatori accorrono numerosi. Anche per quest’anno la scena è illuminata da stelle internazionali quali Maria Kochetkova (San Francisco Ballet), Misa Kuranaga (Boston Ballet), i Principal Guest Artist Taras Domitro e Maria Eichwald, dal Teatro alla Scala di Milano Nicoletta Manni e Timofej Andrijashenko, Osiel Gouneo (Bayerisches Staatsballett di Monaco), Angelo Greco (San Francisco Ballet), l’International Guest Artist Sebastian Kloborg e Tatiana Melnik (Hungarian National Ballet di Budapest). Il programma ricco e trasversale propone coreografie di genere classico e moderno di grande impatto. Il pas de deux Thaïs di Roland Petit danzato dallo stesso Bolle in apertura di serata con la ballerina Maria Eichwald, lascia il passo a un assolo carismatico e a una serie di pas deux trois e ancora pas de deux da celebri balletti del repertorio classico quali Il Corsaro, Lo Schiaccianoci, ...

Read More »

“Priscilla, la Regina del Deserto”: il musical record torna a grande richiesta a Bologna

A grandissima richiesta torna in scena, al Teatro EuropAuditorium di Bologna, dal 29 al 31 dicembre 2018, Priscilla, la Regina del Deserto, il musical dei record tratto dal film cult Le avventure di Priscilla la Regina del Deserto, vincitore di un Premio Oscar e del Grand Prix Du Publique al Festival di Cannes.  Il musical ‒ firmato da Stephan Elliott e Allan Scott, per la direzione musicale di Fabio Serri e la regia di Simon Phillips per la versione inglese e di  Matteo Gastaldo per la versione italiana  ‒  ripercorrerà la travolgente avventura on the road di tre amici che, a bordo di un vecchio bus rosa soprannominato Priscilla, partiranno per un viaggio attraverso il deserto australiano alla ricerca di amore e amicizia, finendo per trovare più di quanto avessero mai sognato Bernadette Bassenger, Mitzi Del Bra, e Felicia Jollygoodfellow sono i nomi d’arte di Ralph, Anthony Belrose ed Adam Whitely, una transessuale e due drag queen che si esibiscono nei gay bar di Sydney. Dopo la morte del compagno di Bernadette, le tre partono alla volta di Alice Springs per esibirsi al Lasseters Hotel Casino, del quale la ex-moglie di Tick è direttore. Come mezzo di trasporto, le tre adottano un vecchio torpedone che battezzano “Priscilla, la regina del ...

Read More »

#VERTIGINE – CORPO LINKS CLUSTER: la danza racconta la montagna

Un festival nel festival si svolgerà a Bardonecchia, Pragelato, dal 14 luglio al 4 agosto e dal 12 al 14 ottobre 2018, una nuova idea di Torinodanza che coinvolge artisti di diverse generazioni per raccontare con la danza e lo spettacolo la montagna, uscendo da schemi e processi usuali per inventare un nuovo modo di coinvolgere la comunità, influenzare e farsi influenzare dall’ambiente in cui si sviluppa. #VERTIGINE è la prima tappa italiana del progetto triennale transfrontaliero, sviluppato fra Torino e Chambéry e sostenuto dal programma europeo ALCOTRA (Alpi Latine Cooperazione Transfrontaliera), Corpo Links Cluster, cappello sotto il quale Espace Malraux – Scène Nationale de Chambéry et de la Savoie (capofila), Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale / Torinodanza festival, Associazione Dislivelli di Torino e Université Savoie Mont Blanc stanno lavorando da un anno per costruire un nuovo modo di valorizzare il territorio attraverso l’innovazione culturale e creare un collegamento tra Italia e Francia attraverso le valli del Moncenisio. La Val di Susa e la Val Chisone sono al centro del lavoro di quest’anno e gli spettacoli presentati nascono nei territori di Bardonecchia e di Pragelato, luoghi fisici e ambienti creativi dove artisti, ricercatori e sportivi sono stati invitati a ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi