Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / admin (page 367)

admin

Il “Premio Cavour 2010” all’étoile internazionale Carla Fracci

Il Comitato direttivo dell’Associazione “Amici della Fondazione Cavour” ha esaminato in una serie di riunioni, le proposte giunte da varie parti, per il conferimento del “Premio Cavour 2010”, giunto alla sua quarta edizione. Il Premio consiste nella riproduzione in oro degli occhiali di Camillo Benso Conte di Cavour è stato attribuito nel 2007 al senatore a vita Carlo Azeglio Ciampi, nel 2008 al professor Umberto Veronesi, nel 2009 al professor Piero Angela. La Giuria del premio ha scelto l’ etoile internazionale – milanese, Carla Fracci «come donna esempio , in Europa e nel mondo, dell’ Italia del lavoro, dell’ arte e della cultura». Il Comitato, dopo approfondita discussione, ha assegnato, per la prima volta ad un donna, il “Premio Cavour 2010” alla signora Carla Fracci. Secondo tradizione, la signora Carla Fracci ritirerà personalmente il Premio lunedì 20 settembre 2010, nel castello di Santona in provincia di Torino. Sara Zuccari Direttore del www.giornaledelladanza.com

Read More »

La quinta edizione del Festival Tersicore 2010: “Nuovi spazi per la danza”

Riprende a settembre la quinta edizione di Tersicore – Nuovi spazi per la danza, la rassegna realizzata dall’Associazione Amici dell’Auditorium Conciliazione, con il sostegno di  Regione Lazio, Provincia di Roma, Comune di Roma e la Camera di Commercio di Roma, Enel e Poste Italiane. La rassegna ha portato sul palcoscenico romano alcune delle più grandi stelle del balletto mondiale e della coreografia contemporanea, tra i quali Sylvie Guillem e Russell Maliphant, Martha Graham Dance Company, Preljocaj, Merce Cunningham, Pilobolus, Bill T Jones, Mikhail Baryshnikov,  Ana Laguna e Random Dance Company di Wayne McGregor. Il programma prevede mercoledì 29 settembre 2010, quattro coreografie (di cui due in prima nazionale) rielaborate per l’Auditorium Conciliazione dal Nederlands Dans Theater , compagnia formata da sedici ballerini giovanissimi provenienti da tutto il mondo (tutti hanno fra i 17 e i 22 anni) dedicata alla sperimentazione, alla ricerca, attenta ai movimenti artistici più attuali, con lo scopo di avvicinare ed appassionare i giovani alla danza contemporanea. Giovedì 8 ottobre 2010, Ballet Preljocaj propone il suo spettacolare EMPTY MOVES (part I & II), in prima nazionale, ispirato ad un concerto di John Cage al Teatro Lirico di Milano registrato il 2 dicembre 1977, in cui il compositore ha ...

Read More »

I Solisti del Teatro dell’Opera di Vienna, dell’Aterballetto e della MMCompany al Teatro dei Templi di Paestum

Il prossimo 10 agosto nella cornice straordinaria del Teatro dei Templi di Paestum, alle ore 21.45, si svolgerà il Galà Internazionale di Danza “Ballerini del mondo danzano a Paestum”, organizzato dall’Associazione “Futuro Danza” con Vincenzo Capezzuto, ormai punta di diamante dell’Aterballetto diretto da Cristina Bozzolini, e artisti di calibro internazionale quali Davide Dato e Marija Kicevska, solisti del Teatro dell’Opera di Vienna; Andrea Tortosa, Ivana Mastroviti, Daniele Ardillo e Vittorio Bertolli, solisti dell’Aterballetto; Giovanni Napoli, Paolo Lauri ed Enrico Morelli, solisti della MMCompany diretta da Michele Merola e Daniele Sibilli, vincitore del VI Concorso Nazionale “Città di Salerno”. Numerose le coreografie, firmate da George Balanchine, Mauro Bigonzetti, Ferdinando Arenella, Victor Gsovsky, Ana Maria Stekelman, Saul Daniele Ardillo e Michele Merola, che presenterà una prima assoluta: Con le labbra dipinte. ORARI Martedì 10 agosto ore 21.45 INFO Teatro dei Templi di Paestum Box office: 320 3354908 – 333 3257993 http://www.danzateatro.net/_paestum/ Lorena Coppola

Read More »

Marina Michetti allo specchio: vent’anni di danza

Marina Michetti, direttore artistico del Festival Internazionale Invito alla Danza, ci racconta in esclusiva per il www.giornaledelladanza.com la sua storia ventennale e la sua esperienza, in prima persona, nel panorama della danza internazionale. Il Festival Internazionale “Invito alla Danza” da te diretto compie vent’anni, un bel traguardo. Come è cominciata questa avventura? Quando, come coreografa e direttore artistico della compagnia di balletto Invito alla Danza, mi sono resa conto che le location per le esibizioni erano poche e non garantivano strutture idonee ad ospitare spettacoli di eccellenza. Così la mia attenzione si è spostata alla realizzazione di una rassegna che fosse da un lato vetrina internazionale dei più bei nomi della danza e, dall’altro, un riferimento sicuro per le compagnie italiane. Tanti danzatori, coreografi e compagnie di danza sono passati per “Invito alla Danza”, quale ricordi con più affetto? È difficile rispondere a questa domanda, perché tutti gli spettacoli che abbiamo proposto sono stati visti, scelti e condivisi. Tuttavia avrei voluto quest’anno invitare nuovamente Les Ballets Jazz de Montreal che nel 2007 propose “Les Chambres des Jaques”, coreografia che corrisponde in pieno al mio senso dell’ironia ed al mio modo di concepire una creazione coreografica. Purtroppo per questioni tecniche ed ...

Read More »

Forti in scena: la danza prende vita nei luoghi della Grande Guerra

Si apre la settimana dedicata alla danza di Forti in Scena, il festival che prende forma sulle montagne del Veneto, nei luoghi in cui il primo conflitto mondiale ebbe alcuni degli scenari più cruenti. La Grande Guerra causò oltre sedici milioni di morti: alle vittime militari, vanno aggiunte le vittime civili, dovute non solo agli effetti diretti delle operazioni di guerra, ma anche alla carestia e alle malattie da essa causate. “Le nostre montagne – spiega Dino Secco, assessore al turismo della Provincia di Vicenza – rappresentano un museo all’aperto della Grande Guerra, grazie alle tante testimonianze che qui sono conservate. Non solo memorie materiali, pezzi di vita e di morte dei soldati, ma anche atmosfere che ancora si respirano, silenzi che ancora commuovono.” Quest’anno, in occasione della settima edizione, i forti, le trincee e i camminamenti, diventano scenario per spettacoli che porteranno alla luce il respiro del tempo e della memoria per non dimenticarne la tragedia e il nostro passato, per avere un monito acceso sulla coscienza in un rituale collettivo di ri-conoscenza. La danza sarà protagonista con Naturalis Labor, la compagnia vicentina fondata da Luciano Padovani e Francesca Mosele legata ad un continuativo lavoro di ricerca sulla danza ...

Read More »

Sognando il grande varietà di una volta con… Matilde Brandi

Si è diplomata ballerina classica al Balletto di Roma, ha iniziato la sua carriera nei grandi varietà televisivi prima nel corpo di ballo e dopo come prima ballerina. Nel 1996 vince il premio come miglior ballerina televisiva dell’anno e nel 1997 vince il premio Bob Fosse come migliore showgirl dell’anno.Una carriera costruita passo dopo passo sempre sotto la guida della danza. Che definizione daresti di te come artista? Io provengo da un’epoca in cui per poter lavorare nel mondo artistico dovevi effettivamente avere delle capacità ed aver studiato tanto. Oggi purtroppo mi accorgo che non è così, tanta gente si improvvisa ballerino, cantante o attore. Io mi reputo una professionista seria, ho studiato tanti anni danza diplomandomi al Balletto di Roma, ho studiato anche canto e recitazione. Sei una donna bellissima ed appariscente. Quanto conta nella danza l’aspetto fisico? E’ assolutamente fondamentale. Se parliamo di danza, allora si parla di una bellezza fisica ben precisa che deve rispettare dei canoni. La danza è estetica ed il corpo di un ballerino deve essere formato e lavorato in un determinato modo. Poi ci sono ballerini più o meno agevolati fisicamente da madre natura, ma ciò non toglie che non molto lavoro e ...

Read More »

La prima edizione della rassegna “DANZA allstyles” a Macerata il 28 Agosto 2010

“DANZAallstyles” è la prima rassegna  di danza organizzata dall’associazione culturale Sestaessenza, si svolgerà il 28 agosto 2010, presso la stupenda Arena Sferisterio di Macerata, dando vita ad un evento culturale di prestigio, rivolto alla danza ed al suo mondo. In questo contesto, DANZA allstyles ha l’obiettivo di avvicinare le arti espressive alla città, e la città alle arti, costituendo una importante vetrina: vetrina per i ragazzi che avranno l’opportunità di migliorare ed esibirsi davanti ad un pubblico, vetrina per le scuole, vetrina per la danza, la musica, il canto, il teatro, ma soprattutto vetrina per la città di Macerata. Già famosa per l’opera lirica, essa assumerà il volto giovane e moderno di città culturale poliedrica. Centro universitario e dimora del Musicultura Festival, dedicato alla musica popolare e d’autore, Macerata sarà anche città di danza, dove i giovani saranno protagonisti con un evento non fine a se stesso, ma che abbia lo scopo prioritario di dar loro una concreta occasione di crescita. Ospiti d’onore di fama internazionale della rassegna, da Amici di Maria De Filippi Francesco Mariottini e Maria Zaffino, il primo ballerino Alessandro Riga, l’ètoile Letizia Giuliani e Vincenzo Capezzuto solista dell’Aterballetto, offriranno al pubblico stupende coreografie, fungendo da preziosa ...

Read More »

Spicca il romanticismo al Versiliana Festival con “Il lago dei cigni” e “Giselle”

Nei mesi di luglio e agosto si svolge a Marina di Pietrasanta, in provincia di Lucca, la XXXI edizione del  Versiliana Festival 2010, un importante e attesissimo evento estivo che si fonda su un’armonia di danza, musica, poesia e cabaret. Il teatro è stato consacrato alla poesia dal grande Gabriele d’Annunzio che, vogliamo ricordarlo, compose La pioggia nel pineto, prendendo spunto da questi luoghi. Nel cuore di questa pineta, tanto cara a D’Annunzio, sorge così la platea del teatro all’aperto in Versiliana.   Questi luoghi, così carichi di arte e di storia, non potevano esimersi dall’abbracciare l’elevata poesia di due grandi capolavori del balletto romantico, quali Giselle di Jean Coralli e Jules Perrot e Il lago dei cigni di Lev Ivanov e Marius Petipa, rappresentati alle ore 21.30, rispettivamente il 1 agosto e il 4 agosto, dalla compagnia del Rousse State Ballet, con la partecipazione dei solisti del Balletto Nazionale di Sofia. Interpreti d’eccezione del Lago dei cigni saranno Vessa Tonova, Trifon Mitev, Vessala Emilova Vassileva e Georgi Rusafov.  La compagnia del Rousse State Ballet venne fondata nel 1949 nella città di Rousse che, con oltre 5.000 anni di storia, è situata sulla riva del Danubio. Il Balletto conserva con gelosa cura ...

Read More »

Amedeo Amodio ringiovanisce “Aida”

Forse perché è vissuto e ha fatto suoi al meglio i tempi della contestazione studentesca, della “fantasia al potere” negli anni ’70, Amedeo Amodio ha dato carattere gaiamente giovanile alle coreografie create per “Aida”, il colossal lirico verdiano onnipresente nella stagione del Teatro dell’Opera alle Terme di Caracalla, e tuttora in corso fino al 5 agosto. All’Opera Amodio, ballerino scaligero, giunse per collaborare negli anni ’70 col coreografo Aurel Milloss, per poi divenire, dal 1997 al 2000, direttore del Ballo del Teatro dell’Opera.  Prima però, la sua quasi ventennale direzione dell’Aterballetto, attuata collaborando con musicisti contemporanei, Berio, Bussotti, Corghi, Calì, con artisti figurativi quali Dorazio, Ceroli, Del Pezzo, con ballerini di nome – la Terabust e la Ferri, Derevjanko, Molin, Iancu, Bocca – aveva condotto la scelta compagnia dell’Ater ad un alto livello, nell’ambito della coreografia sperimentale, d’avanguardia e d’impegno, in cui Amodio (che entrò poi anche nel musical e nella cinematografia) ormai si muoveva. Egli ha oggi concepito in apertura della verdiana “Aida” – e attingendo ovviamente al Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera – un prolungato ed intenso duo, danzato da Riccardo Di Cosmo ed Alessia Barberini: con giusto intuito coreografico, durante l’esecuzione del preludio esso condensava e ...

Read More »

Il Cigno Nero strega la Laguna. “Black Swan” al Festival del Cinema di Venezia

La sessantasettesima Mostra del Cinema si terrà al Lido di Venezia dall’1 all’11 settembre 2010, diretta da Marco Muller e organizzata dalla Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta, ed è già fermento per il film che aprirà la kermesse. Si tratta di “Black Swan” un film sulla danza, che sarà presentato in prima mondiale la sera dell’1 settembre in Sala Grande (Palazzo del Cinema). E’ un thriller psicologico ambientato nel mondo del balletto newyorkese che vede come protagonista Natalie Portman nel ruolo di Nina, una prima ballerina che si trova imprigionata in una ragnatela di competizione con una nuova rivale nella compagnia (Mila Kunis). “Black Swan”, che aprirà la Mostra del Cinema conduce lo spettatore in un viaggio emozionante, che sfiora il terrore psicologico, seguendo una giovane ballerina, il cui doppio ruolo (il “Cigno Bianco” e il “Cigno Nero”) diventa alla fine per lei paurosamente perfetto.  Il film è scritto da Mark Heyman ,  Andres Heinz e John McLaughlin, prodotto da Protozoa Pictures e Phoenix Pictures e distribuito da Fox Searchlight Pictures insieme a Cross Creek Pictures. La regia è invece affidata al genio di una figura chiave del cinema contemporaneo, Darren Aronofsky , vincitore del Leone d’Oro 2008 per ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi