Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / BQweb ciclo ritratti d’autore tre appuntamenti imperdibili

BQweb ciclo ritratti d’autore tre appuntamenti imperdibili

Corpi emblemi di una cieca società: “Gli orbi” di Abbondanza/Bertoni
 
BQweb continua mercoledì 10 giugno (ore 18.00), l’appuntamento in programma all’interno del ciclo Ritratti d’autore è dedicato agli artisti Antonella Bertoni e Michele Abbondanza, co-autori e protagonisti in scena assieme a Tommaso Monza del progetto ‘l vento come fa ci tace, performance di video danza, con la direzione artistica di Franco Palmieri e la regia di Marco Civinello (Produzione Regione Lombardia – Istruzione Formazione Lavoro, Compagnia Abbondanza/Bertoni, PerformingArts, Art4, Limina). La pièce è tratta dalla storia di Poalo e Francesca, raccontata da Dante nel canto V dell’Inferno, e girata al 31° piano di Palazzo Pirelli, sede della Regione Lombardia. L’incontro è realizzato in collaborazione con Museo Madre di Napoli che ha ospitato la creazione nell’ambito del più ampio progetto Il Coreografo Elettronico ed è introdotto e coordinato da Attilio Scarpellini. 
 
Venerdì 12 giugno (ore 18), Francesco Pacifico, in diretta facebook, continua il ciclo su Letteratura e Periferia con il secondo incontro Centocelle contro Roma con protagonista Valerio Mattioli (autore di “Remoria”- minimum fax) e la partecipazione di Alberto Piccinini. Remoria è la città che sarebbe sorta se al posto di Romolo, nella leggenda di fondazione fratricida, a vincere fosse stato Remo. È il negativo occulto di Roma, il rimosso che aleggia perenne e che preme per tornare in superficie. Remoria non dovrebbe esistere eppure è in continua espansione: erode i confini, ribalta le gerarchie e dissolve la logica della fu Città Eterna. Perché la logica non può rendere conto di quell’immensa parte di Roma che sta fuori dal centro: la razionalità non può spiegare il Grande Racconto Anulare, la «borgatasfera» che si addensa delirante per chilometri su entrambi i lati dell’anello autostradale, le tribù di giovani mutanti che nascono in mezzo a quel niente e cambiano tutto. Raccontare Roma oggi pare un’impresa disperata, non c’è narrazione che possa contenerla. Valerio Mattioli rovescia dunque la prospettiva: parte dal fantasma, dal doppio indicibile delle sue periferie per plasmare una mitologia parallela, che inizia nella Ostia di Amore tossico, passa per la nascita delle bande metropolitane, attraversa la stagione dei rave party, e atterra in un presente dominato da rovine piovute dal futuro, discariche e campi rom. Mescolando storia delle sottoculture, psicogeografia e romanzo di formazione, e annaffiando il tutto di scienza alchemica e fantahorror lovecraftiano, Remoria è una lunga lettera d’amore che dalla Centocelle del coatto sintetico Ranxerox viene indirizzata a tutte le periferie del pianeta, nel tentativo di far riemergere la città che potrebbe essere e che (ancora) non è. 
 
Domenica 14 giugno (ore 19) in prima visione, nella sezione TBQfamiglie, quarto e ultimo appuntamento per i più piccoli e per le famiglie con la video storia “Il tesoro perduto” con Luigi Rignanese della Compagnie d’A…! (Francia). IN CARROZZA! Teatro, storie, musica e sorprese per viaggiare con la fantasia, con Chiara De Bonis, scritto da Chiara De Bonis e Federica Migliotti (quest’ultima firma anche la regia). A bordo di un vero carrozzone appartenuto ad antichi giostrai vive Cosetta, principessa giramondo. Raccolte dentro i più disparati contenitori conserva filastrocche, modi di dire, indovinelli, curiosità, storie e canzoni che di puntata in puntata ci farà scoprire. E la riserva speciale spetta proprio al teatro… Alcune tra le più importanti compagnie di teatro ragazzi hanno realizzato ad hoc per Cosetta e le famiglie amiche del TBQ un contributo video, ognuno utilizzando il proprio specifico linguaggio. Insieme alla conduttrice accompagneranno i piccoli spettatori in un viaggio alla scoperta di mondi immaginari e personaggi fantastici. 
 
Redazione www.giornaledelladanza.com

Check Also

Le dodici cose che solo i ballerini possono capire

Chi ha ballato nella sua vita, professionalmente o a livello amatoriale ma con passione, lo ...

Butoh

Butoh Festival Amsterdam: al via la IV edizione

Il 9 e il 10 ottobre 2020 Amsterdam ospiterà il Butoh International Festival, evento attesissimo ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi