Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Una prèmiere introspettiva per il CollettivO CineticO a Polverigi

Una prèmiere introspettiva per il CollettivO CineticO a Polverigi

Una prèmiere introspettiva per il CollettivO CineticO a Polverigi

 

Una vetrina per la danza contemporanea e per le più attuali velleità performative come InTeatro Festival 2017 non potrebbe essere che la migliore a dare spazio (letteralmente) alla prima assoluta di Camminare in mezzo ad uno spazio tra linee, una delle ultimissime creazioni firmate CollettivO CineticO, in scena presso la Villa Nappi di Polverigi (AN) il 29 e 30 giugno alle ore 20.

Nata dall’incomparabile genio creativo e registico di Francesca Pennini, l’opera è un’azione performativa in site specific e time specific, nonché una ricerca parte del progetto “Benvenuto Umano”.

Al fianco della coreografa e danzatrice ferrarese, in qualità di dramaturg, vi è Angelo Pedroni, altrettanto incrollabile “colonna portante” del CollettivO artistico, il quale ha dato vita alla performance mediante la co-produzione dello stesso Festival marchigiano ospitante.

Camminare in mezzo ad uno spazio fra linee è uno tsubo: uno dei 361 punti localizzati sul derma e collegati attraverso il sistema neurovegetativo a uno o più organi interni, in quel tessuto di terminazioni nervose che è il corpo umano. Camminare in mezzo ad uno spazio fra linee si trova tra il primo e il secondo dito del piede, al principio del canale del fegato. Il fegato é un generale ben organizzato, un maestro illuminato che dirige la distribuzione delle idee e sottomette l’energia in eccesso. Se lo spirito non può essere udito con le orecchie allora esso non può essere espresso con la bocca; soltanto il corpo può esprimere tutto ciò che può essere considerato. (Sinossi – CollettivO CineticO).

La sinossi dell’azione performativa prosegue dicendo: “Per una sospensione del tempo. / Per una condivisione di pratiche collettiva. / Per una contaminazione della presenza. / Per un farsi corpo.”. In queste quattro finalità-chiave si fonde il messaggio e – si potrebbe dire – l’animus stesso della creazione, intorno a cui si avvolge quel particolarissimo alone di fascino misterioso che contrassegna per unicità i lavori del CollettivO ferrarese.

CollettivO CineticO nasce nel 2007 ed è diretto della coreografa Francesca Pennini in collaborazione con il dramaturg Angelo Pedroni ed oltre 50 artisti provenienti da discipline diverse. La ricerca del collettivo indaga la natura dell’evento performativo con formati al contempo ludici e rigorosi che si muovono negli interstizi tra danza, teatro e arti visive. Uno dei caratteri salienti è l’ideazione di metodi di composizione e organizzazione del movimento in grado di incontrare corpi estremamente differenziati e dispositivi che discutono il rapporto con lo spettatore e la visione. (collettivocinetico.it).

Giungendo, poi, alla conclusione dell’elaborato descrittivo, si evincono quelli che Pennini definisce “esercizi di linkaggio”, quali “spazio compreso tra 4 colonne / Apollo / far marciare / infanti paffuti / maestro e allievo”. Di cosa si tratta? Meglio scoprirlo dal vivo.

ORARI & INFO

29-30 giugno ore 20

Villa Nappi

Via G. Marconi, 77 – Polverigi (AN)

Tel: +39 071 9090007 (Biglietteria Villa Nappi)

www.inteatro.it

Marco Argentina

www.giornaledelladanza.com

CollettivO CineticO / Camminare in mezzo ad uno spazio tra linee © Camilla Caselli

InTeatro Festival 2017 / Foto archivio

Check Also

Giselle Carla Fracci e Rudolf Nureyev 1980 – evento straordinario online Teatro dell’ Opera di Roma

Evento straordinario, il “Teatro Digitale” dell’Opera di Roma prosegue nelle prossime settimane con un veneto unico, ...

Teatro dell’Opera di Roma dal 9 al 21 giugno con un click balletti, lezioni e tanto altro

Il “Teatro Digitale” dell’Opera di Roma prosegue nelle prossime settimane con due opere (Evgenij Onegin e Rigoletto) e due balletti ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi