Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Carolyn Carlson Company: “Short Stories”, un imperdibile trittico al Teatro Goldoni

Carolyn Carlson Company: “Short Stories”, un imperdibile trittico al Teatro Goldoni

Carolyn Carlson Company: “Short Stories”, un imperdibile trittico al Teatro Goldoni

Mercoledì 5 aprile alle 20.30 al Teatro Goldoni di Venezia ultimo, imperdibile appuntamento con EVOLUZIONI, la Stagione di Danza promossa dal Teatro Stabile del Veneto – Teatro Nazionale: ad andare in scena è SHORT STORIES: Immersion, Wind woman, Mandala, un emozionante trittico, felice sintesi di uno stile coreografico che è entrato a pieno titolo nella storia della danza mondiale e che rende omaggio al ritorno in laguna di Carolyn Carlson, autrice di grande sensibilità, capace di creare vera poesia visiva. Già Leone d’Oro alla carriera alla Biennale Danza del 2006, Carolyn Carlson vanta un legame speciale di decenni con Venezia, dove ha svolto, prima alla Fenice e poi alla Biennale, un ruolo fondamentale per la nascita della danza contemporanea in Italia.

Eterna “water lady”, in Immersion Carolyn Carlson incarna il gesto puro e unico come un’espressione del movimento acquatico nella sua metamorfosi infinita. Al suono delle onde, la coreografa s’immerge nella sua fluidità, nella sua intensa presenza dalle profondità insondabili. Come preludio alla creazione eau interamente dedicata al suo tema prediletto, l’acqua, Carolyn Carlson offre al pubblico la visione affascinante di una danza mossa dalla forza vitale dell’elemento naturale.

Con Wind woman Carolyn Carlson esplora il senso dell’effimero. Il vento che soffia e corre via mostra a volte estrema dolcezza e altre volte una forza terribile. Sara Simeoni, interprete di sue creazione da diversi anni, si è messa all’ascolto dei respiri che ci circondano e che emaniamo dal nostro interno. Ogni essere vivente, con la respirazione, rappresenta una macchina che crea vento. Wind woman rivolge a ciascuno di noi un invito ad ascoltare, a sentire il respiro del mondo e della propria anima.

Un cuore che batte, che pulsa vita in un corpo che a sua volta ondeggia, volteggia. Mandala affascina lo spettatore con il suo ritmo ipnotico, accompagnato dalla musica intensa di Michael Gordon. Al cerchio dell’ensō, che simboleggia sia l’universo sia il gesto artistico perfetto, si aggiunge anche il riferimento agli agroglifi, motivi circolari apparsi nei campi di grano. Manifestazioni geometriche dalle origini misteriose, appaiono come un messaggio emesso da una forza dello spirito, forse venuta da altrove, e sembrano volerci ricordare le forze sconosciute che ci circondano. Sara Orselli dà corpo a questo solo, risultato della complicità che la lega a Carolyn Carlson da oltre un decennio.

ORARI & INFO

Mercoledì 5 aprile 2017, ore 20:30

EVOLUZIONI

Rassegna di danza del Teatro Stabile del Veneto – Teatro Nazionale

 Teatro Goldoni – Venezia

Biglietteria: +39 041 2402014

info.teatrogoldoni@teatrostabileveneto.it

www.teatrostabileveneto.it

 Lorena Coppola

www.giornaledelladanza.com

Photo Credits: Laurent Paillier e Federica Iovino

Check Also

Perché il danzatore considera normale ballare nonostante il dolore?

  Il dolore è il modo attraverso cui il corpo comunica che qualcosa non va ...

Al via la quarta edizione del Festival Internazionale della Danza e delle Danze

Ritorna a Nepi dal 20 al 22 agosto la quarta edizione del prestigioso Festival Internazionale ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi