Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Ticker (page 510)

Ticker

Al via il Milano Flamenco Festival 2015

Sempre sotto la direzione artistica di Maria Rosaria Mottola per PuntoFlamenco, è partita l’ottava edizione di Milano Flamenco Festival. L’edizione 2015 sarà incentrata sulla tematica Expo e avrà come slogan: Flamenco come materia alimento per la vita, energia creatrice. Il Flamenco, una  delle culture  più  ricche  del  pianeta, ha, nella  sua propria essenza, gli  elementi fondamentali  del  nutrimento: la terra, l’acqua, il fuoco, l’aria e  utilizza, nelle  sue  forme espressive, degli strumenti specifici. La manifestazione ha avuto inizio il 3 e 4 luglio con il laboratorio Flamenco en el aula, un n  progetto  pedagogico  della  Fondazione  Antonio Gades,  creato  e  condotto  da  Silvia Marín,  rivolto  a  professori  di  Spagnolo, ballerini/e  e  a  tutti  coloro  che  hanno  desiderio  di apprendere un nuovo metodo di insegnamento. Il 6 luglio appuntamento alla Casa Circondariale San Vittore con il Punto Flamenco Ensamble in DeGusto Flamenco, spettacolo di flamenco per i detenuti accompagnato dal cous cous mediterraneo  dello Chef Filippo La Mantia preparato con le addette alla cucina di San Vittore. Giorno 8 luglio presso il foyer del Piccolo Teatro Studio, si terrà la conferenza stampa intitolata Copa y copa entre Jambre y Jartura – Calici fra Fame e Sazietà. JoaquínSan  Juan,direttore del  Centro  de  ...

Read More »

Misty Copeland, prima étoile afroamericana dell’American Ballet

Gallery la notizia attraverso le immagini Misty Copeland fa storia all’American Ballet Theater diventando ‘Prima Ballerina’ della prestigiosa compagnia di danza classica di New York: e’ la prima di colore nei 75 anni di vita dell’Abt. La notizia era nell’aria da giorni ma e’ stata ufficializzata solo oggi e per la Copeland, 32 anni, si avvera un sogno iniziato 14 anni fa, quando per la prima volta ha varcato la soglia dell’Abt. Otto anni fa e’ stata invece promossa ‘Solista’, anche in quel caso passando alla storia come una delle più’ giovani ballerine della compagnia ad avere tale ruolo. Alta poco meno di un metro e 60, la Copeland, originaria di Kansas City in Missouri, e’ considerata un prodigio vista la tarda eta’ in cui ha iniziato con la danza. Ha indossato infatti il tutù’ a 13 e a 15 anni ha già’ cominciato ad avere offerte professionali. Ma la fama della Copeland, che ha appena finito con il ‘Lago dei Cigni’ al Metropolitan Opera, va ben oltre la danza ed in poco tempo e’ diventata un’icona della pop culture, conquistandosi copertine di giornali e campagne pubblicitarie. L’anno scorso la sua campagna per Under Armour e’ diventata immediatamente virale su ...

Read More »

Top Ten – i 10 spettacoli di Luglio consigliati dal giornaledelladanza.com

L’anatomie de la sensation – Coreografie di Wayne McGregor – Dal 7 al 14 Luglio all’ Opera Bastille (Parigi)   Hero of our time – Coreografie di Yuri Possokhov – Dal 22 al 26 Luglio al Teatro Bolshoi (Mosca) Roberto Bolle & friends – Gala – Il 27 Luglio alle Terme di Caracalla (Roma)     Excelsior – Coreografie  Ugo Dell’Ara – Dall’11 al 25 Luglio al Teatro alla Scala (Milano) Cenerentola – Coreografie Frederick Ashton – Dal 1 al 4 Luglio al Metropolitan Opera House (New York) Nijinsky Gala – Compagnia Houston Ballet – Il 12 Luglio al Teatro dell’Opera  (Amburgo) Stern Grove Festival – San francisco Ballet on tour – Il 26 Luglio a San Francisco (California)      Alchemia – Coreografie Moses Pendleton – Dal 7 al 31 Luglio al The Joyce Theater (New York)    Certe Notti – Compagnia Aterballetto – Il 23 Luglio a Villa Doria Pamphilj (Roma) Odyssey – Coreografie Mvula Sungani – Il 7 Luglio al Teatro Greco (Taormina)  Alessandro Di Giacomo  www.giornaledelladanza.com

Read More »
PROSPETTIVE01 – Flash Mob Alice in Wonderland

PROSPETTIVE01 – Andrea Gallo Rosso: “Mi avvicino al pubblico con rispetto”

“Prospettive01” è una rubrica rivolta ad artisti e contesti che rappresentano un mondo di talenti in continua evoluzione. Ideata e curata da Lorena Coppola, la rubrica si propone di raccogliere una serie di interviste e di articoli mirati a dar voce e spazio a tutte le fasce creative del mondo coreutico che costituiscono giovani realtà in via di sviluppo ed espansione, progetti innovativi, o realtà già consolidate, di spiccato talento, meritevoli di attenzione. Un luogo di rivelazione e di incontro di nuove prospettive. Andrea Gallo Rosso si forma in ambito internazionale con maestri del calibro di: David Zambrano, Pedro Berdayes, Jose’ Reches, Emio Greco, Ismael Yvo, per citarne solo alcuni, partendo da una base creatasi principalmente in Italia (grazie a C. Golin, MC. Fontanelle, F. Pagliassotto), inizia poi una propria ricerca autoriale. Ha una formazione in teatro (improvvisazione teatrale e teatro fisico) e in musica (violino). Con i suoi lavori prende parte ad importanti festival e rassegne in Italia e all’estero. Nel 2014 è stato finalista al Premio Equilibrio Roma con il lavoro I meet you… if you want. In questa intervista si racconta al giornaledelladanza.com Quando e come è iniziato il tuo percorso di danza? Ho iniziato il miei studi di ...

Read More »

Un Bando pubblico per il ruolo di Direttore della Scuola di Ballo del San Carlo di Napoli

Cambio di direzione alla Scuola di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli dopo 25 anni di  guida da parte di Anna Razzi. Ad imporlo è arrivato il così decreto Madia che vieta a chi è già in pensione di ricoprire ruoli dirigenziali assunti a contratto, come proprio nel caso della  Razzi, in pensione dal Teatro alla Scala fin dal 1985. La sovrintendente del Teatro San Carlo, Rosanna Purchia, ha indetto un bando pubblico per individuare il nuovo Direttore della Scuola di Ballo. La Fondazione si riserva il diritto di escludere dalla manifestazione chiunque abbia avuto contenziosi passati e/o in corso con la Fondazione e evidenzia che la presentazione delle domande non vincola in alcun modo le scelte della Fondazione che potrà individuare e nominare il Direttore della Scuola di Ballo anche al di fuori dei curricula presentati. La domanda, corredata dal curriculum, dovrà pervenire entro le ore 12.00 del 28 agosto 2015 alla Fondazione Teatro di San Carlo. INFO www.teatrosancarlo.it    Alessandro Di Giacomo  www.giornaledelladanza.com  Foto di Francesco Squeglia

Read More »

La Compagnia di Mvula Sungani a Taormina con “Odyssey”

  Il 7 luglio 2015 in occasione di Taormina Opera Festival nella meravigliosa cornice del Teatro Antico di Taormina, la Mvula Sungani Company presenterà Odyssey, coreografia di Mvula Sungani su musiche del Maestro palermitano Alessandro Mancuso. Fondata nel 1992 dall’artista italo-africano Sungani, la compagnia vanta nel suo la presenza della étoile Emanuela Bianchini, (considerata da Vittoria Ottolenghi una delle migliori danzatrici moderne della sua generazione), e si caratterizza per l’ecletticità dei linguaggi espressivi, tutti di estrazione contemporanea proposti, che confluiscono nella physical dance, uno stile di danza in cui la solida base tecnico-accademica viene completata da una forte preparazione fisico-atletica. Il corpo è inteso di per se stesso come danza, drammaturgia e teatralità sono basate sulla sua fisicità senza ausilio di strutture e supporti, in un’unione tra il percorso sperimentale e creativo e le tecniche circensi (acrobalance, acrobatico, ecc), la ginnastica (artistica e ritmica) ed il karate (wado–riu). Con Odyssey, la compagnia ci propone una nuova versione dell’Odissea, in cui si immagina che Omero in realtà sia una donna, una poetessa siciliana (teoria sostenuta da alcuni tra i più importanti esperti in poemi epici), autrice della straordinaria opera. Ambientato in Sicilia, lo spettacolo racconta infatti la storia della giovane scrittrice ...

Read More »

Il Teatro San Carlo di Napoli in Kazakistan con “Giselle”

Nuova tournée per il Teatro di San Carlo che vola per la prima volta in Kazakistan, ad Astana, dove il Corpo di Ballo stabile porterà il prossimo 5 e 6 luglio la Giselle di Adolphe Adam per la coreografia di Jean Coralli, Jules Perrot, Marius Petipa, nella versione di Ljudmila Semenjaka, allestimento già applaudito al San Carlo lo scorso aprile, con le scene sognanti e romantiche di Raffaele Del Savio, gli splendidi costumi di Mario Giorsi e Giusi Giustino, prossimamente di nuovo in cartellone al Massimo l’1 e il 2 agosto per il San Carlo Opera Festival. Il Teatro Kazako vedrà protagonisti nei ruoli principali di Giselle e Albrecht rispettivamente Yolanda Correa e Joel Carreño, primi ballerini del Norwegian National Ballet assieme ai circa sessanta elementi del Corpo di Ballo del Massimo, già apprezzati al San Carlo per l’eleganza della messa in scena, la solennità e la purezza delle linee, la freschezza dell’interpretazione. Sul podio, alla guida dell’Orchestra dell’Astana Opera House il direttore Aleksej Baklan, vero veterano del balletto. Si incontrano così, all’insegna del balletto romantico e intramontabile per eccellenza, il più antico teatro d’opera al mondo ancora in attività e uno dei più moderni, l’Astana Opera House, fondato nel 2013 ...

Read More »

Una danzatrice nella storia: Misty Copeland è Prima Ballerina all’American Ballet Theater

Una notizia nell’aria da giorni ma confermata soltanto martedì 30 giugno: Misty Copeland, 32 anni, è Prima Ballerina all’American Ballet Theater di New York, la prima di colore nei 75 anni di vita dell’ABT. Una nomina che fa storia. Negli Stati Uniti ma soprattutto nel mondo della danza internazionale. Un sogno iniziato 14 anni fa, quando per la prima volta ha varcato la soglia dell’Abt. Promossa ‘Solista’ solo otto anni fa, anche in quel caso passando alla storia come una delle più giovani ballerine della compagnia ad avere tale ruolo. Alta poco meno di un metro e 60, la Copeland, originaria di Kansas City in Missouri, è considerata quasi un prodigio vista la tarda età in cui ha iniziato con la danza. Il primo tutu a 13 anni. A 15, però, le prime offerte professionali. Ma la fama della Copeland, che ha appena finito con il Lago dei Cigni al Metropolitan Opera, va ben oltre la danza ed in poco tempo è diventata un’icona della pop culture, conquistandosi copertine di giornali e campagne pubblicitarie. L’anno scorso la sua campagna per Under Armour è diventata immediatamente virale su YouTube. Quest’anno il Time le ha dedicato la copertina e il suo profilo ...

Read More »

Santarcangelo dei Teatri, festival anche della danza…più contemporanea.

Se credete che Santarcangelo dei Teatri sia un festival dedicato solo al teatro, vi sbagliate. E in ogni caso ormai tra teatro e danza il confine è sempre più sfocato. Un confine a cui si dà comodamente il nome di performance, perché la dicitura inglese rende meno definitiva l’etichetta. Perciò, che voi siate entusiasti della scena contemporanea più all’avanguardia, o che siate ancora nel gruppo degli scettici, questo è un festival che fa per voi: non solo perché il calendario dal 9 al 19 luglio permette di seguire più eventi grazie alle repliche (un vero e proprio schema, da scaricare dal sito e usare come mappa), ma soprattutto perché la parte di danza ospita un collettivo poco ortodosso ma molto premiato, un altro collettivo che ha il suo focus sulla strada, un artista con un leone d’oro a casa (ma non nella categoria danza), due danzautori dai background molto diversi, un coreografo molto affermato e tre nomi importanti della danza italiana che si mettono a chiacchierare, ma anche a creare un progetto dal titolo insolito… Il primo collettivo è proprio Collettivo Cinetico, che presenta Ballroaming, una “sudata collettiva” che prevede il mischiarsi di performer e pubblico, che seguendo la musica ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi