Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Ticker (page 520)

Ticker

Presentata la nuova stagione del Teatro alla Scala, sei titoli tra classici e novità

Sono sei i titoli di danza previsti per la prossima stagione del Teatro alla Scala: una nuova creazione, due nuovi allestimenti e tre classici del repertorio, che si ripropongono dopo la lunga stagione Expo. Iniziamo proprio dai tre classici: lo Schiaccianoci di Nacho Duato, che ritorna per dodici recite tra febbraio e marzo (nelle prime recite Maria Eichwald e Roberto Bolle, già protagonisti della prima) e si declinerà anche come titolo dedicato alla programmazione per i bambini; poi il gioioso Don Chisciotte di Rudolf Nureyev, replicato per nove recite tra marzo e aprile e ambientato nella Spagna dei gitani, dei matador, dei famosi mulini a vento, un colorato universo a contrasto con il candore delle Driadi (in scena in apertura l’étoile Svetlana Zakharova con Leonid Sarafanov). Torna anche l’immancabile Giselle, nella versione di Coralli-Perrot ripresa da Yvette Chauviré, che vedrà protagonisti il corpo di ballo e, in apertura, la coppia Svetlana Zakharova e Roberto Bolle, in scena nell’ottobre 2016. A inaugurare la nuova Stagione dal 19 dicembre 2015 (con l’anteprima giovani il 17 dicembre) sarà Cinderella, nuova produzione basata su Prokof’ev, prevista in dodici recite tra dicembre e gennaio più la recita di Capodanno. L’ultima presenza di questo titolo nel ...

Read More »

Anna Razzi lascia la Scuola di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli

Un cambio di direzione “forzato” alla Scuola di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli che dopo 25 anni perde la guida di Anna Razzi. Ad imporre il cambiamento è intervenuto un decreto ministeriale sulla pubblica amministrazione che nega ai pensionati di ricoprire ruoli dirigenziali assunti a contratto. La Razzi è in pensione dal Teatro alla Scala fin dal 1985 e pertanto rientra proprio nella casistica prevista dal decreto. La sovrintendente Rosanna Purchia sta però valutando la possibilità di trattenere la futura ex direttrice offrendole un incarico onorifico. Il primo ottobre ci saranno i saluti ufficiali con i festeggiamenti per i 25 anni di direzione della scuola alla presenza di tutti i ballerini e le étoiles formate nel corso degli anni. Anna Razzi dopo il diploma alla Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma viene scritturata dal Teatro alla Scala di Milano dove diviene prima solista, poi prima ballerina e, successivamente étoile. Nel 1990 il suo arrivo alla scuola del San Carlo per cui ha creato: Pinocchio, Il Guarracino, La Favola di Biancaneve,con musiche originali di Gaetano Panariello, il Sogno di una notte di mezza estate musiche di F.Mandelssohon e G.Panariello, oltre alle riprese coreografiche del repertorio classico, Coppelia ...

Read More »

Dentro la Danza: ABBAGLI – FURIA – PROMESSE DA MARINAIO? – IL PASSO FALSO!!!

La rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, è un mix di notizie a volte importanti altre piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza.    ABBAGLI                                                    Incredibile abbaglio per la più amata dagli italiani, Lorella Cuccarini. La celebre ballerina degli anni ’80 televisivi, da un po’ di tempo sta prendendo qualche abbaglio. Commentando una foto della figlia, intenta a giocare una partita di calcio, Lorella ha commentato: “Non è danza anche questa?”, ma in questo caso interviene l’affetto materno e quindi la perdoniamo. Successivamente però, mostrando la foto di una bounganville in fiore ha esclamato: “Quest’anno l’azalea è uno splendore!”. Cara Lorella, la prima te la perdoniamo, ma non puoi scambiare un’azalea con una bouganville!!!                  FURIA           Non ha peli sulla lingua Massimo Mezzetti, assessore alla cultura della regione Emilia Romagna, che durante la conferenza stampa per la nomina della Fondazione Aterballetto a Centro di Produzione della Danza ha puntato il dito contro ...

Read More »

Degustazione performativa di cibo e corpo con DOC – Denominateci o Collassiamo al Pim Off di Milano

  Il 13 giugno 2015 in occasione di Expo e del Festival di teatro contemporaneo Indigeni, al Teatro Pim Off di Milano andrà in scena DOC – Denominateci o Collassiamo, spettacolo ironico e di grande attualità, proposto da Collettivo PirateJenny, creazione di Sara Catellani, Elisa Ferrari e Davide Manico, organizzazione di Marco Masello, testi di Manico, su musiche di vari autori. Collettivo PirateJenny, vincitore della Rassegna Presente/Futuro di Palermo e del Bando Upnea di nudoecrudoteatro (MI), finalista al Premio Equilibrio (RM), sostenuto da Next Lombardia 2013 e supportato da Con.Cor.D.A – Consorzio Coreografi Danza D’Autore, (progetto ministeriale a sostegno delle nuove realtà creative), prende il nome da uno dei personaggi de L’opera da tre soldi di Bertold Brecht e nasce nel 2011 dal sodalizio artistico tra tre talentuosi ed innovativi coreografi, Catellani (danzatrice per Arsenale Danza – Biennale di Venezia), Ferrari (diplomata Professione MAS a Milano) e Manico (attore, danzatore ed insegnante diplomato MAS), con il supporto di Marco Masello (career consultor presso Università Bocconi di Milano). I lavori del collettivo hanno come base la rivisitazione di testi letterari, filmici, musicali ma soprattutto linguistici, dando vita ad uno stile comunicativo completamente nuovo, un intreccio di danza, testi, suoni, immagini e ...

Read More »

Fabio Crestale: “Essere coreografi è un compito arduo, per creare bisogna avere una vocazione”

Fabio Crestale nasce a Desenzano del Garda nel 1976. Comincia i suoi studi di danza nelle Accademie Forza e Costanza di Brescia e successivamente frequenta il Balletto di Toscana di Firenze, lo I.A.L.S. di Roma e il California di Milano. Si perfeziona presso i centri di danza internazionali: Steps e Alvin Ailey Dance Center di New York, Columbus di Zurigo, Laban Center di Londra e CND di Parigi. Danza per la Compagnia Baroque di Parigi e per numerose altre compagnie in Italia e all’estero. Danza inoltre presso l’Opera Bastille e l’Opéra Garnier di Parigi, in numerose produzioni firmate da grandi coreografi, tra cui Maurice Béjart,  Jean-Guilaume Bart, Philippe Giraudeau e molti altri. Nel 2013 Paolo Mohovich crea per lui l’assolo Actions après la guerre. Vincitore di vari concorsi internazionali, inizia ben presto a dare forma anche alla sua creatività coreografica, ottenendo grande approvazione. Nel 2011 fonda la sua compagnia “I Funamboli”, con sede a Parigi, per la quale crea continuamente coreografie, dando vita ad un vero e proprio repertorio. Attualmente lavora come coreografo nella compagnia “Les Ballets de France” con cui si accinge ad intraprendere una nuova tournée. Lo scorso aprile, con la sua compagnia, ha portato in scena un ...

Read More »

Luglio e Agosto di danza a Verona per l’Estate Teatrale Veronese, 67ma edizione

Come da tradizione, l’estate a Verona porta con sé il Festival Shakespeariano, compreso nella stagione estiva più ampia denominata Estate teatrale veronese, giunta ormai alla 67° edizione. Cinquanta le serate previste tra il 2 e il 14 agosto, tra danza e prosa (precedute da otto serate di musica in giugno), in scena al Teatro Romano, al Teatro Camploy e al Teatro Laboratorio. Il primo evento di danza è al Camploy, l’11 luglio alle 21.15 con la Spellbound Dance Company in un Trittico di coreografie firmate Mauro Astolfi, che in ogni creazione non manca di sottolineare la qualità della compagnia e di mettere in scena l’interiorità di interpreti e spettatori. Il 18 luglio in scena una creazione che rende omaggio alla cultura giapponese, Sakura Blues di Dacru Dance Company, che nella coreografia di Marisa Ragazzo e Omid Ighani ispirata dai film di Kurosawa e Miyazaki viaggia nell’anima segreta delle donne. Il 25 luglio appuntamento in sala da ballo, con la compagnia Fabula Saltica e la coreografia di Claudio Ronda Ballades, che mette in scena appunto l’universo della sala da ballo, dove prendono vita storie e incontri che al ritmo delle orchestrine si amplificano e danzano. Il 28 luglio, il 31 luglio ...

Read More »

“La bella addormentata on ice” è pronta a tornare!

Mancano ancora alcuni mesi ma è già tutto pronto. Bags Live è lieta di presentare, per la prima volta in Italia, l’incantevole fiaba de La Bella Addormentata On Ice, spettacolo della straordinaria compagnia di danza su ghiaccio che ha affascinato e conquistato il pubblico milanese nella scorsa stagione. A febbraio 2016 gli spettatori potranno rivivere l’emozione di un altro straordinario spettacolo di The Imperial Ice Stars e vedere il palcoscenico del Teatro Arcimboldi incredibilmente trasformato in una grande pista di pattinaggio. La particolarità degli spettacoli di The Imperial Ice Stars è quella di aver coniugato le più amate partiture classiche con coreografie mozzafiato e narrazioni romantiche, creando così un mix di adrenalinica danza su ghiaccio e interpretazione drammatica. Basata sulla magnifica partitura di Tchaikovsky, La bella addormentata on Ice, novità assoluta per il pubblico italiano, racconta la dolce storia d’amore fra la principessa Aurora e il principe Desiré e la lotta eterna al maligno. Un balletto classico raccontato attraverso un sublime pattinaggio fatto di morbide coreografie, salti estremi ad alta velocità, stupefacenti piroette e strabilianti acrobazie aeree. Il pubblico rimane meravigliato per le sontuose scenografie, per gli straordinari effetti visivi e per gli sfarzosi costumi e, non ultimo, per lo ...

Read More »

Al Teatro Golden di Roma il “Moscato Tap Fest Gala – Tap Étoile

Dal 25 al 28 giugno 2015 si terrà a Roma il Moscato Tap Fest, evento che trasformerà la capitale nel centro italiano della Tap Dance. Numerosi artisti di fama mondiale si alterneranno tra lezioni, spettacoli e jam session. Il Moscato Tap Fest è organizzato da Moscato Tap Milano, organizzazione leader in Italia per la programmazione di eventi e workshop riguardanti la tap dance, in collaborazione con So Danca e il Teatro Golden. Il 27 Giugno presso la Sala Umberto del Teatro Golden, dalle ore 21.30 si terrà la terza edizione del Gala Internazionale di Tap Dance che vedrà avvicendarsi sul palco sia i maestri invitati al Moscato Tap Fest 2015 che gli artisti italiani riconosciuti a livello internazionale come i fratelli D’angelo, Cesare Galizia e Roberto Colombo (performers dei più grandi spettacoli di musical fatti in Italia), Vittorio Schiavone e le Ginger Sisters. Saranno presenti anche Jason Samuels Smith, Derick K. Grant, Roxane Butterfly, Charles Goddertz, Joseph and Josette Wiggan e gli italiani Vittorio Schiavone ed Erminia Moscato. Durante il Gala si assegnerà il prestigioso Golden Heel Award, premio al miglior studente. Tra gli appuntamenti va ricordata la Tap Jam Night in cui si ricrea il sogno che negli anni ...

Read More »
PROSPETTIVE01 – Flash Mob Alice in Wonderland

PROSPETTIVE01 – Manfredi Perego: “In un viaggio puoi incontrare tanti te”

“Prospettive01” è una rubrica rivolta ad artisti e contesti che rappresentano un mondo di talenti in continua evoluzione. Ideata e curata da Lorena Coppola, la rubrica si propone di raccogliere una serie di interviste e di articoli mirati a dar voce e spazio a tutte le fasce creative del mondo coreutico che costituiscono giovani realtà in via di sviluppo ed espansione, progetti innovativi, o realtà già consolidate, di spiccato talento, meritevoli di attenzione. Un luogo di rivelazione e di incontro di nuove prospettive. Manfredi Perego nasce a Parma nel 1981. Pratica diversi sport ed arti marziali sino all’incontro con la danza contemporanea. Nel 2006 consegue la Laurea in Progettazione per lo Spettacolo presso L’Accademia di Belle arti di Bologna con una tesi sull’improvvisazione nella danza. Nel 2002 è borsista presso l’Accademia Isola Danza della Biennale di Venezia diretta da Carolyn Carlson. Dal 2003 ad oggi inizia a lavorare per diverse compagnie di danza e teatro-danza in Italia, Svizzera e Germania. I questi anni approfondisce lo studio del Floorwork e della Contact Improvvisation. Vincitore del Premio Equilibro 2014 e autore di molti progetti coreografici di grande spessore, in questa intervista racconta al giornaledelladanza la genesi di Dei Crinali, la sua ultima ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi