Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Le Quattro Stagioni” del Balletto del Sud danzano al Teatro Olimpico

“Le Quattro Stagioni” del Balletto del Sud danzano al Teatro Olimpico

Balletto del Sud_Le quattro stagioni

Nella stagione del Festival Internazionale della Danza di Roma dell’Accademia Filarmonica Romana arriva un’altra stagione, anzi Quattro, quelle del Balletto del Sud: il 24 e 25 maggio, infatti, al Teatro Olimpico di Roma, le coreografie di Fredy Franzutti, ispirate dal capolavoro di Vivaldi, porteranno il messaggio non solo della stagione intesa come mutamento climatico dell’anno solare ma anche la possibilità di riflettere sulle fasi della vita dell’uomo.

Una performance di teatro, musica e danza in un atto che affida la legazione dei quadri danzati alle rime del poeta W. H. Auden, interpretate dall’attore Andrea Sirianni, e alla sua analisi della società dell’uomo comune definito “l’ignoto cittadino”. Alle note di Vivaldi si alternano, in contrasto, le a-melodie ritmate di John Cage che ci portano alle esigenze dell’uomo moderno ed alle straordinarie potenzialità espressive di questa età dell’ansia che abbiamo chiamato contemporaneità. Le scenografie sono affidate alla pittrice Isabella Ducrot, le luci a Piero Calò.

Lo spettacolo, che risulta una delle produzioni più contemporanee del repertorio della compagnia, ha riscosso, fin dalle prime rappresentazioni, ottimo riscontro di pubblico e lodi dalla critica. E conta di farlo anche al Teatro Olimpico.

ORARI & INFO

24 e 25 maggio ore 21.00

Teatro Olimpico

Piazza Gentile da Fabriano, 17

Roma

teatroolimpico.it

www.giornaledelladanza.com

Ph.Sciolti

Check Also

Carla Fracci e Beppe Menegatti: “Ben vengano regole per danza, ma servono competenze”

“Ben vengano le regole, in tempo di coronavirus, anche per la danza. Ma leggendo le ...

La Royal Albert Hall di Londra rischia la chiusura se non arrivano aiuti

La Royal Albert Hall di Londra continua a ricordare il governo che se non ricevi ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi