Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Corpi che parlano di tango e non solo: “Contemporary Tango”

Corpi che parlano di tango e non solo: “Contemporary Tango”

contemporarytango_gallery-1

Prosegue il tour della compagnia Balletto di Roma: il 2 marzo al Teatro Toniolo di Mestre andrà in scena con Contemporary Tango, balletto ideato e realizzato dalla coreografa Milena Zullo.

Fra gli interpreti anche Kledi Kadiu, attorno al quale si costruisce il racconto di una serata nella Milonga in cui tempo e realtà restano sospesi: le passioni, le gelosie, gli incontri e le fantasie vissute diventano attimi colti dall’emozione di un passo, quasi come tante piccole fotografie raccolte in un album.

Lo stile del linguaggio contemporaneo che pervade l’opera è volto a rappresentare il tango sociale, fenomeno non vissuto semplicemente come un ballo, con i suoi passi tipici, ma capace di raccontare un modo di sentire diffuso. È un segnale ulteriore della globalizzazione che ancora una volta, anche in questo ambito, come nel linguaggio della danza tutta, contamina, unisce, condivide stili, pensieri e modi di vivere.

L’opera creata per il Balletto di Roma esplora un incrocio tra il linguaggio contemporaneo ed il “minimalismo” dell’incontro tra corpi che parlano di tango: l’incontro di un linguaggio popolare e sociale con il più ricco e variegato modulo del balletto.

L’abbraccio del tango, il momento dentro al quale si colmano bisogni, aspettative, sogni, desideri e oblii, è espresso attraverso codici non tradizionali: un abbraccio in cui ciascuno esprime il proprio sé all’altro e a se stesso, portando in esso tutta quella memoria, consapevole e inconscia, che la vita gli ha tracciato nel corpo.

Sulle musiche di Astor Piazzolla, Lucio Demare,
Anibal Troilo Juan D’Arienzo,
Osvaldo Pugliese, Francisco Canaro e Angel Villoldo, Contemporary Tango riesce a cogliere l’essenza intima e totale, aperta e tangibile del tango sociale, un passo a due che si trasforma in gioco d’insieme fra individui che si scambiano pensieri e passioni.

 

ORARI E INFO:

2 marzo ore 18.30

Teatro Toniolo

Piazzetta Cesare Battisti

Mestre (VE)

Tel. +39 041 3969220 – +39 041 3969230

cultura.spettacolo.me@comune.venezia.it 

www.teatrotoniolo.info

www.ballettodiroma.com 

Laura De Martino

www.giornaledelladanza.com

Immagine anteprima YouTube

Check Also

Per la prima volta alla Scala “La Bayadère” di Rudolf Nureyev

Per la prima volta alla Scala, il 15 dicembre inaugura la nuova Stagione di Balletto ...

Il Festival Racconti di Altre Danze prosegue con il danzatore Ioannis

Si intitola “From Scratch” la performance che, sabato 23 ottobre alle ore 21, vedrà protagonista ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi