Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Danza e paesaggio: Dance Insights a Brescia per Container Fest

Danza e paesaggio: Dance Insights a Brescia per Container Fest

Compagnia Bondavalli

L’anno nuovo appena iniziato (da qualche ora, buon anno a tutti!) si preannuncia pieno di impegni per gli appassionati di danza, tra spettacoli, workshop e festival; non solo, anche ricco di incontri e conferenze, come quelle organizzate dal Container Fest, che a Brescia tra novembre e dicembre promuove tre weekend di danza contemporanea in tutte le sue forme, e che dopo il successo degli incontri de Le storie della danza contemporanea propone anche quest’anno una serie di incontri con esperti di danza e non solo.

Quest’anno la rassegna ha come titolo Dance Insights – Incontri sulla danza di oggi, e vede come curatore la critica Francesca Pedroni, la quale ha deciso di coinvolgere non solo esperti di danza, ma anche esperti di musica, di architettura, di paesaggio.

È il paesaggio il filo conduttore di questi incontri, inteso come spazio culturale, abitato dal danzatore, che lo invade, lo interpreta, lo utilizza o lo fa sparire attraverso coreografie e movimenti del corpo in generale.

La presentazione da parte dell’autrice è avvenuta lo scorso 6 dicembre nella White Room del Museo di Santa Giulia a Brescia, museo partner dell’iniziativa che fornirà per tutti gli incontri questo spazio; i quattro incontri si aprono il 24 gennaio prossimo e continuano fino all’11 aprile (con cadenza mensile) alle 11.30.

Prima data, il 24 gennaio, con la critica di danza Silvia Poletti che presenta Whereabouts unknown: i paesaggi dell’anima di Jiri Kyliàn, un viaggio nel mondo di un coreografo imprescindibile per un amante del balletto; si passa all’incontro con Fabio Sartorelli, docente di Storia della Musica, su Bach: L’assoluto e lo sguardo. Bach e la danza il 14 febbraio. L’architetto Riccardo Blumer guida il penultimo incontro, specifico sul rapporto danza/architettura: Danza come luogo di esperienza d’architettura, il 14 marzo. Ed è dell’11 aprile l’ultimo incontro, che spazierà tra ecologia e genialità: si parla infatti, con Francesca Pedroni, di Carolyn Carlson, per un’ecologia della scena.

Un percorso a tutto tondo per acquistare una nuova consapevolezza sulla danza, un’arte che non smette mai di aggiornarsi, di fare ricerca, filologia della tradizione e allo stesso tempo s’interroga sulla contemporaneità, declinandosi in varie forme, attraverso relazioni con le arti visive, figurative ma anche con architettura e paesaggio, per presentarsi al pubblico più innovativa di sempre.

 

ORARI&INFO:

Dance Insights – Incontri sulla danza di oggi

di Container Fest,

presso: White Room Museo di Santa Giulia,

Via dei Musei 81/b, 25121 Brescia.

24 gennaio 2015 ore 11.30: Whereabouts unknown: i paesaggi dell’anima di Jíři Kylián – Silvia Poletti

14 febbraio 2015 ore 11.30: L’assoluto e lo sguardo. Bach e la danza – Fabio Sartorelli

14 marzo 2015 ore 11.30: Danza come luogo di esperienza d’architettura – Riccardo Blumer

11 aprile 2015 ore 11.30: Carolyn Carlson, per un’ecologia della scena – Francesca Pedroni

www.container12.it

 

Greta Pieropan

www.giornaledelladanza.com

Foto: Container Fest, Diego Mondini

Check Also

Boris Charmatz nominato direttore del Tanztheater Wuppertal Pina Bausch

È il ballerino e coreografo Boris Charmatz a prendere in carico il Tanztheater Wuppertal Pina ...

Daniel-Ezralow

Daniel Ezralow Dance Company – “Open”: un inno alla libertà creativa

Il 4 dicembre 2021 il Teatro degli Arcimboldi di Milano ospiterà la Daniel Ezralow Dance ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi