Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Dentro la Danza

Dentro la Danza

La nuova rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, un mix di notizie piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza.

———————————————————————————————————

  •  ANCORA ANORESSIA!

Non si placano le dichiarazioni in merito al problema dell’anoressia nel mondo della danza. Dopo la Garritano a parlare è Giulia Pauselli, ex allieva della Scuola di Ballo del Teatro alla Scala di Milano e protagonista della passata edizione della trasmissione Amici di Maria De Filippi. La Pauselli, in un’intervista, ha raccontato di aver rischiato anche lei di cadere nel tunnel dell’anoressia raccontando di come, mentre si trovava nella scuola del celebre teatro, fosse arrivata a pesare 47kg, lei che è molto alta e slanciata. Giulia Pauselli ha anche raccontato che nella scuola avvenivano spesso incontri con nutrizionisti e che la mensa dell’istituto preparava per loro dei pranzi completi ed adeguati. Tuttavia pare che tra gli allievi imperasse il mito della ballerina filiforme e che si facesse di tutto per riuscire ad ottenere un determinato aspetto fisico.

———————————————————————————————————

  •  L’ULTIMA SPIAGGIA

Dilaga tra gli ambienti della danza l’amore per i reality show. Dopo Raffaele Paganini, insegnante di danza per il reality di rai due Academy e naufrago affamato all’Isola dei Famosi, dopo gli indimenticabili piagnistei di Enzo Paolo Turchi sempre all’Isola dei Famosi, un altro importante esponente della danza lancia messaggi d’amore verso la spiaggia isolata dell’Honduras. Si tratta di Gheorghe Jancu! Il maestro durante l’ultima puntata della trasmissione ha dichiarato di apprezzare molto le prodezze dei naufraghi famosi e già qualcuno ipotizza una sua possibile futura partecipazione al reality. Speriamo non sia davvero l’ultima spiaggia!

———————————————————————————————————

  •  GALEOTTO FU IL MERENGUE

Ebbene si, è ufficiale! È sbocciato l’amore tra il ballerino Simone Di Pasquale e l’allieva Lucrezia Lante della Rovere. I due, com’è noto, stanno partecipando alla trasmissione Ballando con le stelle, dove da tempo si insinua di una loro profonda, forse eccessiva, complicità. I due piccioncini hanno deciso di uscire allo scoperto e rendere pubblica la loro relazione nata in sala di danza tra un merengue ed un paso doble. Quando si dice … l’amore!

 

———————————————————————————————————

  • IL FLOP DELLA DANZA AMERICANA 2  

Brutto spettacolo, ballerini inadeguati! Questo più o meno il commento con cui Elsa Piperno, pioniera della danza moderna in Italia, ha definito la serata dedicata ai grandi coreografi della danza americana tenutasi giorni fa al Teatro dell’Opera di Roma. Lo spettacolo non è piaciuto a molti, anzi, moltissimi, e la Piperno, in compagnia della vecchia volpe Ber – Mari- Tozzi, ha dato sfogo, parlando per sé ma anche per altri, ad un ampio sfogo nei confronti di un omaggio ad un tipo di danza che lei conosce bene ma che tuttavia ha faticato parecchio a riconoscere quella sera.

———————————————————————————————————

State attenti! Vi teniamo d’occhio!

  

 

 

Check Also

Per la prima volta alla Scala “La Bayadère” di Rudolf Nureyev

Per la prima volta alla Scala, il 15 dicembre inaugura la nuova Stagione di Balletto ...

Il Festival Racconti di Altre Danze prosegue con il danzatore Ioannis

Si intitola “From Scratch” la performance che, sabato 23 ottobre alle ore 21, vedrà protagonista ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi