Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Domenica 19 aprile in streaming – Il lago dei cigni – con Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta

Domenica 19 aprile in streaming – Il lago dei cigni – con Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta

Dopo il caloroso seguito avuto nel pomeriggio di Pasquetta in occasione della diretta streaming del balletto “Il mantello di pelle di drago”, l’Associazione Teatro Totale e la compagnia Jas Art Ballet hanno deciso di costruire un vero e proprio cartellone da riservare agli appassionati dell’arte coreutica che in questo periodo stanno sfruttando YouTube e altri canali per ammirare i loro artisti preferiti e vedere o rivedere spettacoli di danza.

Si inizierà domenica 19 aprile alle ore 21.00, sempre in diretta streaming sul canale YouTube di Teatro Totale, con “Swan Lake – Il lago dei cigni”, uno dei titoli più noti che in questo allestimento però si trasforma in un balletto in stile classico contemporaneo creato dal ballerino e coreografo Giorgio Azzone su commissione dell’étoile internazionale Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta, direttori artistici della compagnia Jas Art Ballet e già primi ballerini del Teatro alla Scala, nonché protagonisti dello spettacolo.

Sulle musiche di Čajkovskij, partendo dal lavoro originale di Marius Petipa e Lev Ivanov, Azzone ha creato la sua coreografia sviluppandola attorno al tema della violenza di genere. Attuale e coinvolgente, lo spettacolo – di cui sarà trasmessa la registrazione della serata di debutto, andata in scena il 23 gennaio 2017 per la rassegna “Milano in danze” dedicata a Micaela Masella – mantiene il gusto tradizionale dell’eleganza delle linee e dell’ambientazione magica e ricca di mistero. Il focus della vicenda è incentrato sulla protagonista femminile Odette, fanciulla dall’animo sensibile e puro che, nel corso della storia, si scoprirà donna di forte temperamento, capace di dare una svolta definitiva al proprio destino. Promessa a Siegfried, viene tratta in inganno dal tenebroso e affascinante Rothbart, che abusando di lei la trasforma in Cigno bianco, rappresentazione della lussuria. Tutto sembra ormai perduto, ma con l’aiuto degli altri Cigni, simbolo di tutte le donne vittime di violenza, il destino di Odette prenderà un’altra direzione.

Nelle vesti di Cigno Nero, Odette riuscirà infatti a trarre in inganno Rothbart e ad esiliarlo in un luogo oscuro e lontano. Spezzato l’incantesimo, Odette tornerà dal suo amato Siegfried per promettergli amore eterno. Grazie ad un’abile elaborazione coreografica che coniuga armoniosamente il linguaggio contemporaneo con la tecnica classica, Swan Lake è un balletto di grande godibilità, portatore di un doppio, forte messaggio: che l’amore, quando è puro e sincero, vince su tutto e che la violenza non può restare impunita.

Andrea Volpintesta dichiara: «Swan Lake è una delle prime creature della nostra compagnia e proprio in questi stessi giorni sarebbe andato in scena al Teatro Carcano per la stagione di danza. Abbiamo dunque accettato molto volentieri la proposta di Teatro Totale di renderlo visibile in streaming. Siamo consapevoli del fatto che vedere uno spettacolo dal vivo sia un’altra cosa e credo che chiunque lavori in questo settore non intenda sostituire l’unicità e il calore delle performance live – in teatro o in qualsiasi altro luogo – con delle registrazioni trasmesse via etere, ma vogliamo ricordare al nostro pubblico che ci siamo e che, seppure in maniera diversa dal solito, continuiamo a fare Cultura, augurandoci che la riapertura dei teatri non sia troppo distante».

Gli fa eco Salvo Manganaro, presidente di Teatro Totale, che annuncia: «Dopo l’esperimento della diretta streaming con “Il mantello di pelle di drago”, la cui visione purtroppo è stata compromessa da alcuni disguidi tecnici a cui adesso abbiamo posto rimedio onde evitarne in futuro, abbiamo pensato di regalare a chi ci segue altri pomeriggi e serate in compagnia della danza, grazie alla collaborazione con Jas Art Ballet. Inoltre come Teatro Totale, tramite il supporto di vari artisti che stanno appoggiando il progetto, stiamo ideando una serie di appuntamenti di prosa e di opera lirica che amplieranno la nostra offerta, in modo da raggiungere più persone possibili e mostrare quanto il mondo della Cultura sia presente e vivo, perché crediamo che soltanto rimanendo tutti uniti possiamo scuotere le coscienze e sensibilizzarle su quanto il nostro apporto sia fondamentale per creare una società migliore.

Ci teniamo infine ad avvisare gli spettatori che il balletto “Il mantello di pelle di drago” verrà riproposto a breve per farci perdonare i problemi sorti durante la prima diretta e premiare la fiducia e l’affetto che comunque ci hanno dimostrato». Per restare aggiornati sulle iniziative di Teatro Totale e sui prossimi titoli trasmessi on line potete iscrivervi al canale YouTube e seguire la pagina Facebook.

Redazione www.giornaledelladanza.com

Check Also

Otto strategie per affrontare la paura del palcoscenico

Indipendentemente dallo stile e dal livello di danza praticati, l’esibizione sul palcoscenico genera sempre una ...

Dal Bacino del Mediterraneo alla Via della Seta: al via la 34ma edizione di MilanOltre

Nonostante tutte le difficoltà del momento che stiamo vivendo, la danza sta ripartendo. E con ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi