Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Homing di Marta Bevilacqua: il viaggio verso il luogo del cuore, una casa intima e diversa per ognuno di noi

Homing di Marta Bevilacqua: il viaggio verso il luogo del cuore, una casa intima e diversa per ognuno di noi

Nell’ambito del Festival internazionale di danzaLasciateci sognare”, organizzato da La Sfera Danza, domenica 7 novembre alle ore 20.00 al Teatro ai Colli di Padova sarà in scena in prima regionale la Compagnia Arearea con Homing, regia, coreografia e performance di Marta Bevilacqua, su musiche di Walter Watta Sguazzin.

Gli animali, come gli esseri umani, sfruttano gli elementi visivi che li circondando per trovare una determinata posizione. Essi possiedono tecniche di localizzazione che danno origine a un particolare comportamento che in zoologia è chiamato homing.

E’ il percorso che gli animali fanno per trovare il proprio nido, il luogo di caccia o di approvvigionamento, ed è anche il modo che utilizzano per comunicare tra loro.

Si tratta di viaggi complessi e avventurosi, ed è su tale capacità che si incentra la performance proposta da Marta Bevilacqua.

Attraverso il linguaggio gestuale, poetico e sonoro della danza contemporanea, la performer cerca di rispondere a un interrogativo che ci poniamo da secoli, fin dai tempi di Aristotele: come si orientano gli animali? Come riescono a tornare ogni anno esattamente nel luogo in cui sono nati o sono stati l’anno precedente? Perché migrano?

I migratori sanno quando è il momento di partire, sanno anche come arrivare a destinazione e lo fanno istintivamente. Da dove nasce questa abilità?

Tutti noi abbiamo una casa dentro di noi, intima. Ognuno avverte un richiamo verso un luogo solo suo, diverso da quello di tutti gli altri esseri viventi .

La casa dell’artista e dunque del danzatore è il suo corpo, è l’energia e l’emozione che genera mentre danza. E’ il luogo in cui avviene la metamorfosi dell’anima, quel qualcosa di sconosciuto che ci muove, ci distingue e indirizza le nostre scelte.

 

Per informazioni potete vistare il sito: www.lasferadanza.it e contattare l’Associazione La Sfera Danza al numero di telefono 340 8418144 o tramite e-mail lasferadanza@gmail.comfestivalsferadanza@gmail.com

Stefania Napoli
© www.giornaledelladanza.com

Check Also

“Carla” il film su Carla Fracci conquista il pubblico e vince gli ascolti Tv

Vittoria di Rai1 nel prime time di ieri sera, domenica 5 dicembre, con “Carla”, il ...

Aidaf, Liliana Così compie 80 anni festa a sorpresa per l’étoile

Si è svolta giovedì la festa a sorpresa per gli ottanta anni dell’Etoile internazionale Liliana ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi