Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / I cortometraggi di Jiri Kylian al Reggio Film Festival

I cortometraggi di Jiri Kylian al Reggio Film Festival

den haag , 16-1-2010 , foto serge ligtenberg , jiri kylian

Sarà proprio il grande maestro Jiri Kylian ad inaugurare il 23 ottobre l’edizione 2014 del Reggio Film Festival che, giunto alla tredicesima edizione, crea ancora il suo successo convogliando in sé grandi artisti internazionali con le loro opere.

Nella sua carriera di coreografo e danzatore, Jiří Kylián ha realizzato ben 100 coreografie rappresentate in tutto il mondo, molte delle quali messe in scena dal Nederlands Dance Theater. Oggi ha deciso dedicarsi totalmente alla settima arte dirigendo, peraltro, alcuni dei suoi migliori danzatori. Con Kylián saranno presenti la danzatrice e attrice Sabine Kupferberg, il regista Jan Malir, e Patrick Marin, protagonista del corto Schwarzfahrer, presentato in prima mondiale. Verranno presentati anche i corti Car-Men e Between entrance and exit.

Jiri Kylian si è dedicato alla coreografia fin dal 1970, dimostrandosi uno dei più prolifici e inventivi coreografi del dopoguerra. Ha lavorato con il Nederlands dans theater di cui è divenuto direttore artistico, ruolo che ha lasciato nel 1999, pur conservando  la carica di coreografo residente e consigliere artistico. Fra i suoi balletti più importanti: Transfigured night del 1975, Symphony in D del 1976, molto proficua l’annata del 1978 in cui crea Sinfonietta, Simphony of Psalms e Children’s games, Msa glagolskaja è invece del 1979, come anche Dream dances, Field mass è del 1980, Forgotten land dell’81, L’enfant et les sortilèges invece è del 1988. E poi ancora L’histoire du soldat, Birth-day, When time takes time, Toss of a dice.

Fra i tanti riconoscimenti, nel 2000 ha vinto il Premio Nijinsky come miglior coreografo, migliore coreografia, One of a kind, e migliore compagnia. 

ORARI&INFO

23 ottobre ore 21.00

Fonderia 39

Via della Costituzione 39, Reggio Emilia

www.reggiofilmfestival.com 

Alessandro Di Giacomo 

www.giornaledelladanza.com

Check Also

Per la prima volta alla Scala “La Bayadère” di Rudolf Nureyev

Per la prima volta alla Scala, il 15 dicembre inaugura la nuova Stagione di Balletto ...

Il Festival Racconti di Altre Danze prosegue con il danzatore Ioannis

Si intitola “From Scratch” la performance che, sabato 23 ottobre alle ore 21, vedrà protagonista ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi