Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Il “ballo grande” torna alla Scala in occasione di Expo

Il “ballo grande” torna alla Scala in occasione di Expo

EXCELSIOR-ph. Brescia-Amisano

Con il mese di luglio la programmazione del balletto scaligero entra nell’Expo. E non poteva quindi mancare l’originale e italianissimo Excelsior, esaltazione delle conquiste del Progresso scientifico e tecnologico che unisce e affratella i popoli.

Nel 1881, sullo sfondo del nuovo secolo e alla vigilia dell’Esposizione Nazionale che proietta Milano oltre i confini padani di un’Italia da poco unificata, il sipario della Scala si aprì su Excelsior “azione coreografica, storica, allegorica e fantastica”, con libretto e coreografia di Luigi Manzotti, musica di Romualdo Marenco e scene di Alfredo Edel, kolossal vivace e carico di ottimismo,  che fu un successo straordinario in tutto il mondo.

L’edizione firmata nel 1967 da Crivelli, Dell’Ara, Carpi, Coltellacci, alla Scala dal 1974 e l’ultima volta in scena nel gennaio 2012, – ha alleggerito la costruzione, l’orchestrazione, la pantomima e l’organico dell’originale ma mantiene intatto l’estro del “ballo grande” manzottiano e il sapore antico dello spirito italiano in danza.

Tornano quindi trionfalmente in scena per nove recite, dall’11 al 25 luglio, la Luce, che vince sull’Oscurantismo, il battello a vapore, il telegrafo, la pila di Volta, il canale di Suez, il traforo del Moncenisio e il trionfo della Civiltà, incarnata nelle recite dell’11, 13 e 15 luglio da Alina Somova. Accanto a lei, in una nuova e inedita partnership Federico Bonelli, Principal del Royal Ballet, ospite alla Scala solo nel gennaio 2007 all’interno del Gala des Étoiles.

Il “ballo grande” della tradizione italiana non tradisce quindi la vocazione internazionale che lo ha accompagnato fin dalla sua nascita a fine Ottocento e si apre al pubblico eterogeneo che raggiungerà Milano durante Expo per celebrare, con affetto, divertimento, spettacolarità, il recupero di un passato che non ha perso il suo fascino.

 

ORARI&INFO

Sabato 11 luglio, ore 20:00

Lunedì 13 luglio, ore 20:00

Giovedì 16 luglio, ore 20:00

Sabato 18 luglio, ore 14:30

Martedì 21 luglio, ore 20:00

Sabato 25 luglio, ore 20:00

Teatro alla Scala

Via Filodrammatici, 2 – Milano

Tel. +39 02 88 79 1

biglietteria@teatroallascala.org

www.teatroallascala.org

Lorena Coppola

www.giornaledelladanza.com

Foto © Brescia-Amisano

Check Also

Tutto quello che i principianti (e non solo) devono sapere sul balletto

Tutti noi possediamo un istinto naturale per la danza. Fin da bambino, infatti, l’essere umano ...

L’Hashtag #palestresicure diventa un movimento di sensibilizzazione

Il ministro Spadafora rilancia su Instagram i video che gli stanno arrivando dalle palestre di ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi