Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Il coreografo Brandon Lagaert al Teatro di Triennale di Milano

Il coreografo Brandon Lagaert al Teatro di Triennale di Milano

Protagonista del secondo appuntamento della “Stagione Civica – Edizione Ø”  la nuova e inedita rassegna di teatro e danza ideata dalla Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi di Milano, tra le istituzioni di alta formazione teatrale di maggiore prestigio a livello italiano ed europeo – è il noto coreografo Brandon Lagaert, che ha creato il suo stile artistico lavorando per la compagnia di teatro-danza di fama internazionale Peeping Tom. Il performer multidisciplinare belga presenterà in esclusiva mercoledì 14 giugno al Teatro di Triennale Milano (inizio ore 19.30), la coreografia Oni Wa Soto (鬼は外) / Devils Out: una produzione della Civica Scuola Paolo Grassi che vede in scena 14 giovani performer del Corso Danza Contemporanea della Paolo Grassi, coordinato da Marinella Guatterini.  

Oni Wa Soto è una miscela di qualità di movimento morbido e fluido, apparizioni del teatro Noh – forma teatrale nata in Giappone nel XIV secolo – accenni di narrazione acronologica e luci surreali che si traducono in quello che potrebbe essere considerato un realismo magico. Lo spettacolo si concentra sulla lentezza dell’essere e sulle qualità di trasformazione possedute dalle maschere del teatro tradizionale nipponico. Il Setsubun, a cui si ispira la coreografia, è una celebrazione rituale giapponese che si svolge una volta all’anno, all’inizio della primavera, in cui i partecipanti lanciano fagioli a uno dei membri della famiglia che indossa la maschera di oni (diavolo) gridando “Oni wa soto!”. (Fuori i diavoli!).  L’ingresso allo spettacolo è libero previa registrazione obbligatoriawww.triennale.org. Per info: teatro.fondazionemilano.eu

Nato in Belgio, Brandon Lagaert combina elementi provenienti da diversi linguaggi e discipline in uno stile unico, tra teatro, cinema, danza urbana e contemporanea. In veste di coreografo e regista, lavora con la sua compagnia Kaiho, con cui ha prodotto le pluripremiate performance Subdued e Mondo Fuso. Nel 2019 crea lo spettacolo Doggy Rugburn per la compagnia di danza lituana Aura, attualmente ancora in tournée a livello nazionale. Nel 2021 Lagaert è invitato a creare per la compagnia di danza italiana Equilibro Dinamico e nel 2022 realizza Next Stop con gli studenti dell’AHK di Amsterdam.

La “Stagione Civica” prosegue venerdì 23 e sabato 24 al Teatro della Paolo Grassi (Milano, via Salasco) con la coreografia di Julie Ann Anzilotti “Give peace a chance”.

 Sara Zuccari

Check Also

Serata d’autore con il BTT e la compagnia spagnola LARREAL

Venerdì 14 giugno alle ore 21 il palcoscenico del Teatro Astra di Torino ospiterà una ‘Serata d’Autore’ dedicata ...

Al Teatro dell’Opera di Roma in scena “Il lago dei cigni” di Benjamin Pech

Il lago dei cigni di Čajkovskij firmato da Benjamin Pech, dopo il successo della prima assoluta ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi