Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Il progetto Dying Swans  è nato! Coreografi e danzatori in un unico sogno

Il progetto Dying Swans  è nato! Coreografi e danzatori in un unico sogno

La scintilla iniziale è arrivata con un momento durante una riunione aziendale all’inizio di quest’anno, con una notizia estremamente brutta: il vasto programma di tour di  Gauthier Dance  a febbraio e marzo è caduto vittima del blocco prolungato. Gauthier vide il crescente sconforto negli occhi dei suoi ballerini e si rese conto che doveva fare qualcosa al riguardo. I suoi “cigni morenti” avevano bisogno di una nuova sfida artistica. Il progetto Dying Swans  è nato! Ma era per migliorare. Pochi giorni dopo, Gauthier, lui stesso membro della comunità “be a mover”, è andato a  parlare con Jörg Howe invitato, responsabile della comunicazione globale Daimler AG. Quando ha raccontato del suo sogno, Howe gli ha offerto spontaneamente sostegno. E ora i cigni possono decollare!

16 coreografi + 16 compositori + 16 registi = 16 assoli …… ..Spero – ne abbiamo tutti bisogno più di ogni altra cosa al momento. E un progetto che Eric Gauthier sta  attualmente realizzando a velocità record fa ben sperare.

L’iniziativa Daimler  “be a mover”  fa parte dell’impegno di cittadinanza aziendale globale del Gruppo. Con questo forte vento in coda, Gauthier potrebbe pensare in grande. Non solo la compagnia, ma il maggior numero possibile di operatori culturali dovrebbero beneficiare, in termini matematici,  64 artisti del campo della danza, della coreografia, della musica e del cinema . Gauthier ha avuto bisogno solo di una settimana per convincerli al suo progetto:  The Dying Swans Project ha elettrizzato famosi coreografi internazionali e rappresentanti della scena indipendente di Stoccarda. Il progetto finito consisterà in 16 assoli per ogni membro della compagnia di Gauthier Dance, che saranno disponibili gratuitamente come videoclip sui canali social di Theaterhaus Stuttgart e Gauthier Dance. La seconda variante tanto attesa è ben pianificata fin dall’inizio: eseguire dal vivo assoli selezionati non appena ciò diventa nuovamente possibile.

Coreografia: Mauro Bigonzetti, Bridget Breiner, Virginie Brunelle, Kinsun Chan, Edward Clug, Dominique Dumais, Andonis Foniadakis, Itzik Galili, Eric Gauthier, Smadar Goshen, Anita Hanke, Nanine Linning, Nicki Liszta, Constanza Macras, Kevin O’Day, Elisabeth Scellino

Danza: Bruna Andrade, Louiza Avraam, Nora Brown, Andrew Cummings, Anneleen Dedroog, Alessio Marchini, Barbara Melo Freire, Luca Pannacci, Garazi Perez Oloriz, Mark Sampson, Jonathan dos Santos, Izabela Szylinska, Sidney Elizabeth Turtschi, Theophilus Veselý, Shawn Wu , Shori Yamamoto.

Redazione www.giornaledelladanza.com

Photo Maks Richter

Check Also

Premio la Sfera d’Oro 2021, una giuria di critici e d’eccellenza per la danza

L’edizione 2021 apre il 25 Settembre alle 20.45 al Teatro G. Verdi con il Gran ...

“Don Chisciotte” di Nureyev: le Stelle della Scala al Teatro Arcimboldi

Primo appuntamento con il grande balletto dal 29 al 31 ottobre 2021 al TAM Teatro Arcimboldi Milano, che vedrà tornare ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi