Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / La danza contemporanea unita ad “un pensiero triste che si balla”: Contemporary Tango

La danza contemporanea unita ad “un pensiero triste che si balla”: Contemporary Tango

Balletto di Roma ContemporaryTango

 

Mercoledì 6 marzo il Teatro Rossini di Pesaro ospiterà Contemporary Tango, una produzione per i cinquant’anni d’attività della compagnia del Balletto di Roma, su coreografie di Milena Zullo.

Il tango, definito da Enrique Santos Discépolo “un pensiero triste che si balla”, è il fulcro dello spettacolo, un ballo che si sta diffondendo sempre di più, capace di diventare il “racconto” di un modo di sentire che è proprio di tutti i popoli della terra.

Il Contemporary Tango di Milena Zullo, vuole trasportare il pubblico nell’abbraccio del tango, dentro il quale si riversano bisogni, aspettative, desideri ed oblii.

La coreografia si fa portatrice di una nuova ricerca di movimento, basata sulla contaminazione tra il linguaggio contemporaneo ormai affermato di cui Milena Zullo, ed il minimalismo del tango. Da questo incontro emergono anche memorie passate e sensazioni che hanno attraversato il corpo di ciascun interprete.

La performance prevede la partecipazione di Kledi Kadiu, grazie al quale la virilità contenuta in questa danza diviene protagonista. Attorno a lui si snoda il racconto di una serata nella Milonga, in cui il tempo sembra sospeso, e gli incontri, le passioni, le gelosie, gli abbandoni, le fantasie, le solitudini, le tante e diverse anime scorreranno come in un album di fotografie.

È stato paragonato da Giuseppe di Stefano al Kontaktof di Pina Baush, “quel luogo dei contatti dove si celebrava la ricerca e l’impossibilità dell’amore”.

Il tango è un pensiero complesso, dal fascino incrollabile e quello di Milena Zullo è elegante, stilizzato, voluttuoso, onirico grazie anche a dodici ballerini eccezionali.

 

ORARI & INFO

6 marzo 2013 ore 21.00

Teatro Rossimi

Piazzale Lazzarini – Pesaro

Tel. 0721 387621

www.amat.marche.it

 

Alessia Fortuna

Foto di Massimo Achilli

Check Also

Per la prima volta alla Scala “La Bayadère” di Rudolf Nureyev

Per la prima volta alla Scala, il 15 dicembre inaugura la nuova Stagione di Balletto ...

Il Festival Racconti di Altre Danze prosegue con il danzatore Ioannis

Si intitola “From Scratch” la performance che, sabato 23 ottobre alle ore 21, vedrà protagonista ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi