Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Luciano Cannito nominato Presidente del Teatro Di Napoli – Teatro Nazionale

Luciano Cannito nominato Presidente del Teatro Di Napoli – Teatro Nazionale

Luciano-Cannito

Luciano Cannito è stato nominato Presidente del CdA del Teatro di Napoli-Teatro Nazionale. Succede nell’incarico a Federico De Raho, già procuratore nazionale antimafia che a settembre aveva lasciato l’incarico in seguito alla decisione di candidarsi alle elezioni. Al suo posto erano stati nominati vicepresidenti vicari Federica Brancaccio ed Emilio Di Marzio entrambi già componenti del CdA. Luciano Cannito, prima dell’elezione a Presidente, era stato indicato come consigliere d’amministrazione del Teatro di Napoli a metà marzo 2023 dal Ministro Gennaro Sangiuliano. Oggi l’elezione a Presidente.

Sono molto contento di assumere questo incarico al Teatro di Napoli – ha dichiarato Luciano CannitoTorno in una città che amo molto e mi ha conosciuto come Direttore della Compagnia di Balletto del Teatro di San Carlo. Spero di contribuire a rendere ancor di più il Teatro di Napoli il primo teatro nazionale italiano e soprattutto uno dei primi teatri a livello europeo. Primati dovuti, visto che opera nel territorio più ricco e prolifico della storia della Cultura teatrale internazionale. Chiaramente ho anche intenzione di lavorare perché i recenti dissidi e fraintendimenti con la Regione Campania vengano superati al più presto. Del resto, i soci fondatori del teatro sono un po’ come i genitori e tante volte accade che in famiglia si verifichino conflitti tra genitori e figli, magari anche litigi, ma poi tutto si rasserena perché esiste un legame vero e sincero alla base di tutto, che aiuta a superare qualsiasi dissidio.

Tra i suoi incarichi: Direttore Artistico del Teatro Alfieri di Torino; Direttore Artistico del Teatro Gioiello di Torino; Direttore Artistico dell’Art Village di Roma; Direttore Artistico del Roma City Musical; Direttore Artistico della Roma City Ballet Company; Membro del Consiglio di Sorveglianza SIAE. I suoi lavori sono stati rappresentati nei più prestigiosi teatri e festival in tutto il mondo‚ tra cui il Metropolitan di New York‚ La Scala di Milano‚ il Teatro San Carlo di Napoli‚ l’Orange County Performing Arts Center di Los Angeles‚ il Place des Artes di Montreal‚ il Teatro dell’Opera di Roma‚ il Grand Theatre de Bordeaux‚ il Teatro dell’Opera di Tel Aviv‚ il Teatro Sistina di Roma‚ il Teatro dell’Opera di Ankara, il Teatro Nazionale dell’Estonia‚ il Teatro dell’Opera della Georgia, il Festival Roma Europa‚ il Teatro Comunale di Bologna, il Maggio Musicale di Firenze, il Tulsa Ballet in Oklahoma, il Teatro Nazionale di Taiwan, il Teatro Nazionale di Hong Kong, il Teatro dell’Opera di Nizza, il Teatro Nazionale di Taiwan, il Teatro Bolshoi di Mosca.

Ha diretto per 6 anni il Corpo di Ballo el Teatro San Carlo di Napoli e per 7 anni quello del Teatro Massimo di Palermo. È stato Direttore Artistico del Balletto di Roma, del Balletto di Napoli, della stagione di Balletto del Teatro Petruzzelli di Bari, della Biennale Danza e Italia di Pesaro. Presidente e membro di giuria dei più importanti concorsi e premi internazionali di danza e coreografia. Ha creato più di 80 titoli tra cui MARCO POLO, CASSANDRA, AMARCORD, ROMEO E GIULIETTA, FIVE SEASONS, MARE NOSTRUM, BARBIE’S WORLD, CENERENTOLA, ROMEO, CARMEN (campione d’incassi al box office in Italia 2010/2011), VIVA VERDI, JULIET, IL PADRINO.

Come regista ha diretto opere liriche (Orfeo ed Euridice; L’heure Espagnole; L’enfant et le sortileges; Otello; Don Giovanni; Barbiere di Siviglia; Cavalleria Rusticana; Pagliacci), spettacoli di prosa (Travolti; Fast Love; Carmen; Medea; Cassandra), musicals (Un Americano a Parigi, La Bella e la Bestia e 7 Spose per 7 Fratelli, Cabaret, Fame), corti (Santa Rosalia; Il Padrino), e il multipremiato film per il cinema La Lettera.  Per alcuni anni stretto collaboratore di Maria De Filippi, ha ricoperto il ruolo di giurato tecnico alla 18esima e 19esima edizione di “Amici”, talent in cui dal 2010 al 2013 è stato uno dei giudici della trasmissione.

Luciano Cannito ha firmato produzioni con Lucio Dalla e Roberto De Simone ed ha lavorato con le top stars del panorama della danza e dell’opera lirica. Nel 2015/2016 è stato docente ospite e coreografo della prestigiosa Accademia del Bolshoi di Mosca.  Selezionato tra 300 candidati in tutto il mondo nella short list per la Direzione Artistica dell’Hong Kong Ballet, ha recentemente debuttato in Germania con straordinario successo con la sua produzione ROMEO E GIULIETTA, in Russia nel 2019 con la creazione mondiale IL PADRINO, su musiche di Nino Rota, in Francia con le sue produzioni VIVA VERDI, CASSANDRA e MARCO POLO (tratto da “Le città invisibili” di Italo Calvino), negli Stati Uniti con THE POWER OF LOVE e VACANZE ROMANE.  Sue produzioni sono regolarmente trasmesse dalle principali televisioni europee.

Redazione

www-giornaledelladanza.com

Check Also

Serata d’autore con il BTT e la compagnia spagnola LARREAL

Venerdì 14 giugno alle ore 21 il palcoscenico del Teatro Astra di Torino ospiterà una ‘Serata d’Autore’ dedicata ...

Sofia Nappi/Komoco – “Pupo”: il tema della crescita e della consapevolezza

Venerdì 21 Giugno 2024, presso il Teatro Stabile di Parma, Fondazione Teatro Due, Arena Shakespeare, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi