Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Luciano Cannito

Tag Archives: Luciano Cannito

Teatro Brancaccio di Roma presenta la prossima stagione 2021-22

Alessandro Longobardi, direttore del Teatro Brancaccio di Roma, ha presento la prossima stagione 2021-22. Una stagione in cui anche il Musical torna a calcare il palcoscenico del teatro romano, uno dei teatri storici più importanti della capitale. Ad inaugurare la stagione di Musical sarà “ALADIN il Musical Geniale” dal 2 dicembre al 9 gennaio 2022, prodotto da Alessandro longobardi per OTI Officine del Teatro Italiano in collaborazione con Viola Produzioni, family show che torna in scena al Teatro Brancaccio e in tour in una nuova versione e con un cast parzialmente rinnovato. Liberamente ispirato ad una delle più celebri novelle orientali de “Le mille e una notte”, ripercorre le avventure di Aladino e del genio della lampada, in un sontuosa ambientazione medio-orientale con alcune contaminazioni in stile Bollywood nelle musiche originali, negli arrangiamenti musicali, nelle coreografie e nei costumi. La scrittura del testo e delle musiche, la progettazione delle scene e dei costumi, la scelta del cast sono stati definiti da Maurizio Colombi. Davide Magnabosco, Alex Procacci e Paolo Barillari (autori delle musiche di “Rapunzel il musical” e “La regina di Ghiaccio il musical”) hanno composto quattordici dei diciassette brani musicali previsti. I restanti brani editi spazieranno dalla musica pop rai di Cheb Khaled, a medley di successi internazionali. Si prosegue con “Sette Spose per Sette Fratelli” dal 15 gennaio ...

Read More »

Art Village, “7 spose per 7 fratelli” regia di Cannito, Direttore Musicale il Maestro Giuseppe Vessicchio

Tutto pronto per Art Village. Direttore Musicale sarà il maestro Giuseppe Vessicchio, icona della musica italiana. Tra gli annunci della conferenza, anche il casting per il prossimo spettacolo: il 19 e il 20 giugno per il musical 7 spose per 7 fratelli con la regia di Luciano Cannito e le musiche dal vivo del maestro Vessicchio. Art Village In soli due anni è l’Art Village di Roma è diventato l’Accademia artistica più grande d’Italia e hub culturale di eccellenza. Un luogo di fermento professionale, concerti, spettacoli, produzioni, casting e formazione. Qui, infatti, transitano grandi volti della danza, della musica e dello spettacolo. Da Roberto Bolle a Rossella Brescia, Giorgio Pasotti, Leonardo Pieraccioni, Lucio Presta, Virginia Raffaele, Vinicio Marchioni, Diana Del Bufalo, Cinzia Leone e Virginio. Un progetto visionario e della Fabrizio Di Fiore Entertainment, che ha affidato la direzione artistica a Luciano Cannito. Noto regista e coreografo a livello internazionale, divenuto negli ultimi anni anche un amato volto televisivo. Una scelta vincente, non solo per i progetti e gli spettacoli realizzati ed esportati sul territorio italiano, ma anche per l’alta qualità della sezione Accademica. Questa, nonostante la drammaticità della pandemia è riuscita a tutelare didattica e offrire opportunità professionali per i suoi studenti. LUCIANO CANNITO: “CONSIDERO L’ART VILLAGE UNA VERA E PROPRIA RIVOLUZIONE ...

Read More »

Art Village Roma audizione “7 Spose per 7 Fratelli” di Luciano Cannito

SABATO 19 GIUGNO PRIMA SELEZIONE DI DANZA: Assolo a scelta durata massima 1.50 min. (escluso classico) SECONDA SELEZIONE DI DANZA: Coreografia di gruppo creata sul momento TERZA SELEZIONE DI DANZA: Passo a due creato sul momento PER CHI SUPERA LA SELEZIONE DI DANZA, CALL BACK IL GIORNO SUCCESSIVO DOMENICA 20 GIUGNO CANTO E RECITAZIONE: Tutti i candidati sono tenuti a preparare a memoria il brano tratto dallo spettacolo scaricabile a QUESTO LINK In cartella troverete diverse versioni dello stesso brano (voce superiore – voce intermedia – voce inferiore). Scegliere la versione del brano con la tonalità più consona alla propria voce e in sede d’audizione sarà eseguito con accompagnamento al pianoforte. Si chiede inoltre di preparare 1 brano a scelta su traccia e un monologo brillante a scelta (durata massima di 1 minuto)     TUTTI I CANDITATI SONO TENUTI A PRESENTARSI IL GIORNO DELL’AUDIZIONE CON: Certificato di tampone rapido effettuato 48 ore prima dell’audizione. Moduli presenti nel LINK (liberatoria uso immagine e covid) stampati e compilati. Curriculum vitae aggiornato. Una foto in primo piano e una a figura intera. I candidati che non si presenteranno secondo le modalità richieste non potranno partecipare all’audizione. Tutti i candidati dovranno essere disponibili entrambe le giornate ...

Read More »

The Lost Nutcracker, l’ultima creazione di Luciano Cannito per il Tulsa Ballet da remoto

Luciano Cannito ha iniziato da alcuni giorni la creazione di uno spettacolo di balletto per la Compagnia statunitense Tulsa Ballet in Oklahoma. E’ la prima volta che accade nella storia della danza italiana e forse nel mondo, che a distanza di 7 mila km un coreografo crei una nuova produzione collegato in streaming con un complesso sistema di connessone collegato con un maxischermo sia in Italia che negli Stati Uniti. E’ un esperimento nuovissimo fino ad alcuni mesi fa considerato impensabile se non fantascientifico. La gravissima crisi che sta attraversando il mondo del teatro a livello planetario sta invece stimolando nuove possibilità operative e produttive, per quanto complessa sia la creazione coreografica di un balletto che viene da sempre realizzata direttamente con i danzatori, con le loro emozioni e feedback immediati del loro movimento. Da remoto risulta difficilissima soprattutto la composizione dei disegni coreografici di gruppi di danzatori nello spazio, considerando anche il fatto che ogni passo e movimento creato dal coreografo viene visto in diretta, ma “a specchio” dagli artisti dall’altro lato dell’oceano e che dunque devono ritradurlo in tempo reale nella giusta direzione. Anche la musica, a motivo del ritardo insito alla connessione web, va ascoltata dal coreografo ...

Read More »

Luciano Cannito: i teatri non sono luogo di contagio, ma luogo di guarigione [ESCLUSIVA]

I teatri non sono luogo di contagio, ma luogo di guarigione. Guarigione dell’anima e dello spirito, fondamentali quanto il corpo. Praticamente zero casi di contagio da maggio a settembre nei teatri. Tutte le misure di contenimento, sanificazione, messa in sicurezza e distanziamento sociale sono state ottemperate. Nonostante ciò, il teatro, il cinema, la danza, gli spettacoli dal vivo sono stati chiusi, dichiarate “attività non essenziali”. Come è possibile che la vita di qualcuno sia considerata “non essenziale?” Così come le scuole di danza, neppure nominate nell’ultimo DCPM, eppure chiuse, impedendo ai giovani il diritto allo studio, impedendo loro di scegliere cosa fare da grandi. Perché la danza è una disciplina che si studia solo da giovani se si vuole farla diventare la carriera della propria vita. Scuole sanificate, procedure di sicurezza seguite alla lettera, distanziamento rigoroso e disciplinato, termoscanner all’ingresso e monitoraggio personale di tutti gli allievi, sono procedure che neppure la scuola dell’obbligo sta attuando. Nessuno comprende il senso di questa chiusura senza motivazioni e dati scientifici, che sta comportando come unico risultato lasciare che i ragazzi non possono più studiare danza in un luogo sicuro e controllato, e si ritrovino fuori, in giro chissà dove. Luciano Cannito www.giornaledelladanza.com

Read More »

Luciano Cannito l’appello social: Grido di aiuto dalle migliaia di scuole di danza che operano sul territorio

” Grido di aiuto dalle migliaia di scuole di danza che operano sul territorio nazionale e fanno un lavoro sociale importantissimo per la formazione, la salute e le motivazioni dei nostri giovani. Molte di queste scuole sono l’unico avamposto culturale extrascolastico in territori socialmente difficili o in località isolate. Sono scuole private, ma fanno un prezioso servizio di pubblica utilità. Ci auguriamo che i portavoce delle associazioni di categoria, delle associazioni sportive e gli amministratori locali, non si dimentichino di loro, ora che si stanno sbloccando importanti risorse economiche europee”. Da Facebook Luciano Redazione www.giornaledelladanza.com

Read More »

Roma City Ballet Company Luciano Cannito presenta “Lo schiaccianoci”

Torna a Roma Lo Schiaccianoci nella versione classica, con le grandi scene di massa, il sogno di Clara, i fiocchi di neve, la battaglia tra soldatini e topi, la Fata Confetto, il principe… e la meravigliosa musica di Tchaikovsky. Tutta la magia del Natale sulle punte con gli straordinari primi ballerini ospiti Ksenia Ovsyanick, Dinu Tamazlacaru, Tatiana Melendez, Vincenzo Di Primo. Lo splendido artista dalla tecnica virtuosistica impeccabile, acclamato finalista della scorsa edizione di Amici Vincenzo Di Primo, direttamente da New York e per la prima volta in scena a Roma, sarà ospite nelle recite del 25 e 26 Dicembre. Per uno Schiaccianoci magico. ORARI & INFO 23 dicembre ore 21.00 25 e 26 dicembre ore 17.00 Auditorium della Conciliazione  Via della Conciliazione, 4 Roma www.giornaledelladanza.com Foto di Dinu Ksenia

Read More »

Roma City Ballet Company presenta “Cenerentola”

Virna Toppi prima ballerina della Scala Di Milano, da quest’anno è la nuova stella del Teatro dell’Opera di Monaco di Baviera. Tecnica straordinaria e qualità artistica di eccellenza, Virna Toppi sarà Cenerentola nell’omonimo balletto campione di incassi di Luciano Cannito. Accanto a lei danzerà Emilio Pavan, diplomato presso l’Australian Ballet School, nel 2015 entra a far parte della English National Ballet e dal 2017 é first soloist al Bayerische Staatsballet. Primi ballerini, solisti e Corpo di Ballo di Roma City Ballet Company, è una delle più recenti formazioni italiane, composta esclusivamente da artisti selezionati con audizioni internazionali, ad oggi una delle compagini di eccellenza e di maggior livello tecnico del panorama nazionale. Roma City Ballet Company è diretta da Luciano Cannito, regista e coreografo oggi considerato uno dei nomi più prestigiosi della coreografia italiana. Cenerentola di Cannito/Prokofiev è un balletto creato per il Teatro dell’Opera di Roma e successivamente riallestito al Teatro San Carlo di Napoli ed al Teatro Massimo di Palermo, sulle note sublimi di Sergei Prokofiev, una delle più belle musiche per balletto mai scritte. Per questa nuova edizione espressamente prodotta da Roma City Ballet Company, i costumi sono stati creati da Giusi Giustino e le scene da ...

Read More »

“Cassandra” di Luciano Cannito al Ballet Nice Méditerranée

Luciano Cannito Eric Vu An, attuale direttore del Ballet Nice Méditerranée, conferma il suo antico sodalizio artistico con il coreografo italianoLuciano Cannito, con cui creò diversi lavori . A lui infatti affida l’inaugurazione della nuova stagione della compagnia nizzarda con la produzione di Cassandra, lavoro creato da Cannito alcuni anni fa e rimesso in scena per i francesi. Cassandra, tratto dal capolavoro di Christa Wolf che rielabora partendo dal mito classico il valore dell’indipendenza femminile, è uno dei lavori di maggior successo di Luciano Cannito tutt’ora presente nei repertori di molte affermate compagnie internazionali. Lo spettacolo traspone in chiave moderna la guerra di Troia ambientandola nella Sicilia degli anni Cinquanta. La giovane Cassandra, profetessa inascoltata, si innamora, contro il volere del padre Priamo, sindaco di un paese dell’entroterra, di Enea, un giovane disoccupato, e viene per questo rinchiusa nella sua camera, dove una notte sogna che una bellissima donna sarà la causa della sventura della sua gente. Dall’America, dove era emigrato in cerca di fortuna, torna inaspettatamente il fratello Paride portando con sé Hellen, fascinosa signora strappata a un miliardario. Nonostante i tentativi di dissuasione di Cassandra le nozze si celebreranno. La profezia di Cassandra rimarrà inascoltata e non le resterà che ...

Read More »

Nasce L’Art Village Centro di Danza Balletto di Roma. Ed è subito successo!!

Art Village L’Art Village è l’accademia artistica più grande d’Italia. Nata come un’accademia di alta formazione professionale per giovani talenti, lavora sull’interazione espressiva fra danza, recitazione, musica e canto. L’interdisciplinarità di Art Village la rende uno degli spazi creativi e formativi più importanti su scala nazionale. Situata e Roma, ad oggi è l’accademia di formazione artistica più grande d’Italia. L’Art Village è organizzata in uno spazio di circa 2.500 metri quadri, distribuiti tra sale prova, alloggi, studi e aree ristoro. A disposizione degli allievi sono state create ben 12 sale polivalenti, pensate per le lezioni di danza, canto, recitazione e musica. Le sale sono provviste di attrezzatura didattica per ogni disciplina, strumenti musicali, impianti voce con casse e mixer. Un Auditorium da 200 posti è stato allestito appositamente per spettacoli, prove, concerti e audizioni. Aree relax e ristoro, insieme ad un modernissimo complesso di alloggi con 30 posti letto per ospitare gli allievi, rendono l’Art Village a tutti gli effetti un’Accademia pensata per l’accoglienza del talento e l’immersione trasversale nella creazione artistica. Per formare gli allievi in un’ottica di interazione disciplinare, l’Art Village ha radunato una schiera di maestri del settore. Luciano Cannito, coreografo e regista, giudice di “Amici” e fondatore del Roma City Ballet Company, è direttore artistico dell’Accademia. Valentina Ferrari, cantante, ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi