Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Teatro Nazionale

Tag Archives: Teatro Nazionale

PROSPETTIVE01 – Torinodanza Festival: Big Pulse Dance Alliance

Prospettive-01

“Prospettive01” è una rubrica rivolta ad artisti e contesti che rappresentano un mondo di talenti in continua evoluzione. Ideata e curata da Lorena Coppola, la rubrica si propone di dare spazio a iniziative dedicate ai giovani e di raccogliere articoli e interviste mirate a dar voce a tutte le fasce creative del mondo coreutico: realtà in via di sviluppo ed espansione, progetti innovativi o realtà già consolidate e di chiara fama, meritevoli di attenzione. Un luogo di rivelazione e di incontro di nuove prospettive. Torinodanza Festival, rassegna realizzata dal Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale, prende parte al progetto Big Pulse Dance Alliance (BPDA), un network di 12 istituzioni di danza unite dal comune obiettivo di sviluppare e rafforzare il settore della danza contemporanea, che è stato selezionato per un co-finanziamento dall’Unione Europea. La nomination, avanzata da EACEA (Education, Audiovisual and Culture Executive Agency), riguarda un progetto della durata di 4 anni che avrà inizio a dicembre 2020 e svilupperà la propria attività principale a partire dal 2021. Guidati dal capofila Tanz im August/HAU Hebbel am Ufer (Germania), i partner Dance Umbrella (Regno Unito), Dublin Dance Festival (Irlanda), Julidans (Olanda), New Baltic Dance (Lituania), ONE Dance Week (Bulgaria), Torinodanza ...

Read More »

Torinodanza Festival 2020: la nuova programmazione artistica

Torinodanza Festival 2020

Torinodanza Festival si conferma appuntamento irrinunciabile dell’autunno 2020: quest’anno, dall’11 settembre al 23 ottobre, torna in una forma diversa rispetto alle precedenti edizioni, mantenendosi fedele ai propri principi e tenendo conto delle limitazioni che questo periodo impone. “Dance me to the end of love”: questa edizione della rassegna, realizzata dal Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale, sarà una vera e propria testimonianza di partecipazione da parte degli artisti, alcuni dei quali, in questo tempo di sospensione temporale dovuta all’emergenza COVID, hanno immaginato opere particolari. Dimitris Papaioannou, Sidi Larbi Cherkaoui, Hofesh Shechter e nuovi volti come Honji Wang e Sébastien Ramirez, Alan Lucien Øyen, Aurélien Bory, Shantala Shivalingappa saranno i protagonisti internazionali della rassegna. Le “Signore della danza italiana” compongono un pezzo importante dell’edizione 2020 di Torinodanza Festival con nuove creazioni presentate in prima nazionale a Torino: Cristina Kristal Rizzo, Ambra Senatore, Silvia Gribaudi, Simona Bertozzi perché il sostegno alla coreografia femminile è non solo doveroso, ma necessario. Concludono il panorama coreografico italiano Marco Chenevier, Marco D’Agostin e un nuovo progetto, condiviso con lo Stabile che sostiene e promuove il talento di un teatro‐danza tutto da scoprire, quello di Alessio Maria Romano. Lo spirito che anima la programmazione di quest’anno − ...

Read More »

La Scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma festeggia il suo 90mo anniversario

Un gala speciale per un appuntamento ancor più speciale, ovvero i – primi – 90 anni della Scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma.  Domenica 28 ottobre alle ore 18.00, gli allievi della scuola diretta da Laura Comi si esibirà presso il Teatro Nazionale e, per l’occasione lo spettacolo, che si avvale anche di contributi video e testimonianze preziose, verranno coinvolti allievi, ex allievi della Scuola di danza, e altri professionisti del Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma. La Scuola di danza è stata istituita nel 1928 ed è una delle più antiche e prestigiose Scuole professionali italiane. Dal 1939 si trova in via Ozieri 8, in una struttura ricca di storia e di fascino, a ridosso dell’Acquedotto Felice, realizzato durante il pontificato di Papa Sisto V, e sopra l’antico Circo Variano che insieme donano alla Scuola un aspetto unico, contribuendo a creare un’atmosfera d’altri tempi. Per questo Luchino Visconti nel 1951 la sceglie come location per alcune scene del film Bellissima con Anna Magnani. L’incanto di questo luogo è rafforzato dai suoi interni che vantano arredamenti d’epoca che, grazie all’attenzione e alla cura prestate, conservano ancora oggi tutta la loro funzionalità e bellezza. Uno spettacolo da non perdere e…mille di questi 90 anni, alla Scuola del ...

Read More »

“Chapeau!” il musical in scena al Teatro Nazionale di Milano

Va in scena il 9 giugno alle 20.45 al Teatro Nazionale di Milano il nuovo musical dell’Accademia Professionale “MTS Musical! The School”, diretta da Simone Nardini, che in occasione del consueto appuntamento di fine anno propone l’originale spettacolo dal titolo Chapeau.  Musical di Tobia Rossi e Simone Nardini (che cura anche scene e costumi), su musiche e testi di Antonio Torella, Chapeau è una rocambolesca commedia musicale che racconta la storia di una bizzarra, ma speciale, amicizia tra due ragazzi: David, giovane sarto milanese, e Sandro, un furfantello alla ricerca di soldi facili. Le loro vite si intrecciano su un treno che da Milano porta a Parigi in un gelido inverno del 1925. Il mondo del varietà, sfavillante e frivolo, si mescola così alla gangster story, alla commedia e al melodramma, in un susseguirsi ed alternarsi di emozioni tra questioni di cuore, soldi trafugati e furti di diamanti. Una storia di ieri raccontata oggi, attraverso la regia di Marco S. Bellocchio e le coreografie di Valentina Bordi; una storia che si ispira alle biografie di alcuni dei più importanti costumisti della prima metà del ‘900. Per la prima volta il mondo del teatro è visto dalla parte di coloro che inventano e ...

Read More »

“Paradox”: un’esplorazione del concetto di “genere”

“Paradox”: un’esplorazione del concetto di “genere”

Venerdì 17 febbraio 2017 al Teatro Goldoni di Venezia quarto appuntamento con EVOLUZIONI, la Stagione di Danza promossa dal Teatro Stabile del Veneto – Teatro Nazionale. In scena Paradox, una produzione Balletto di Roma, frutto di un rinnovato percorso di ricerca coreografica, portato avanti dal direttore artistico Roberto Casarotto. Paradox, che ha debuttato con successo l’anno scorso al Belgrade Dance Festival, è una serata dedicata all’indagine del concetto di “genere”, da parte dei due coreografi Itamar Serussi Sahar e Paolo Mangiola: due sguardi distanti per colori e prospettive, accomunati dall’universale strumento di comunicazione della danza e rappresentati attraverso le abilità tecniche e interpretative dell’ensemble del Balletto di Roma. Protagonisti di Paradox, che è stata la creazione di apertura del nuovo progetto artistico dello storico gruppo romano, sono il coreografo di origine israeliana Itamar Serussi Sahar, già danzatore per Batsheva Dance Company e resident coreographer di Scapino Ballet, e Paolo Mangiola, autore per Royal Ballet e Wayne McGregor | Random Dance e coreografo associato del Balletto di Roma. Provenienti da percorsi formativi differenti, Serussi e Mangiola scelgono di esplorare le storie e gli esiti di un universo diviso in due, calando gli interpreti in un ideale stato di separazione dei generi. ...

Read More »

Al Nazionale di Milano si scatenano gli indiavolati di “Footloose il musical”

Al Nazionale di Milano si scatenano gli indiavolati di “Footloose il musical”

  Dal 24 settembre al 31 dicembre il Teatro Nazionale di Milano ospita in cartellone una nuova produzione firmata Stage Entertainment, vale a dire Footloose, il musical di Broadway debuttato nel lontano 1998 e fautore, nella versione cinematografica, dell’esordio del giovanissimo attore Kevin Bacon. Basato sul copione originale di Dean Pitchford, lo spettacolo italiano vanta la presenza di grandi nomi all’interno del team creativo: Martin Michel (Regia e Coreografie); Tim Van Der Straeten (Assistente alle Coreografie); Ad Van Dijk (Supervisione Musicale); Arno Bremers (Costumi); Eric Van der Palen (Scene); Harold Mertens e Wouter Somers (Hair and Make-up); Franco Travaglio (Traduzione e Adattamento, Testo e Liriche italiane); Chiara Noschese (Direzione Casting, Supervisione Creativa); Armando Vertullo (Disegno Fonico); Francesco Vignati (Disegno Luci); Henk Van Gilpen (Direzione Tecnica Internazionale) e Rijk Brouwer (Produzione Esecutiva Internazionale). A dare corpo e voce un cast di ben 23 performer “ricco di talenti giovani e di artisti con grande esperienza nel panorama del musical nazionale e internazionale”, come precisa il comunicato stampa del musical: Riccardo Sinisi (Ren McCormack); Loredana Fadda (Ethel McCormack); Antonello Angiolillo (Reverend Shaw Moore); Brunella Platania (Vi Moore); Beatrice Baldaccini (Ariel Moore); Alessandro Parise (Wes McCormack); Roberto Colombo (Coach Roger Dunbar – Cowboy Bob); ...

Read More »

Moses Pendleton: “Momix forever!”

Lo scorso 10 giugno, al Teatro Nazionale di Milano –  lo stesso teatro che aveva segnato il debutto della compagnia nel 1980 – i MOMIX hanno festeggiato il loro trentacinquesimo anniversario, con lo spettacolo W MOMIX FOREVER, una spettacolare raccolta delle più suggestive e significative coreografie di Moses Pendleton, fondatore e direttore della compagnia, personalità poliedrica e geniale, di straordinario talento creativo. Il giornaledelladanza.com ha seguito da vicino questo evento speciale, presenziando ai festeggiamenti che hanno avuto luogo a Milano e realizzando questa intervista ed altri servizi esclusivi dedicati all’anniversario. 35 anni di successi in tutto il mondo, cosa rappresenta questo momento per Moses Pendleton? Il tempo è un flusso, ma per me è come rimasto fermo al mio inchino sul palcoscenico del Teatro Nazionale in occasione della recente prima della nostra trentacinquesima stagione di spettacoli con W Momix Forever – 35th Anniversary. Su quello stesso palcoscenico mi inchinai 35 anni fa, quando i MOMIX debuttarono come compagnia. In teatro una donna mi si è avvicinata con una copia del programma originale di quel primo spettacolo e mi ha riportato direttamente a quel momento. Sento un legame speciale con il pubblico di Milano. I momenti più importanti della storia dei MOMIX? ...

Read More »

“Newsies – il musical” da Broadway a Milano

Per la prima volta nel mondo, dopo gli USA, Newsies- il musical il fenomeno di Broadway arriverà in Italia grazie alla collaborazione tra la Bags Live a la Disney Theatrical Productions. Lo spettacolo andrà in scena, in lingua italiana e solo a Milano, al Barclays Teatro Nazionale dal 31 ottobre 2015. Ambientato a New York alla fine del secolo, Newsies è ispirato dal vero “sciopero degli strilloni del 1899” e racconta l’esaltante storia di Jack Kelly, il carismatico leader di una banda sgangherata di giovani venditori di giornali, che sogna una vita migliore lontano dalle avversità della strada. Quando i giganti dell’editoria alzano i prezzi della distribuzione a spese degli strilloni, Jack vede un motivo per combattere e raduna i giovani venditori di tutta la città per scioperare a favore dei propri diritti. Lo spettacolo ha debuttato a Broadway nel marzo del 2012 ricevendo 23 importanti nomination in ambito teatrale e vincendo i premi Tony, Drama Desk e Outer Critics Circle per la miglior colonna sonora e le migliori coreografie. Il musical sarà diretto da Federico Bellone, coreografato da Gillian Bruce, con la supervisione musicale di Simone Manfredini, l’adattamento del libretto di Alice Mistroni e le parole italiane delle canzoni ...

Read More »

Gli allievi della Scuola di Ballo dell’Opera di Roma e il loro “Sogno di una notte di mezza estate”

Al Teatro Nazionale di Roma, dal 24 al 27 marzo, va in scena Sogno di una notte di mezza estate, la più famosa commedia fantastica di William Shakespeare. Alessandra delle Monache firma coreografia e regia del balletto in un atto su musica di Felix Mendelssohn-Bartholdy che vede come protagonisti, in questa occasione anche come attori, le giovani stelle della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera diretta da Laura Comi, alcuni elementi del Corpo di Ballo e Giulia Tomaselli (voce recitante). A raccontare il balletto è proprio la coreografa: “Rimango fedele all’ironia usata da Shakespeare, pongo l’accento sul via vai tra l’amore e la sua caricatura, sull’assurdo delle relazioni amorose, sul desiderare proprio chi non ricambia il sentimento. I problemi umani si fondono con il magico mondo degli elfi. Il linguaggio coreografico è quello neoclassico-contemporaneo, pertinente alle qualità degli allievi della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera”. Le scene sono di Michele della Cioppa, i costumi di Anna Biagiotti e le luci di Patrizio Maggi. Consulenza musicale di Giuseppe Annese. Lo spettacolo è in collaborazione con l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”.    ORARI&INFO Dal 24 al 27 marzo ore 11.00 28 marzo ore 18.00 29 marzo ore 16.30 Teatro Nazionale ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi