Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Opera Estate Festival 2014: da coreografie d’autore a legami tra corpo, danza e territorio

Opera Estate Festival 2014: da coreografie d’autore a legami tra corpo, danza e territorio

Scapino-Ballet

È stato presentato lo scorso 29 maggio al Teatro La Fenice di Venezia il programma di Opera Estate – Festival Veneto, che coinvolge Bassano del Grappa e altre 39 cittadine della zona, le quali mettono a disposizione i loro luoghi più belli per eventi di danza, teatro, musica e cinema.

Il circuito principale del Festival quest’anno è diviso in due temi:  Coreografie d’autore e Architetture del corpo, ed ospita molti giovani artisti italiani (altrettanti confluiranno nella sezione B.Motion, di cui ci occuperemo presto) ed europei, soprattutto olandesi, grazie al progetto Ollandiamo in Veneto, che punta il riflettore sulla scena contemporanea olandese.

Per coreografie d’autore quest’anno gli ospiti saranno Ed Wubbe, Sharon Fridman (con la coreografia Free Fall), Moses Pendelton (con la creazione Alchemy dei Momix, in scena i primi di agosto) e Chris Haring.

Ad aprire il festival l’atteso Scapino Ballet, che manca sulle scene italiane, e che presenta la nuova creazione del direttore artistico Ed Wubbe intitolata Pearl, balletto in cui i virtuosismi classici richiesti ai quattordici danzatori in scena e la coreografia audacemente contemporanea tipica del coreografo raccontano il mondo barocco, su musica eseguita dal vivo dall’ensemble Combattimento Consort di Amsterdam.

Chris Haring, Leone d’Oro alla Biennale Danza del 2007, invece, chiude questo tema e chiude anche il cerchio (un primo cerchio?) della sua serie The perfect garden con questo terzo episodio intitolato Deep Dish, che continua la ricerca sulla transitorietà, con rimandi alla cinematografia di Bunuel.

Archietture del corpo lascia spazio invece a giovani coreografi emersi dai programmi del CSC/Casa della danza, che con le loro coreografie reinterpretino o valorizzino le grandi architetture della zona, da quelle più all’avanguardia alle più classiche; come Villa da Porto a Montorso che farà da scenografia anche a Ballroom di Chiara Frigo, che lavora con gli spettatori e giovani danzatori sulle atmosfere delle sale da ballo (e immaginate che durante un ballo s’incontrarono anche i protagonisti della novella più famosa di Da Porto: Romeo e Giulietta).

Tra i tanti spettacoli, da non perdere l’appuntamento alle Bolle Nardini, ogni anno palcoscenico per una coreografia ad hoc che interpreti questa struttura contemporanea progettata da Fuksas. Quest’anno saranno in scena anche coreografie di Forsythe con Jone San Martìn e Sandra Marìn Garcia.

Da non perdere nemmeno la novità di questa 34ma edizione, la Cycling Dance, una performance collettiva realizzata in collaborazione con Arte Sella, che il 7 settembre coinvolgerà gli spettatori trasformandoli in ciclisti che lungo la ciclabile del Brenta incontreranno più di 60 danzatori.

 

ORARI&INFO

Dal 26 giugno a settembre 2014

Via Vendramini 35, 36061 Bassano del Grappa, Vicenza

www.operaestate.it

operaestate@comune.bassano.vi.it

 

Greta Pieropan 

www.giornaledelladanza.com

 

Check Also

Corso introduttivo della Scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma, ideato da Eleonora Abbagnato

Aperte le iscrizioni alle audizioni per l’accesso al nuovo Corso introduttivo della Scuola di danza ...

La danza esce dai luoghi canonici e incontra la comunità di Padova in un evento imperdibile

L’8 ottobre 2022, la danza contemporanea, ospitata e valorizzata dal Festival internazionale La Sfera Danza, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi