Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Poppea” torna sul palco del Theaterhaus di Stoccarda

“Poppea” torna sul palco del Theaterhaus di Stoccarda

 

Nonostante i molteplici impegni e il tantissimo spazio dedicato alle prove per la prossima stagione, la Gauthier Dance Company ha comunque trovato il tempo per tornare sul palco di Stoccarda e deliziare, seppur per due sole occasioni, il suo pubblico. Il 6 e 7 novembre prossimi, infatti, la compagnia riporterà in scena Poppea, pièce già molto nota al pubblico tedesco che, però, non sembra esserne mai sazio. Creata congiuntamente a Les Théâtres de la Ville de Luxembourg e in cooperazione con Theater Bonn, Schauburg Munich e Achtfeld GmbH Berlin, la coreografica creata appositamente da Christian Spuck narra gli intrighi dell’ardente e lasciva Poppea e il despotismo dell’imperatore Nerone.

La danza, il testo e i filmati raccontano con ammaliante forza gli inganni, i tradimenti, gli amori e le debolezze, in primis quella di Nerone (Eric Gauthier) che uccide la moglie Ottavia per aprire la strada al trono a Poppea. Nonostante la musica barocca e il plot ambientato nell’antica Roma, il lavoro di Spuck mostra la sua assoluta contemporaneità nella struttura narrativa frammentata, nella caratterizzazione dei personaggi, nella danza, nella commistione dei linguaggi e delle arti. Fondata a Stoccarda nel 2007, la Gauthier Dance è compagnia residente al Theaterhaus Stuttgart.

Nel 2011 il suo direttore artistico, il ballerino, coreografo e musicista canadese Eric Gauthier (dal ’96 al 2007 ballerino solista al Balletto di Stoccarda) è stato premiato con il German Dance Prize Future per la coreografia. Il repertorio del gruppo vanta titoli di Gauthier, ma anche lavori di Mauro Bigonzetti, William Forsythe, Jiri Kylian, Itzik Galili, Paul Lightfoot/Sol Léon, Hans van Manen e Christian Spuck. Formatosi alla John Cranko School di Stoccarda, Christian Spuck fa parte dello Stuttgart Ballet dal 1995 dopo aver lavorato con Anne Teresa de Keersmaeker e Need Company di Jan Lauwers. La sua attività coreografica è iniziata nel 1996 e dal 2001 è coreografo residente della compagnia di Stoccarda.

ORARI & INFO

6 e 7 novembre ore 20.00

Theaterhaus

Siemensstr. 11

Stoccarda

www.theaterhaus.com

Immagine anteprima YouTube

C.V.

Foto di Regina Brocke

Check Also

Giselle al Teatro Alfieri di Asti per la serie Netflix: Lidia Poët

La vicenda raccontata dalla serie Netflix racconta proprio la battaglia di Lidia Poët, a partire ...

Torna in scena il Balletto di Milano: Carmen e lo Schiaccianoci

Tornato finalmente in scena, il Balletto di Milano è atteso da oltre 18 mesi anche ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi