Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Quarantena: 5 consigli utili per i danzatori da fare a casa

Quarantena: 5 consigli utili per i danzatori da fare a casa

In questi giorni di lockdown, a causa dell’emergenza del coronavirus, è facile cadere nello sconforto e nell’apatia. Per un ballerino è importante, ora più che mai, seguire questi piccoli consigli per non lasciarsi andare. La ripresa della normale routine quotidiana dovrà avvenire nel miglior modo indolore possibile. Il Giornale della Danza vi propone 5 consigli da seguire durante questo periodo di chiusura a casa.

  • Concentrarsi sullo stretching

Ora più che mai, che la nostra vita si svolge in maniera sedentaria, è molto importante allungare bene i nostri muscoli e tendini. Lo stretching, infatti, migliora la nostra capacità di movimento. In alcuni casi diminuisce la sensazione di fatica e può persino prevenire i traumi muscolari ed articolari. Un vero toccasana!

  • La sbarra a terra il nostro pane quotidiano!

Non può mancare la sbarra nel nostro quotidiano per preparare i muscoli e le articolazioni prima di dedicarsi alla parte coreografica. La sbarra è una fase di riscaldamento indispensabile. Consente di prendere coscienza del proprio corpo offrendo un lavoro completo che rispetta le articolazioni. È una disciplina che induce il lavoro di rafforzamento muscolare in profondità. Con la sbarra si lavorano tutte le parti del corpo: schiena, addominali e gambe. La sbarra a terra viene eseguita se siete impossibilitati a poter fare la sbarra classica. Sui social in questi giorni abbiamo visto che la classica sbarra è stata sostituita anche dalle grande stelle della danza con sedie, divani, tavoli, ecc. Buona lezione!

  • Alimentazione corretta

No al junk food! Anche se siamo in quarantena prendiamoci cura di noi stessi. Innanzitutto bisogna ricordasi di bere spesso. Bisogna mangiare tutti i nutrienti: carboidrati, proteine, grassi. Cercate di alimentarvi poco e spesso. Si può dividere la giornata in 5 pasti: colazione, pranzo, cena e due spuntini. Inserite una porzione di verdure sia a pranzo che a cena.

  • Leggere le biografie dei grandi artisti

Ora che abbiamo molto tempo libero perchè non cimentarsi nella lettura delle biografie dei grandi danzatori? Rudolf Nureyev, Roberto Bolle, Carla Fracci, Margot Fonteyn, sono tanti i nomi di cui potete approfondire la conoscenza in questi giorni di stasi.

Di nuovo in libreria “Rudolf Nureyev. Biografia di un ribelle”, omaggio all’eterno tartaro volante
  • Guardare via streaming i balletti di musica classica

Non tutti i mali vengono per nuocere! A causa delle limitazioni del Covid-19 tutti i teatri di danza sono chiusi. Alcuni tra i più famosi, come il Teatro Bolshoi, trasmettono via streaming i celebri balletti di danza. Ecco quindi che potreste guardare, comodamente da casa, “Lo Schiaccianoci”, “Il lago dei cigni” e tante altre opere di grande spessore culturale ed artistico. Non male come programma!

Elena Parmegiani

www.giornaledelladanza.com


Check Also

Compañía Nacional de Danza

World Ballet Day: la Compañía Nacional de Danza festeggia online

Per il World Ballet Day 2020 la Compañía Nacional de Danza realizzerà dei collegamenti in ...

‘Assenza Spettacolare’. La manifestazione il 30 ottobre, lavorare è un diritto di tutti!

I sindacati dei lavoratori dello spettacolo chiedono al governo di ritirare le disposizioni di sospensione ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi