Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Rebecca Bianchi: Oggi come mai la danza mi manca molto!

Rebecca Bianchi: Oggi come mai la danza mi manca molto!

Oggi come mai la danza mi manca molto.. perché l’arte è per me completa espressione di noi stessi e rivela tutte le sfumature dell’ anima.. attraverso l’arte apro stanze buie nascoste nel cuore, lei riesce a far sprigionare in me energia e vita in un modo unico .. la danza mi aiuta a mostrare la bellezza di Dio.


Sì, mi manca la danza. perché infondo sento che mi manca una parte di vita, quella parte in cui metto in gioco me stessa e mi confronto col mondo, con le sue sfide, a volte dure, a volte avvincenti, con le sue affascinanti strade e le sue ricompense inaspettate.. ma ora è momento d’attesa, anche per la danza, nessuno balla.. cos’è la danza se non sfogo, divertimento, libertà, aggregazione, poesia, ritmo, contatto.. e anche se provo a tenermi allenata con qualche esercizio, in realtà il mio corpo vorrebbe scoppiare in una danza piena di vita, piena di passi, piena di tocchi, di respiri e movimenti intrecciati tra ballerini e musica.

Allora la cerco, cerco la danza nella calma, nella musica, la cerco nell’immaginazione e la sogno in un futuro vicino.. è così che quella mancanza diventa un motore, un’ispirazione: trasformare la giornata in una ballo di sguardi, coccole, comprensioni, preghiere, giochi, piatti e parole.. ma ancor di più racchiude la speranza di poter ballare presto, tutti: ballerini e non.. con i nostri cari e i nostri amici, per i nostri eroi e per i nostri morti.. ballare per la vita che spero vinca con forza questo periodo così difficile.

Rebecca Bianchi

www.giornaledelladanza.com


Check Also

Audizione Marcel Leemann Physical Dance Theater – Svizzera

Audizione Marcel Leemann Physical Dance Theater   Dal 25 . 06 . 2020 al 18 ...

Dancing at Dusk: 38 danzatori di 14 Paesi africani danzano Pina Baush [VIDEO]

La sagra della Primavera (Le Sacre du printemps) è probabilmente il lavoro più noto della danzatrice ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi