Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Suite Zero”: un dialogo tra incisioni e incidenti

“Suite Zero”: un dialogo tra incisioni e incidenti

Suite-Zero

Ho l’impressione generale e costante di una sfera di simultaneità saldata alla mia presenza – è ispirato a queste parole di Paul Valery Suite Zero, il progetto firmato  da Simona Bertozzi (coreografia e danza) e da Claudio Pasceri (violoncello), che andrà in scena il 12 maggio 2022 a Ciriè, (Torino) presso lo Spazio Remmert per la Fondazione Piemonte dal Vivo e a Lugano  il 26 e il 27 maggio 2022 presso il Centro LAC – Lugano Arte e Cultura, nell’ambito di Lugano Dance Project.

Lo spettacolo, incentrato sul connubio tra danza e musica, è una produzione Nexus 2021, Associazione Est Ovest Festival, con il sostegno di MiC, Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna, residenza creativa presso Lavanderia a VaporeCentro di Residenza Coreografica, AtelierSì – Artists in ResidenSì. Costruita in sei movimenti, con un’anticamera e un congedo che li incorniciano e, al contempo, ne segnano la provenienza e la proiezione, Suite Zero si dispiega come una raccolta di eventi, un’antologia di brani scanditi dal dialogo tra corpo e violoncello soli.

Pur rispettando la struttura tipica della suite, ovvero il susseguirsi di: preludio, allemande, corrente, sarabande, minuetti, gigue, la tessitura dell’andamento coreografico e musicale intende costruire un paesaggio inedito di compresenze, rimandi e interazioni che scompagina il confine di un ordine precostituito, incidendo sulla percezione ritmica e temporale delle azioni.

Un dialogo tra incisioni e incidenti. Da momenti di ostinazione dello stare a istanti di sospensione e evanescenza. Dal tratto più individuale al tentativo di perdersi nel molteplice, di sconfinare nell’imprevedibile, Suite Zero afferma la propria natura nel deflagrare del dialogo, tra corpo e violoncello, verso la polifonia, verso la moltiplicazione delle presenze, disseminando sculture sonore e geometrie corporee.

ORARI & INFO

Giovedì 12 maggio 2022, ore 21:00

SPAZIO REMMERT

Via Andrea D’oria 9 – Ciriè (Torino)

Giovedì 26 maggio 2022, ore 19:30

Venerdì 27 maggio 2022, ore 19:00

Lugano (Svizzera)

LAC – LUGANO ARTE CULTURA

Piazza Bernardino Luini 6, 6900 Lugano, Svizzera

Lorena Coppola

© www.giornaledelladanza.com

Check Also

10 libri di danza da leggere durante le vacanze estive 2022

Il Giornaledelladanza.com quest’anno offre ai suoi lettori un’idea semplice e colta per facilitarli nella loro impegnativa e ...

Romaeuropa Festival 2022 inaugura con Emio Greco e Pieter C. Scholten

La trentasettesima edizione del Romaeuropa Festival diretto da Fabrizio Grifasi, in programma dall’8 settembre al 20 novembre, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi