Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Alina Cojocaru

Tag Archives: Alina Cojocaru

English National Ballet online – Manon – con Alina Cojocaru e Joseph Caley

English National Ballet ha lanciato Wednesday Watch Parties, con registrazioni complete delle esibizioni della compagnia sulla pagina Facebook di ENB e sul canale YouTube .  Le trasmissioni iniziano il mercoledì alle 14:00 EDT / 11:00 PDT e sono disponibili per 48 ore . Il prossimo Watch Party è in programma dal 17 al 19 giugno , in mostra Song of the Earth di Sir Kenneth MAcMillan  con Tamara Rojo, Joseph Caley e Jeffrey Cirio. Altra data, dal 24 al 26 giugno , ENB presenta Manon di MacMillan con Alina Cojocaru e Joseph Caley. Redazione www.giornaledelladanza.com Photo Laurent Liotardo

Read More »

Domenica 17 maggio Rai5 – La bella addormentata con Alina Cojocaru, Federico Bonelli e Marinela Nuñez

Domenica 17 maggio 2020, alle ore 10.00, Rai 5 ripropone per chi l’avesse persa  La bella addormentata, balletto in un prologo e tre atti tratto dal racconto di Charles Perrault su musica di Čajkovskij e coreografia di Marius Petipa. Protagonisti di questa versione del balletto Alina Cojocaru nel ruolo della principessa Aurora e Federico Bonelli in quello del principe Désiré, Marinela Nuñez in quello della buona Fata dei Lillà, e Genesia Rosato in quello della cattiva strega Carabosse. Accanto a loro il Royal ballet e l’Orchestra della Royal Opera House diretta da Valery Ovsyanikov. Lo spettacolo è stato registrato nel 2006. Redazione www.giornaledelladanza.com Foto Bill Cooper

Read More »

Sergei Polunin danza all’Arena di Verona “Romeo & Giulietta”

Segnatevi le coordinate: 26 agosto, Arena di Verona. Torna in Italia Sergei Polunin danzerà insieme a Alina Cojocaru e a un cast di 20 ballerini, diretti dal coreografo e ballerino Johan Kobborg che racconterà, attraverso la danza, una delle più belle, tragiche e romantiche opere di William Shakespeare: Romeo & Giulietta. Una prima mondiale, portata all’Arena da Polunin ink e Show Bees in collaborazione con Aterballetto e con il Festival della Bellezza di Verona – I Maestri dello spirito. Nello straordinario scenario offerto dall’Arena di Verona, e nella città simbolo del capolavoro shakespeariano, di forte impatto saranno anche le scenografie firmate dall’artista canadese David Umemoto, scultore e visual artist. Grazie ad un cast di eccezionali danzatori e ad uno staff creativo di prim’ordine, Romeo & Giulietta riporta in vita la tragedia shakespeariana musicata da Sergei Prokofiev, con l’intenzione di raggiungere il cuore, non solo degli appassionati di balletto, ma anche di un pubblico meno esperto in materia. L’evento si tiene in collaborazione con la VI edizione del Festival della Bellezza di Verona – I Maestri dello spirito, manifestazione ispirata proprio a Dante, Mozart e Shakespeare, punto di riferimento per riflessioni sulla bellezza espressa nell’opera di straordinari artisti, in scenari storici di grande ...

Read More »

Primi premi per il 2016: Prix de Lausanne e National Dance Awards

Non possiamo non chiudere il 2015 con uno sguardo ai primissimi impegni da inserire in agenda per il 2016, in questo caso per scoprire chi sono stati, secondo la critica inglese, i nomi più importanti del 2015 e per tenere d’occhio i nuovi talenti della danza. Partiamo da questi ultimi, protagonisti, dal 31 gennaio al 7 febbraio 2016 al Theatre de Beaulieu, del Prix de Lausanne. Dei quasi 300 candidati hanno superato le selezioni solo 71 giovani danzatori, che saranno seguiti nella preparazione del concorso da Cynthia Harvey, étoile dell’ABT, Goyo Montero, coreografo del Nuernberg State Ballet, Patrick Armand, direttore della San Francisco Ballet School, Macha Daudel, assistente coreografa di Mauro Bigonzetti, e l’italiana Pompea Santoro, direttrice della Eko Dance International Project. Non solo la Santoro tra le sorprese italiane a questo Prix: dei 71 candidati, 3 sono italiani: Silvia Simeone, Gianluca Benedetti, Vincenzo Di Primo. Gianluca Benedetti è allievo del corso di formazione professionale per danzatori della Scuola Professione Danza Parma, mentre Vincenzo di Primo e Silvia Simeone studiano all’estero: l’uno alla Vienna State Opera Ballet Academy, l’altra alla Tanz Akademie Zürich. La giuria sarà composta da Julio Bocca e da Marcelo Gomes, étoile dell’American Ballet Theater premiato nel ...

Read More »

Alina Cojocaru all’English National Ballet

Alina Cojocaru, una delle più straordinarie ballerine dei nostri tempi, si unirà all’English National Ballet per la prossima stagione artistica. Nominata “Lead Principal”, la Cojocaru farà il suo debutto all’ENB nella produzione Le Corsaire in ottobre, in cui danzerà il ruolo di Medora. Altre produzioni di cui farà parte con la compagnia sono Lo Schiaccianoci a dicembre al  London Coliseum, Let’s We Forget, il programma di balletti ispirato alla Guerra Mondiale, che debutterà al Barbican di Londra nell’aprile 2014 e Romeo & Juliet alla Royal Albert Hall a giugno. Sono molto entusiasta di entrare a far parte dell’English National Ballet per la prossima stagione. Sono attratta dal repertorio classico e dall’opportunità di lavorare con coreografi che ammiro molto. Ho sempre amjato esibirmi nel Regno Unito e sono felice che l’English National Ballet mi darà la possibilità di raggiungere un pubblico sempre più vasto. Non temo le sfide e guardo avanti a ciò che il futuro possa portarmi… – queste le parole dell’artista a proposito del suo nuovo incarico. Tamara Rojo, Direttore Artistico dell’English National Ballet ha affermato: Sono molto felice di accogliere  Alina nella compagnia, è una delle ballerina che ammiro maggiormente. La sua tecnica eccellente, la sua qualità artistica e le sue ...

Read More »

Il Royal Ballet presenta “Giselle”

Dall’11 gennaio al 19 febbraio 2011 il Royal Ballet metterà in scena Giselle  con un cast d’eccezione. Nei rispettivi ruoli di Giselle ed Albrecht si alterneranno Tamara Rojo e Carlos Acosta (11 e 15 gennaio); Roberta Marquez e Sergei Polunin (12 e 17 gennaio); Marianela Nuñez e Rupert Pennefather (13 e 19 gennaio); Leanne Benjamin ed Edward Watson (14 e 20 gennaio); Mara Galeazzi e Thiago Soares (4 e 19 febbraio); Alina Cojocaru e Johan Kobborg (5 e 18 febbraio).  L’allestimento è di Peter Wright dall’originale di Marius Petipa secondo Jean Coralli e Jules Perro, su musiche di Adolphe Adams, rivedute da Joseph Horovitz, eseguite dall’orchestra dal vivo diretta da Barry Wordsworth e Koen Kessels. Giselle è uno dei più importanti balletti romantici, e una delle più conosciute e popolari rappresentazioni di danza del repertorio del Royal Ballet. Il personaggio che dà il titolo all’opera mette in scena il trascendentale potere dell’amore di una donna ed è tecnicamente ed emotivamente uno dei ruoli più impegnativi della danza classica. Non c’è quindi da meravigliarsi che sia una grande vetrina di premières danseuses. L’allestimento di Peter Wright accentua il contrasto che la storia evidenzia tra il mondo umano e quello soprannaturale, creando ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi