Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Asso Danza Italia

Tag Archives: Asso Danza Italia

AssoDanza Italia e UNESCO Italia insieme per l’arte coreutica

Partirà il 29 aprile p.v., in occasione della celebrazione della Giornata Internazionale della Danza, la collaborazione tra ADI – ASSODANZA ITALIA e FICLU – Federazione Italiana dei Club e Centri per l’UNESCO. Il principale obiettivo condiviso è la valorizzazione del patrimonio culturale e paesaggistico dei siti con riconoscimento UNESCO in Italia attraverso occasioni artistiche performative legate al mondo della Danza. Le numerose iniziative e i progetti derivanti dalla sinergia innovativa delle due organizzazioni sono fnalizzate a sensibilizzare istituzioni, cittadini e stakeholder sul tema della tutela delle tradizioni culturali, creando nuovi linguaggi espressivi e di fruizione che mettano al centro l’individuo nella sua specifcità, attraverso modalità nuove, che integrino le diverse forme artistiche, offrendo nuovi stimoli all’utente fnale. “FICLU non ha avuto titubanze nell’aderire al programma di AssoDanza Italia perché i contenuti proposti sono assolutamente in linea con i temi Unesco. La Danza, come forma d’arte, e i siti Unesco sono sicuramente compatibili e ben integrabili, intrecciandosi in questa collaborazione che tocca temi per noi fondamentali” . Così Teresa Gualtieri, Presidente di FICLU. “Ad esempio, in questo momento particolare, Unesco punta a comunicare l’idea di Resilienza con il progetto Resiliart, che riunisce ed assembla varie arti performative. Oggi più che mai ...

Read More »

Scuole di Danza il grido per la crisi del settore, AssoDanzaItalia: #vogliamounaltrospettacolo

Assodanza Italia si unisce alla voce delle tre sigle sindacali nazionali, Slc CGIL – Fistel CISL – Uilcom che lanciano l’hashtag “#vogliamounaltrospettacolo”, appello a forze congiunte che coinvolge molte associazioni dei lavoratori dello spettacolo, oberati dalla pesantissima crisi del settore. Questo il messaggio lanciato dalle parti sindacali: “Le lavoratrici e i lavoratori dello spettacolo, storicamente poco tutelati, sono tra quelli che hanno maggiormente subito gli effetti devastanti della pandemia sul lavoro, con un fermo di larga parte del settore che dura ormai da un anno. Alla notizia del blocco del nuovo decreto Ristori a causa di questa incomprensibile crisi di Governo, denunciano insieme la condizione d’indigenza in cui versano uomini e donne che operano nel settore con professionalità e dedizione e che si troveranno da un momento all’altro senza alcuna forma di sostegno. Le lavoratrici e i lavoratori dello spettacolo si appellano al senso di responsabilità e alla necessità di dare stabilità al nostro Paese in una fase tanto complicata affinché vengano sbloccate le risorse necessarie a garantire la sopravvivenza di migliaia di persone. Slc Cgil – Fistel Cisl – Uilcom – UNITA – Assolirica – 100autori – 360 Live Crew Net – La Musica che Gira – Lavorator_ della ...

Read More »

La Danza scende in piazza: Flash Mob #VIVODIDANZA per chiedere al Governo sostegno!

Flash mob / mobilitazione nazionale delle Scuole di Danza e di Balletto giovedì 22 ottobre ore 11,30 – Piazza della Rotonda (Pantheon) Promotori Movimento Spettacolo dal Vivo e AssoDanza Italia Sostenitori: Raffaele Paganini, Giuseppe Picone, Mvula Sungani, Luciano Cannito, Emanuela Bianchini, Daniele Cipriani, Giacomo Molinari, Miriam Baldassari, coreografi, insegnanti, danzatori e organizzatori. “Abbiamo scelto piazza della Rotonda perché si trova al centro, tra la Camera dei Deputati ed il Senato della Repubblica che idealmente potranno ascoltare contemporaneamente il nostro grido silenzioso…” MSV e ADI Alla presentazione del DPCM 18 ottobre il Presidente del Consiglio dei Ministri  Giuseppe Conte ha lanciato un monito, mettendo di fatto sotto osservazione ed in allarme il mondo delle palestre, e quindi quello delle scuole di danza, che sono assimilabili alle stesse solo fiscalmente. Più di 30.000 realtà disseminate su tutto il territorio nazionale, avamposti che offrono alla collettività un servizio socio-culturale insostituibile che impegna in attività creative migliaia di giovani ed intercetta e forma talenti da avviare alla professione. Un mondo di invisibili composto da seri professionisti,  da donne e da uomini che fanno grossi sacrifici per portare avanti la propria realtà che spesso rappresenta la loro unica fonte di reddito! La danza, che trova ...

Read More »

AssoDanza Italia, insieme ad Assoartisti e Lega Italiana Danza, al lavoro per il riassetto del settore danza nazionale

AssoDanza Italia prosegue il lavoro iniziato nei mesi di lock down, per costruire nuove prospettive concrete per il riordino del settore danza nazionale. Su esplicito invito della Sottosegretario di Stato On. Anna Laura Orrico, ha iniziato nel mese di luglio un imponente lavoro di disamina degli attuali testi normativi in merito alle problematiche legate al riconoscimento della figura dell’insegnante di danza, dei percorsi di formazione e conseguimento di titolo professionale abilitante per la categoria degli insegnanti delle scuole di danza private in Italia, nonché per un riordino generale del settore a partire dal mondo della produzione coreutica fino agli strumenti normativi per la regolamentazione delle Scuole di Danza private. AssoDanza Italia, da sempre attenta e orientata al valore della sinergia e della collaborazione fattiva, sta operando in collaborazione con il sindacato Assoartisti, Associazione degli aritsti e operatori dello spettacolo, promosso da Confesercenti Nazionale, e rappresentato dal Coordinatore Nazionale Danza M°Tuccio Rigano, insieme con l’Etoile del Teatro dell’Opera di Roma Alessandro Rende, delegato della Lega Italiana Danza. L’unione di intenti e la coesione di forze, alla ricerca di soluzioni esaustive, seppur complesse, per una ridefinizione sistemica del settore coreutico, è il propulsore della elaborazione di importanti documenti e progettualità condivise con ...

Read More »

AssoDanza Italia nasce il progetto “B-locked down – Bodies go over”

AssoDanza Italia, Associazione di rappresentanza e tutela delle Scuole di Danza, degli insegnanti di danza delle realtà private italiane e degli artisti e coreografi emergenti, ha dato vita insieme con il coreografo siciliano Alessio Di Stefano, al progetto “B-locked down – Bodies go over”, vetrina coreografca di video-danza realizzata unendo i lavori di molti coreograf italiani che attraverso la loro arte hanno voluto rappresentare il periodo di lockdown appena trascorso. Tutti i lavori presentati sono stati realizzati “home-made” dagli artisti stessi, che hanno declinato nelle diverse modalità espressive della danza, preziosi cortometraggi di alto valore artistico. “Questa quarantena si è rivelata un momento di crescita e di scoperta, che ha sviluppato in me l’urgenza di creare qualcosa che ci rendesse vivi e utili, sopratutto veicolando il pensiero che l’arte può manifestarsi in qualunque modo e forma.” afferma Di Stefano. E aggiunge “La produzione è stata possibile solo grazie ad AssoDanza Italia, che ha da subito creduto fortemente in questo progetto, permettendo anche una declinazione fortemente sociale.” Sarà infatti legata al progetto una campagna di fund-raising, gestita da ADI, alla quale il grande pubblico potrà aderire attraverso donazioni spontanee. “Siamo davvero orgogliosi di poter dar vita a questo progetto, nato dall’estro ...

Read More »

Asso Danza Italia due nuove iniziative per tutelare il settore danza: ADI COLLECTIVES e ADI ARTIST

ADI COLLECTIVES Il progetto ADI COLLECTIVES nasce con l’intento di riunire in una specifca identità operativa le Compagnie di Danza professionali non sovvenzionate, le Compagnie di Danza non professionali, le giovani Compagnie di Danza emergenti, i collettivi coreografci spontanei, i coreograf e i “danzautori” professionisti indipendenti. Tutte queste identità, attive nel mondo della produzione artistica della Danza, costituiscono un importante partimonio culturale per il nostro Paese, poiché agiscono come forze attive nella produzione artistica contribuendo anche alla formazione del pubblico ed alla sua educazione alla visione critica. Proprio per questo, AssoDanza Italia attraverso il comparto ADI COLLECTIVES vuole dare un nuovo guscio identitario alle realtà aristiche e coreutiche italiane, preoccupandosi di tutelare la molteplicità dei gruppi creativi di produzione, promuovendone l’operato e sostenendone i bisogni specifci di fronte alle istituzioni, e altresì di prendere in carico le istanze dei danzatori e dei performer che in esse operano. ADI COLLECTIVES agisce come organismo operativo, creando un vero punto di coesione nella gestione delle problematiche concrete relative della produzione nell’arte coreutica. Le Compagnie di Danza sono una risorsa preziosa all’interno dell’offerta culturale attuale del nostro Paese, tale da essere tutelato e rappresentato come nuovo interlocutore sociale. Le realtà attive nella produzione artistica ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi