Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Aterballetto (page 8)

Tag Archives: Aterballetto

L’amor che move il sole e le altre stelle (della danza)…al Ravenna Festival 2015

Edizione importante quella del Ravenna Festival di quest’anno, che festeggia i 750 anni dalla nascita di Dante Alighieri, e che perciò inaugura un progetto ambizioso: quello di arrivare all’anniversario della morte del poeta, nel 2021, attraverso un percorso a scadenza biennale che presenterà lavori e progetti multidisciplinari e legati sia al poeta sia alla contemporaneità. Già quest’anno comunque, i progetti prendono vita attraverso la video-opera di Adriano Guarnieri L’amor che move il Sole e le altre stelle, e la creazione musicale di Nicola Piovani dal titolo Vita Nova. Non manca ovviamente la danza, sezione aperta quest’anno dal musical di Richard O’Brien, il Rocky Horror Picture Show, trasgressivo musical del 1973, in scena tra il 22 e il 24 maggio. La danza internazionale si apre invece il 13 giugno, al Palazzo Mauro de André, con una compagnia per la prima volta al Festival che porta con sé una prima nazionale: lo spettacolo Animal/Vegetable/Mineral della Michael Clark Company, coreografo scozzese iconoclasta e rock, sia nelle scelte musicali (Sex Pistols, Punk…) sia nelle scelte coreografiche, che combinano rigore tecnico e sperimentazione. Il 17 giugno, in scena il trittico Dances on the front porch of Heaven/Contested Space/Return della compagnia newyorkese Dance Theatre of Harlem, ...

Read More »

Festival Internazionale della Danza di Roma: più di due mesi di danza al Teatro Olimpico di Roma

Dal 10 marzo al 17 maggio in programma al Teatro Olimpico di Roma la quinta edizione del Festival Internazionale della Danza di Roma dell’Accademia Filarmonica Romana e Teatro Olimpico che accoglie per questa nuova, e particolarmente ricca edizione, cinque eccezionali compagnie di diversa provenienza e formazione artistica per offrire uno spaccato dei tanti volti della danza e del teatro visivo di oggi. Particolare attenzione alla musica dal vivo: a partire dal rock dei Marlene Kuntz nello spettacolo Il vestito di Marlene, al giovane talento della pianista Gloria Campaner per il progetto HQ Program. Musica dal vivo sarà presente anche nello spettacolo che inaugura il Festival, debutto a Roma di Fiesta Argentina della Compagnia Néstor Pastorive (10-22 marzo). Danzatore argentino dall’impeccabile tecnica, maestro indiscusso dello zapateo che interpreta con grande finezza musicale e stilistica, nonché coreografo tra i più innovativi, Néstor “el Polaco” Pastorive ci offre in questo nuovo spettacolo in tournée per la prima volta in Italia, un affascinante viaggio alla scoperta di un’Argentina insolita, capace di evocare paesaggi inaspettati attraverso la sua ricca tradizione di danze popolari, ancora molto praticate in tutto il paese, da quelle più primitive a quelle più moderne. Non solo tango, non solo Buenos Aires, ...

Read More »

La danza dell’Aterballetto al Teatro Comunale di Modena

Il palcoscenico del Teatro Comunale Pavarotti di Modena ospiterà la Compagnia Aterballetto con una trilogia formata dagli spettacoli Vertigo, Rain Dogs, Lego. Nel primo, coreografato da Bigonzetti e andato in scena per la prima volta nel 2006, tecnica e forza espressiva si fondono completamente. Le possibilità del corpo vengono portate all’estremo, alla soglia della vertigine, senza mai sfociare nell’atletismo e conservando una grande forza espressiva. Inizia a piovere, quel cane che, curioso e sicuro del suo olfatto si era mosso oltre i suoi soliti confini, alla scoperta di ciò che vive lontano, perde improvvisamente la strada del ritorno, la pioggia ha inesorabilmente cancellato tutte le tracce. E’ questa l’immagine da cui prende forma Rain Dogs, si materializza a rappresentare quelle complessità e quelle contraddizioni che caratterizzano il rapporto con il mondo e che segnano le relazioni con gli altri. Lego è invece una prima assoluta, con le coreografie di Giuseppe Spota. Ponti, legami, strade da seguire per cercare se stessi, per cercare amore, amicizia, famiglia, vita. Eventi che stabiliscono unioni, che si trasformano in altri eventi.  La necessità suprema e ineluttabile di camminare, di realizzare, mattone dopo mattone, la via da percorrere, di comprendere coloro che ne faranno parte e ...

Read More »

Incontro con Morzart per Atzewi Dance Company

Il 19 ottobre 2014, alle ore 18.00 presso il Teatro ai Colli di Padova, la Atzewi Dance Company propone in prima nazionale Serata in Mozart, su musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, le cui splendide note sono il tessuto ispiratore del nuovo spettacolo creato da Alex Atzewi, eclettico e talentuoso danzatore e coreografo. In questo spettacolo, il coreografo guarda alla nascita e all’affermazione del melodramma e dell’operetta nel Settecento in Italia, manifestazioni in cui l’arte si esprimeva attraverso la musica e il canto e i cui interpreti erano quindi cantanti e attori. Il successo di questa nuova forma artistica aveva spinto coloro che erano solo suonatori e musicisti ad allontanarsi dall’Italia e aveva attirato invece grandi personalità musicali straniere, che volevano conoscere meglio il repertorio operistico italiano. Tra questi, importanti compositori europei come Georg Friedrich Haendel, Johann Adolph Hasse e appunto Mozart. Con Serata in Mozart, Atzewi ci conduce attraverso la danza in un viaggio storico-artistico-culturale, partendo dalla spettacolarità della musica barocca, che puntava a stupire e divertire l’ascoltatore con i suoi cambi repentini di tempo, i passaggi di grande virtuosismo strumentale, fino ad arrivare alle note più strutturate e armoniose dell’epoca classica, basata su regole rigorose e sul raggiungimento dell’equilibrio tra queste e ...

Read More »

Noi / Parte: la danza viene Relazione di tra Totalità e Parte

  Sabato 11 ottobre alle ore 21.00 e domenica 12 ottobre 2014 alle ore 17.00, al Teatro Brancaccio di Roma, assisteremo a We/Part, performance firmata per il Balletto di Roma da Paolo Mangiola, coreografo diplomato al MAS di Susanna Beltrami. Per quattro anni danzatore della compagnia Aterballetto, Mangiola è ora coreografo e insegnante a Londra, ma svolge la propria attività artistica da freelance in tutta Europa. La sua nuova creazione, che osserva da vicino le microrelazioni tra gli elementi e la loro interdipendenza e connessione, è una sorta di studio linguistico, filosofico e cinetico, in cui i termini We (noi) e part (parte/parti) si combinano e si intrecciano fino a fondersi in un unico significato. Il fine è quello di comprendere come noi siamo parte dell’altro e l’altro è parte di noi, come in fondo tutti siamo parte di un sistema più grande che ci condiziona e ci comprende, per arrivare a capire e sottolineare i cambiamenti continui che avvengono all’interno di una struttura sociale organizzata. Con We/Part, costruito su musiche di Michael Talbot, Ryan Teague e Bon Iver e su musiche originali del compositore inglese Donal Sarsfield, e interpretato da nove elementi dell’ensemble del Balletto di Roma (Marcos Becerra, ...

Read More »

Al via la nuova stagione dell’Accademia Filarmonica Romana

È tutto pronto: manca veramente pochissimo all’inizio della stagione 2014/2015 della Filarmonica Romana e, come da tradizione e passione, lo spazio dedicato alla danza sarà veramente ampio e ricco di spettacoli.    Sono ben sette gli appuntamenti al Teatro Olimpico: uno su titti, gli immancabili MOMIX che tornano dopo il tutto esaurito dello scorso anno con l’ultima opera del geniale Moses Pendleton Alchemy in scena dal 18 al 30 novembre. Ad ispirare l’immaginazione del mago della danza è l’eterna ricerca dell’oro segreto che vive nel profondo della nostra essenza, rivelato solo dagli uomini capaci di scrutare il mondo con occhi creativi. Come gli antichi alchimisti cercavano l’elisir di lunga vita o la formula dell’oro, così Pendleton ci svela i segreti dei quattro elementi primordiali – terra, aria, fuoco, acqua – per creare uno spettacolo che sprigiona arcane suggestioni e ci attira in una dimensione surreale, un lavoro pieno di fantasia, di ironia, di bellezza, di mistero affidato ai superbi ballerini della compagnia statunitense. Mediterraneo è il nuovo spettacolo di Miguel Angel Berna ballerino e coreografo spagnolo di Saragozza, “il Paganini delle nacchere” come la critica ama definirlo. In scena dal 2 al 7 dicembre, lo spettacolo – al suo debutto ...

Read More »

Serata Aterballetto a “Invito alla Danza”

Nell’ambito degli spettacoli inseriti nella programmazione di “Invito alla Danza”, il 24 luglio sarà in scena la Compagnia Aterballetto è composto da tre diverse performances: W.A.M., VERTIGO e SPRING. W.A.M., acronimo di Wolfgang Amadeus Mozart, è un viaggio non solo nella musica dell’artista austriaco, ma anche una visitazione del mondo settecentesco, realizzato con alcuni oggetti simbolo: un pianoforte, scarpe e marsine d’epoca uscite dalla fantasia del costumista Maurizio Millenotti. La coreografia è infatti ricca di riferimenti alla vita di Mozart e alla sua produzione. La performance, a firma di Mauro Bigonzetti, è accompagnata da musica dal vivo eseguita dal pianista Francesco Novelli. Nel pas de deuxintitolato VERTIGO, Mauro Bigonzetti esplora le possibilità del corpo umano che vengono portate all’estremo, alla soglia della Vertigine. Nella coreografia tecnica e forza espressiva si fondono perfettamente. Conclude la proposta la performance SPRING, prima esperienza coreografica di Philippe Kratz, ballerino della compagnia; è infatti usuale che Aterballetto dia una change coreografica ai suoi interpreti. L’autore in questo lavoro mette l’accento sulle barriere che l’essere umano erge fra sé e il raggiungimento della felicità. Principale compagnia di produzione e distribuzione di spettacoli di danza in Italia, ATERBALLETTO è la prima realtà stabile di balletto al di ...

Read More »

All’avanguardia per tradizione: ecco la nuova stagione del Teatro Olimpico

Il Teatro Olimpico si rinnova e nel contempo si conferma teatro ricco di proposte e danza innovativa. Una stagione che si preannuncia a dir poco scoppiettante, ricca di teatro ma anche di tanta, tantissima danza di qualità. Dopo il grande successo dello scorso anno, con una serie straordinaria di sold out, tornano i Momix in Alchemy del geniale Moses Pendleton. Lo sguardo audace ed elegante del coreografo americano coglie l’equilibrio segreto che ci lega a terra, aria, acqua e fuoco e lo svela in uno spettacolo magico, intenso e sensuale che sprigiona tutta l’energia e la potenza di questi elementi. A dicembre atteso debutto in Italia per il nuovo spettacolo di Miguel Ángel Berna: il ballerino spagnolo ha sempre cercato ritmi, melodie, temi e culture in grado di essere racchiusi in uno spettacolo. E in Mediterraneo tutto scorre così, di canto in canto, di danza in danza. Il ritmo impetuoso della pizzica e della tarantella del sud Italia, l’armonia intrigante della danza popolare greca, il fascino elegante della jota aragonese sono pronti a travolgere e sedurre il pubblico. Sempre a dicembre prosegue il percorso nel mondo della grande danza, questa volta attraverso due grandi capolavori della storia del balletto firmati ...

Read More »

Al Piccolo Teatro Strehler con Aterballetto

Un weekend all’insegna della bella danza quello che si svolgerà sul palcoscenico del Piccolo Teatro Strehler dove, dal 12 al 15 giugno, sarà protagonista l’Aterballetto. Tante le coreografie che la compagnia guidata da Cristina Bozzolini porterà sul palcoscenico milanese a cominciare dal trittico: Don Q – Don Chisciotte de la Mancha, Vertigo, Rain Dogs. Il primo brano è coreografato da Eugenio Scigliano che ci propone la figura del protagonista come metafora della condizione dell’artista, continuamente in bilico tra realtà e sogno.Vertigo porta invece la firma del coreografo storico dell’Aterballetto, Mauro Bigonzetti. Si tratta di un balletto in cui tecnica e forza espressiva si fondono completamente. Le possibilità del corpo vengono portate all’estremo, alla soglia della vertigine, senza mai sfociare nell’atletismo e conservando una grande forza espressiva. Rain dogs fa invece parte delle creazioni coreografiche di Johan Inger, coreografo di fama internazionale, che racconta la vita, i rapporti umani, i sentimenti. Domenica 15 giugno sarà la volta di 4 nuove coreografie: Games, di Saul Daniele Ardillo, Tempesta/The Spirits di Cristina Rizzo, Spring di Philippe Kratz, Nude Anime di Valerio Longo. In Games, si parla di giochi importanti, come l’essere genitori, facendo emergere tutte le sfumature, quelle positive e quelle no. La ...

Read More »

La Compagnia Junior Balletto di Toscana in scena a ParmaDanza

Doppio appuntamento, mercoledì 21 e giovedì 22 maggio, con lo Junior Balletto di Toscana all’interno di ParmaDanza. L’ensemble fondato e diretto da Cristina Bozzolini salirà sul palcoscenico del Teatro Regio di Parma con Giselle, nella versione coreografica di Eugenio Scigliano. Lo spettacolo, con le luci di Claudio Cerri e Andrea Narese e i costumi di Santi Rinciari realizzati dall’Opificio della Moda e del Costume, traspone le vicende del classico del balletto romantico musicato da Adolphe Adam in una scuola d’epoca vittoriana, immerse nell’atmosfera gotica e notturna tanto cara alle culture nordiche, tra spiriti e irresistibili passioni amorose. I ruoli principali saranno interpretati da Laura Massetti, Mirko De Campi, e Giovanna Pagone. Giselle è una giovane allieva di un collegio femminile, imbrigliata nel cieco amore verso il proprio insegnante. Lei soccombe, lui vive e la trattiene. Un destino asfissiante, un’atmosfera gotica, un balletto dal taglio fotografico raccontato senza il bisogno di una dimensione. Nel linguaggio artistico di Eugenio Scigliano leggenda e modernità si fondono in un ritorno alla poesia ispiratrice di Heinrich Heine. Il coreografo, dopo aver trascorso gli anni degli studi perfezionandosi all’estero, inizia la sua carriera al Balletto di Toscana in cui viene da subito apprezzato divenendone elemento di spicco. ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi