Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Fredy Franzutti (page 3)

Tag Archives: Fredy Franzutti

Carla Fracci in “Shéhérazade e le mille e una notte” per il Balletto del Sud

Il Balletto del Sud, nel ventesimo anno di attività, presenta, ad agosto e settembre, una programmazione ricca di appuntamenti che vede la realizzazione di numerosi spettacoli con le coreografie di Fredy Franzutti. Debutta venerdì 7 agosto nella suggestiva cornice dell’Anfiteatro Romano di Lecce il progetto itinerario danza che giunto alla XIX esima edizione ha come obiettivo la valorizzazione dei centri storici e dei borghi antichi del Salento.  Inaugurazione eccezionale dell’edizione 2015 con lo spettacolo Shéhérazade e le mille e una notte, che vede la straordinaria partecipazione della regina della danza, Carla Fracci nel ruolo di Thalassa degli abissi. Lo spettacolo avrà un’anteprima il 6 agosto nel cortile del Palazzo Marchesale Belmonte-Pignatelli di Galatone  (Lecce) e due repliche: l’8 agosto nella Piazza del Tempo di Carmiano  (Lecce) e il 17 agosto al Festival Armonie d’Arte di Borgia (Catanzaro) realizzato nel Parco Archeologico di Scolacium. Shéhérazade, continua poi il suo tour il 10 agosto al Paladolomiti di Pinzolo (Trento), il 19 agosto al Haus Michael Pacher di Brunico (Bolzano), il 21 agosto nella Piazza Pisanelli di Tricase (Lecce), il 27 agosto nella Piazza San Vincenzo di Ugento (Lecce) e il 5 settembre nella Piazza Libertà di Campi (Lecce). Shéhérazade e le mille ...

Read More »

“Fedra” del Balletto del Sud all’Opera di Tirana

Debutta il 5 giugno 2015 (con replica il 6), al Teatro dell’Opera di Tirana, il balletto in un atto dal titolo Fedra: l’ossessione del desiderio, con le coreografie di Fredy Franzutti, invitato dai primi ballerini del teatro albanese Enada Hoxa e Gerd Vaso. Lo spettacolo è stato creato nel 2012 per il Balletto del Sud (compagnia che Franzutti dirige dal 1995) in occasione dei 150 anni dalla nascita di Gabriele D’Annunzio. Lo spettacolo infatti si ispira alla tragedia del drammaturgo, più che al prototesto di Euripide e utilizza musiche di Ildebrando Pizzetti – che compose un melodramma sullo stesso soggetto. Le repliche a Tirana sono realizzate in coproduzione tra il Teatro dell’Opera albanese e il Balletto del Sud, con i suoi 10 danzatori, i costumi e gli allestimenti scenici. La realizzazione dello spettacolo, già annunciato come evento dalle TV di stato albanesi e da tutti i media nazionali, è voluta dal Ministero della Cultura albanese e da diversi sponsor e supporter. Danzano nei ruoli principali: Enada Hoxa (Fedra), Gerd Vaso (Teseo). A fianco a loro i solisti del Balletto del Sud: Francesco Rovea (Ippolito), Nuria Salado Fusté (Afrodite), Francesca Bruno (Artemide), Federica Resta (la balia di Fedra), Monica Verì e ...

Read More »

La fine è un nuovo inizio nelle “Quattro Stagioni” del Balletto del Sud

Il 27 e il 28 aprile 2015 presso Cantieri Teatrali Koreja di Lecce, all’interno dell’evento La Settimana della Danza, importante progetto di spettacoli, stage e conferenze nato per diffondere l’arte coreutica nelle scuole e promosso da Balletto Del Sud, assisteremo a Le Quattro Stagioni, una tra le produzioni più contemporanee del repertorio della compagnia, che quest’anno festeggia il 20° anno di attività, realizzata nel 2012 dal direttore artistico Fredy Franzutti, uno tra i coreografi più apprezzati nel panorama nazionale. L’opera parte dal concetto di stagione come fenomeno climatico in cui è suddiviso l’anno solare (stessa ispirazione del capolavoro musicale di Antonio Vivaldi), per riflettere sulle fasi della vita dell’uomo, sulle differenti stagioni dei sentimenti, reazioni emotive dell’individuo agli eventi che si verificano nella società. Lo spettacolo, fresco ed originale, si arricchisce dei testi di uno dei più importanti poeti inglesi del Novecento, Wystan Hugh Auden, grande sostenitore dell’inalienabilità della libertà dell’uomo, nell’interpretazione del bravissimo Andrea Sirianni e delle affascinanti scene dipinte da Isabella Ducrot, artista romana sensibile alla contemporaneità astratta, nelle cui opere si trovano accostamenti e reinterpretazioni di trame tessili antiche e moderne, in un linguaggio raffinato e personale. Accanto alle note di Vivaldi e in contrasto con il ...

Read More »

Balletto del Sud – “Serata Stravinskij”: una lettura moderna del repertorio storico

Venerdì  27 Marzo, al Teatro Team di Bari e Domenica 30 Marzo, al Teatro A. Masini di Faenza, il Balletto del Sud presenta Serata Stravinskij, balletto in due parti con le coreografie di Fredy Franzutti. Il programma  accosta due capolavori musicali del genio di Igor Stravinskij: L’Uccello di Fuoco e La Sagra della Primavera. L’Uccello di Fuoco, del 1908, è un omaggio di Stravinskij al suo maestro Rimskij-Korsakov. Il balletto è ambientato in una terra che si identifica con la Siberia, nel conflittuale rapporto con la confinante Mongolia; una Russia preistorica, dove è presente la figura di un principe di stirpe reale, ma guerriero.   Il soggetto è un’antica favola Russa che racconta l’avventura del principe Ivan che, grazie all’aiuto del magico uccello dalle piume di fuoco, salva la bella principessa Zarievna, prigioniera del terribile mago Katscheij.  Ne L’Uccello di Fuoco, in una speciale rivisitazione ispirata ai film di avventura fantasy – e precisamente ad un capolavoro degli anni ‘80, Conan il Barbaro di John Milius – Franzutti propone la figura del principe come eroe distruttore dal cuore di pietra.  La sagra della primavera, del 1913, è considerato unanimemente una meraviglia della cultura del ‘900 europeo. Dalla prima edizione a oggi diversi coreografi si sono ...

Read More »

Serata Stravinskij: alchimia di tecnica, passione e comunicazione del Balletto del Sud

“Compagnia grintosa, realmente stabile, e superiore di gran lunga alla media delle altre compagnie del nostro paese”. Così Vittoria Ottolenghi sulle pagine di L’Espresso commentava il lavoro del Balletto del Sud, fondato nel 1995, composto da 16 solisti di diverse nazionalità di elevatissimo livello tecnico e diretto da Fredy Franzutti, uno dei più stimati coreografi del panorama nazionale. Il 14 dicembre 2014, nell’ambito del Festival Lasciateci Sognare ideato dall’Associazione La Sfera Danza di Padova, la Compagnia ha presentato al Teatro Dei Colli di Padova lo spettacolo Serata Stravinskij, accostando due capolavori musicali del grande compositore russo, che hanno segnato la storia della musica e della danza: L’uccello di Fuoco e La Sagra della primavera, entrambe coreografate da Franzutti. Ad aprire la serata è L’uccello di Fuoco, rivisitato dal coreografo in chiave fantasy, ispirato ai fumetti di Robert E. Howard, diventati poi un film cult degli anni ‘80, Conan il Barbaro, di John Milius. Il balletto, definito dallo stesso coreografo come una favola di confine, è ambientato in una terra che si identifica con la Siberia, in cui il principe guerriero Ivan incontra e cattura L’uccello di Fuoco, che lo salverà dalle aggressioni dei sudditi-prigionieri del mago Katschei, permettendo di coronare ...

Read More »

“La Bella addormentata” di Fredy Franzutti: una fiaba mediterranea

La magia dell’atmosfera natalizia al Teatro Bellini di Napoli sarà celebrata con un famosissimo titolo del repertorio classico: La Bella Addormentata, nella versione di Fredy Franzutti, in scena dal 26 al 28 dicembre, con i danzatori del Balletto del Sud. La fiaba di Perrault, da noi tutti conosciuta, è divenuta balletto per il genio di Cajkovskij e l’arte di Petipa, della cui versione si conservano i celebri passi a due e l’adagio della rosa. Prima ancora di Perrault, già Basile narra di una principessa addormentata per un incantesimo nel Meridione dell’Italia. La Principessa Aurora, nell’edizione di Fredy Franzutti, è una fresca ragazza mediterranea a cui una vecchia maga predice un atroce destino. Sarà la magia della zingarella Lilla e il bacio d’amore di un principe-antropologo sulle orme della leggenda a destare la fanciulla dal suo sonno centenario. Per la leggibilità della drammaturgia, per l’efficacia dell’ambientazione e per la viva caratterizzazione dei personaggi, lo spettacolo ha raccolto sin dalle prime rappresentazioni la piena adesione di pubblico, ed è stato ampiamente lodato dalla critica. I precisi assieme dei danzatori nella brillante realizzazione delle scene più festose e l’accurata esecuzione dei protagonisti hanno contribuito al successo dello spettacolo. Una trasposizione moderna di una ...

Read More »

Il Balletto del sud in scena con Carmen di Fredy Franzutti

“ itinerario danza a lecce con carmen, domenica 17 agosto ore 21.00, anfiteatro romano Eventi a Lecce „“ Per gli amanti della danza, un nuovo appuntamento con Itinerario Danza, il progetto artistico, culturale e turistico del Balletto del Sud, giunto alla sua XVIII edizione e volto a sensibilizzare gli spettatori a questa affascinante forma d’arte e al tempo stesso rivalutare il patrimonio architettonico e artistico salentino. Piazze, anfiteatri, palazzi e monumenti diventano scenografie naturali e palcoscenici originali di spettacoli di grande danza. Il 17 agosto a fare da cornice allo spettacolo di Carmen della compagnia di Fredy Franzutti, sarà l’Anfiteatro Romano di Lecce. Il balletto con le sue repliche nei più importanti festival e teatri in Italia e all’estero, rappresenta la punta di diamante del Balletto del Sud.“   Il 17 agosto a fare da cornice allo spettacolo di Carmen della compagnia di Fredy Franzutti, sarà l’Anfiteatro Romano di Lecce. Il balletto con le sue repliche nei più importanti festival e teatri in Italia e all’estero, rappresenta la punta di diamante del Balletto del Sud. Ambientata in una Spagna letta da un punto di vista non autoctono, lo spettacolo sembra evidenziare la componente esotica di quei luoghi, esaltando caratteristiche e ...

Read More »

“Le Quattro Stagioni” in poesia, musica e danza

Il 3 aprile la città di Pisa ospiterà nel Teatro Verdi la Compagnia Balletto del Sud con Le Quattro Stagioni, su musiche di Antonio Vivaldi intervallate da brani di John Cage, prediletto compositore del brillante coreografo Merce Cunningham. Teatro, danza e musica si uniscono in quest’opera ai versi del poeta inglese Wystan Auden, interpretati da Andrea Sirianni e accompagnati dall’Orchestra Sinfonica Tito Schipa. Trentesimo spettacolo realizzato da Fredy Franzutti, coreografo e fondatore della compagnia, l’opera si ispira all’originale visione di Vivaldi per approdare ad esiti inattesi: non si indaga solo sul continuo mutare delle stagioni, sull’inevitabile cambiamento climatico, ma da ciò si ricava uno spunto per indagare e riflettere sulle fasi della vita umana. Le stagioni della vita o meglio dei sentimenti – dichiara Franzutti- non sono solo quattro, non sono dettate da mutamenti repentini scadenzati da giorni precisi del calendario, ma sono legate  alla reazione emotiva dell’individuo collettivo agli eventi che accadono.  Ma le stagioni delle emozioni, come le stagioni metereologiche, non durano per sempre e anche quelle (anche se non con una progressione regolare, continua e prevedibile) ritornano, si alternano, ci sorprendono. Così l’amore, il dolore della morte, l’immobilità invernale, le necessarie abitudini umane prendono corpo nella ciclicità del ...

Read More »

Il Balletto del Sud porta a Torino “Serata Stravinskij”

Il Balletto del Sud sbarca a Torino e porta sul palco del Teatro Nuovo Serata Stravinskij, spettacolo realizzato con le coreografie di Fredy Franzutti, oggi uno degli artisti più apprezzati nel panorama nazionale. Ne L’Uccello di Fuoco, in una speciale rivisitazione ispirata ai film di avventura fantasy “Conan il Barbaro” di John Milius, Franzutti propone la figura del principe come eroe distruttore dal cuore di pietra. Il balletto è ambientato in una terra che si identifica con la Siberia in un rapporto con la Mongolia: una Russia preistorica, dove è presente la figura di un principe di stirpe reale, ma guerriero.  Ne La Sagra della Primavera, invece, Franzutti traspone geograficamente la vicenda nell’Italia più retriva e arcaica del meridione, dove gli echi del rapporto con la cultura ortodossa hanno lasciato solchi ancora percepibili. Sul naturale accostamento del soggetto originale al fenomeno del Tarantismo (manifestazione isterica convulsiva provocata dal morso di ragni), che vedeva la donna punta dalla tarantola danzare fino allo sfinimento per esorcizzare il male del veleno, si basa la drammaturgica del nuovo balletto che trova riferimenti e citazioni nella cultura popolare precipua del Salento. Serata Stravinkij è un programma di balletto inusuale che diffonde, al grande pubblico, un ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi