Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / In vetrina: Balletto del Sud storia di una compagnia tutta italiana tra tradizione e innovazione

In vetrina: Balletto del Sud storia di una compagnia tutta italiana tra tradizione e innovazione

Il “Balletto del Sud” nasce nel 1995 fondato e diretto dal coreografo italiano Fredy Franzutti, ospite del Teatro Bolscioj di Mosca, dell’opera di Roma, dell’opera di Sophia, dell’opera di Montecarlo e di Bilbao; di prestigiosi festival d’opera e balletto internazionali, e numerosi eventi televisivi RAI Uno come le coreografie del”Concerto di capodanno 2004″ in diretta dal Teatro La Fenice di Venezia.

Riconosciuto dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali nel ’99, il Balletto del Sud, oggi una delle più apprezzate compagnie di danza in Italia, presenta un organico composto da 16 solisti di elevato livello tecnico in grado di alternarsi nei ruoli principali.

Nella sua attività, la compagnia, si è arricchita di un repertorio di ventotto produzioni comprendente i grandi titoli della tradizione classica (Il Lago dei Cigni, La bella Addormentata, Lo Schiaccianoci, Romeo e Giulietta, Sheherazade, L’Uccello di Fuoco, Carmen) coreografati da Fredy Franzutti e impreziositi dalla partecipazione di numerose etoilè ospiti come Carla Fracci, Lindsay Kemp, Alessandro Molin, Xiomara Reyes.

Gli spettacoli sono rappresentati nei più prestigiosi programmi di danza europei. Le molteplici tournèe nel territorio nazionale annoverano importanti teatri e festival (La Versiliana, Il Vittoriale di Gardone, Spoleto, Vignale, Todi, Bologna etc.) per un totale di circa 80 spettacoli ogni anno.

La compagnia ha partecipato, inoltre, a numerose produzioni d’opera lirica, ricordiamo quelle su invito di Pier Luigi Pizzi al ROF di Pesaro e al Teatro Lirico di Cagliari, di Flavio Trevisan al Teatro Bellini di Catania e in Svizzera, di Katia Ricciarelli a Lecce, di Pier Francesco Maestrini al Teatro Valli di Reggio Emilia, in Spagna e in Russia, di Beppe De Tomasi a Montecarlo. Il Balletto del Sud realizza le danze della stagione lirica del Teatro Politeama Greco di Lecce dal 1998 (oggi su invito di Filippo Zigante) e dal 1997 produce una produzione di balletto nella stagione sinfonica dell’orchestra della Fondazione “Tito Schipa” di Lecce.

Il critico Vittoria Ottolenghi invita il Balletto del Sud a molte maratone internazionali di danza da lei organizzate come quella al Mittlefest di Cividale del Friuli su musiche di Luciano Berio.

Tra le trasmissioni televisive che hanno visto protagonista la compagnia ricordiamo: (rai uno) “Festa della Repubblica Italiana”, “Una Voce per Padre Pio”, “Concerto di Capodanno” (rai due) “Meraviglie d’Estate”, “Loro…del Golfo”, “Il cerchio della vita”, “Il Premio Zeus”.

Nel 2006 il Balletto del Sud è stato invitato dall’ambasciatore d’Italia in Vietnam per una tornèe nei teatri di Hanoi e Ho Ci Min City.

“La Bella Addormentata”: un classico della danza al teatro Verdi di Pisa

L’attività del Balletto del Sud si arricchisce di collaborazioni con orchestre, compositori, musicisti e direttori (Lorin Maazel, Ricard Boninge, Francesco Libetta, Giuliano Carella, Karl Martin) scenografi (Francecso Palma, Alfredo Troisi, Ferruccio Villagrossi) costumisti, attori e conduttori che hanno contribuito al successo riconosciuto dalla critica e dal pubblico.

Tra gli eventi e le inaugurazioni ricordiamo quelli realizzati per la Fondazione Memmo – il Teatro Romano di Lecce – e quelle per Vittoria Cappelli – Porta Galliera e la Scalinata del Pincio di Bologna, Il Teatro La Fenice di Venezia, La Basilica di San Giovanni Rotondo etc); Numerose sono le coproduzioni con enti pubblici – la Regione Puglia, la Provincia di Lecce e il Comune di Lecce e ricordiamo i progetti con cadenza annuale come “La scuola a Teatro” progetto di educazione teatrale giunto alla IVa edizione che vede coinvolti ogni anno 3.000 studenti e “Itinerario Danza”, un circuito estivo di spettacoli nel territorio Salentino.

Fredy Franzutti è nuovamente ospite, nel 2007, del Teatro dell’Opera di Roma per le coreografie di Aida alle Terme di Caracalla e per il balletto in due atti “La Sonnambul” su musiche di F. Herold.

Titoli in repertorio e anno di produzione: “All’Ombra degli Ulivi” (1994), “Delirica: Follie dal melodramma” (1995), “Chansons Satie” (1997), “Tra Fregi di Frutta” (1997), “Lo Schiaccianoci” (1997), “Tango: Ansiose attese” (1998), “Romeo e Giulietta” (1998), “Miti in scena”(1999),”Progetto Leonardo”(1999),”Il Lago dei Cigni” (1999), “Omaggio a Cajkovskij” (1999),”Maree” (2000),”La Bella Addormentata” (2000), “Le Navigazioni di Verdi” (2001), “Strass und Strauss” (2002), “Francesca da Rimini” (2002), “Mozart, prodigio d’Europa” (2003) “Sheherazade” (2003), “EdipoRe” (2003), “Rhapsody in Blu” (2005), Carmina Burana (2006) , “Capriccio Italiano” (2006), “L’Uccello di Fuoco” (2007), “Chopiniana” (2007), “La Traviata” (2007), “Eleonora Duse” (2008), Carmen (2008).

“La Bella Addormentata”: un classico della danza al teatro Verdi di Pisa

Danze e ballabili per le opere liriche, Regie e Teatri: ” I Pescatori di Perle ” Regia di Pier Francesco Maestrini, Teatro dell’Opera (ABAO) di Bilbao (Spagna) – “Andrea Chenier” regia di Beppe De Tomasi , Teatro “Politeama Greco”, Lecce – stagione 2004 – “IL Flauto Magico” regia di Vincenzo Grisostomi Travaglini – Teatro “Politeama Greco”, Lecce – “Il Turco in Italia” , regia di Pier Luigi Pizzi, Teatro “Politeama Greco”, Lecce – “Viva la mamma” regia di Beppe De Tomasi , Teatro dell’Opera, Montecarlo (Monaco) – “Aida” regia di Massimo Gasparon – Teatro “Politeama Greco”, Lecce – stagione 2004 – “I Pescatori di Perle” regia di Pier Francesco Maestrini, Ater, Reggio Emilia, Piacenza e Ferrara; “Il Viaggio a Reims” regia di Beppe de Tomasi, Teatro Politeama Greco di Lecce; “Il Trovatore” regia di Pier Francesco Maestrini, Teatro Politeama Greco di Lecce; “Adriana Lecouvreur” regia di Flavio Trevisan, Teatro Massimo “V.Bellini” di Catania – “Le convenienze e inconvenienze teatrali” regia di Mauro Avogadro, Teatro Politeama Greco di Lecce – “Attila” regia di Pierfrancesco Maestrini, Teatro Politeama Greco di Lecce – “Euryanthe” regia di Pier Luigi Pizzi, Teatro Lirico di Cagliari – “La forza del destino” regia di Pierfrancesco Maestrini, Teatro Bolscjoi di Mosca (Russia)- “Le nozze di Teti e di Peleo” regia di Pier Luigi Pizzi, Rossini Opera Festival, di Pesaro – “Rigoletto” regia di Pierfrancesco Maestrini, Teatro Politeama Greco di Lecce – “Carmen” regia di Flavio Trevisan, Festival d’opera di Bellinzona (Svizzera) – Carmen regia di Frank Wan Lacke, Pavillao Atlantico di Lisbona (Portogallo), Olimpia Hall di Monaco di Baviera (Germania) – “L’Elisir d’Amore” regia di Flavio Trevisan, Teatro Politeama Greco di Lecce – “I Due Foscari” regia di Luca Fusco, Teatro Politeama Greco di Lecce –“La Traviata” regia di Flavio Trevisan, Teatro Politeama Greco di Lecce – “Adriana Lecouvreur” regia di Flavio Trevisan, Teatro Politeama Greco di Lecce.

Sara Zuccari

Giornaledelladanza.com

In Vetrina per la Danza

Check Also

#IPUNTIHOME

#IPUNTIHOME SOCIETY – Compagnia EgriBiancoDanza: primo appuntamento dell’anno

Primo appuntamento dell’anno con #IPUNTIHOME della Fondazione Egri per la Danza diretta da Susanna Egri ...

Teatro San Carlo

Teatro San Carlo torna la danza in streaming con “Le Quattro Stagioni”

Tornano gli spettacoli in streaming del Teatro di San Carlo, con tre nuovi appuntamenti per orchestra, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi