Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Fondo emergenza 2020: al via i sostegni per le scuole di danza

Fondo emergenza 2020: al via i sostegni per le scuole di danza

È stato pubblicato il decreto del Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo n. 487 del 29 ottobre 2020, che stabilisce i criteri di ripartizione delle risorse a sostegno delle scuole di danza private, complessivamente pari a 10 Mln€, previste dal Fondo emergenza spettacolo dell’art. 89 del decreto-legge 18/2020, meglio noto come “cura Italia”.

La gestione della procedura è affidata interamente a SIAE, sulla base di un’apposita convenzione sottoscritta con il MiBACT.

Le modalità e le tempistiche per la presentazione delle domande sono riportate dettagliatamente nell’avviso pubblicato da SIAE, in coerenza con quanto disciplinato dal decreto del MiBACT sopra indicato, e di seguito sintetizzate.

La partecipazione è ammessa alle scuole di danza private in possesso dei seguenti requisiti:

– avere sede legale in Italia;

– non essere soggetti giuridici configurati come associazioni sportive dilettantistiche o società sportive dilettantistiche;

– non essere soggetti giuridici facenti capo al CONI;

– aver svolto la propria ordinaria attività didattica per l’anno scolastico 2019/2020 ed avere ordinaria attività didattica in corso di regolare svolgimento alla data del 28 febbraio 2020;

– aver assolto, in favore di SIAE o di altro organismo di gestione collettiva, al pagamento dei diritti d’autore per l’utilizzo delle opere musicali in occasione di corsi di danza relativi all’anno 2019;

– essere in regola con i versamenti contributivi previdenziali, se dovuti;

– non aver riportato condanne definitive per violazione delle norme di protezione del diritto d’autore o dei diritti connessi;

– non essere già beneficiari di contributi FUS per progetti triennali 2018/2020.

 

La richiesta di contributo deve essere presentata entro il 07-12-2020 a mezzo PEC indirizzata a dm487.scuoledidanza@pec.siae.it e comprensiva di tutta la documentazione obbligatoria sottoscritta dal legale rappresentante della scuola di danza richiedente.

Scarica qui la modulistica.

L’assegnazione dei contributi è disposta dalla Direzione generale Spettacolo del MiBACT al termine delle verifiche documentali concluse da SIAE entro 30 giorni dal termine per la presentazione delle domande.

È possibile consultare le seguenti FAQ. Chiarimenti non ricavabili dalle FAQ potranno essere richiesti esclusivamente a mezzo mail da trasmettere entro e non oltre il 02-12-2020 all’indirizzo info.dm487.scuoledidanza@siae.it. Non saranno prese in considerazione richieste che riportino una data successiva a quella indicata. Le risposte saranno pubblicate in forma anonima sotto forma di ulteriori FAQ entro il 04-12-2020.

Redazione www.giornaledelladanza.com

Check Also

“Giselle” suggella la stagione 2015 della Scala

Rai 5, Roberto Bolle e Svetlana Zakharova in “Giselle” Teatro alla Scala

Bellezza, eleganza, passione, padronanza tecnica. A gennaio il balletto è protagonista su Rai5 con cinque ...

Carlo Fontana, Presidente dell’AGIS lancia petizione per lo spettacolo dal vivo per ripartire

In un post pubblicato stamane sul proprio profilo Facebook , Carlo Fontana, Presidente dell’AGIS – Associazione Generale Italiana ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi