Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Jiri Bubenicek

Tag Archives: Jiri Bubenicek

Rebecca Bianchi, Amar Ramasar e Alessio Rezza in “Carmen” su RaiPlay Teatro dell’Opera di Roma

Dal Teatro dell’Opera di Roma, un nuovo allestimento di Carmen, il balletto tratto dall’opera omonima di Georges Bizet nella coreografia di Jiri Bubenicek. Solisti: Rebecca Bianchi, Amar Ramasar, Alessio Rezza. Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma diretta da Louis Lohraseb. Il BALLETTO ——> Clicca qui La versione Bubeníček è caratterizzata dalla durata del balletto che è in due atti, e dalla musica che oltre alle note di Georges Bizet, si avvale di quelle di Manuel de Falla, Isaac Albéniz, Mario Castelnuovo-Tedesco e del maestro compositore Gabriele Bonolis.   Bubeníček ha esposto la sua idea musicale, per ottenere quella coerenza drammaturgica necessaria alla sua nuova creazione, al maestro Bonolis e insieme a Dresda hanno lavorato intensamente. Bonolis su indicazione di Bubeníček ha così elaborato e orchestrato tutte le partiture musicali per ottenere una innovativa versione di Carmen. Inoltre la versione Bubeníček è segnata da una ambientazione scenografica innovativa che suggerisce un nuovo approccio al mito di Carmen, spirito libero per antonomasia. La scenografia di Gianni Carluccio costituisce un luogo che permetterà ai protagonisti della storia e al pubblico di viaggiare in un tempo narrativo fatto di flashback e flashforward supportati da proiezioni e disegni di luce curati dallo stesso, e definiti insieme al coreografo. Infine questa nuova creazione è sostanziata da ...

Read More »

In prima regionale a Vicenza l’insolita e appassionante “Cenerentola” del Nuovo BallettO di ToscanA

Il 7 e l’8 marzo 2020 il Teatro Comunale di Vicenza ospita il Nuovo BallettO di ToscanA con la prima regionale di Cenerentola, coreografia, regia e drammaturgia Jiři Bubenicek, musica Sergej Prokof’ev, direttore artistico Cristina Bozzolini, maîtredeballet Sabrina Vitangeli. Interpreti Veronica Galdo, Lisa Cadeddu, Matilde Di Ciolo, Aisha Narciso, Beatrice Ciattini, Alice Catapano, Francesca Capurso, Miriam Castellano, Roberto Doveri, Paolo Rizzo, Aldo Nolli, Niccolò Poggini, Jody Bet, Carmine Catalano, Mattia Luparelli. Voce recitante Laura Bandelloni. Produzione Compagnia Nuovo BallettO di ToscanA,in co-produzione con Teatro del Maggio Musicale Fiorentino. Diretto da Cristina Bozzolini, già prima ballerina del Corpo di Ballo del Maggio Fiorentino e partner artistica dei massimi interpreti della danza mondiale, Nuovo Balletto di Toscana è oggi tra le formazioni coreutiche più giovani, attive e rappresentative della scena nazionale. La Compagnia si esibisce in una personalissima versione del balletto ispirato alla rilettura di uno dei classici dei Fratelli Grimm, Cenerentola, ideato da Bubenicek, ex principal dancer dell’Hamburg Ballett e interprete prediletto di John Neumeier, oggi ricercato coreografo di grande talento. Le straordinarie musiche di Prokof’ev incorniciano una coreografia in cui gli elementi classici e favolistici cedono il passo a una visione originale e insolita, arricchita da metafore e simbolismi, pur ...

Read More »

“Cenerentola” di Jiří Bubeniček: una fiaba colorata e contemporanea

Cenerentola

Cenerentola  Coreografia Jiří BubeničekPhoto Credits: Michele Monasta Replicherà il 4 gennaio 2020 la Cenerentola  di Jiří Bubeniček al Teatro del Maggio  Musicale Fiorentino. Lo spettacolo, che ha debuttato il 15 dicembre 2019 riscuotendo un grande successo, è una rilettura contemporanea del balletto in un atto sulla partitura di Sergej Prokof’ev. Quinte che si susseguono e si spostano, palloni, elementi minimali ma anche oversize, costumi colorati e ambientazioni da favola sono gli elementi caratterizzanti di questa  nuova produzione del Maggio realizzata con il Nuovo BallettO di ToscanA (diretto da Cristina Bozzolini) e la coreografia di Jiří Bubeniček, che firma anche regia, drammaturgia e scene. A dirigere l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino è Giuseppe La Malfa, i costumi sono di Nadina Cojocaru. Per il suo balletto Bubeniček si è ispirato alla Cenerentola dei fratelli Grimm, una riscrittura cruda e più carica di elementi simbolici rispetto a una versione addolcita della fiaba come quella, più popolare, di Charles Perrault. E proprio seguendo il testo dei Grimm il coreografo ha immaginato Cenerentola come una ragazza coraggiosa, determinata, sognatrice e mossa dal senso di giustizia. Una Cenerentola umana in un mondo di fiaba, reso sulla scena dal continuo alternarsi di drappi, nappe e cuscini, costumi colorati, sipari che compongono ...

Read More »

Premio EUROPAinDANZA al via l’edizione 2019: tra i premiati Pompea Santoro, Sabrina Brazzo, Jiří Bubeníček e Sara Zuccari

Sabato 2 marzo alle ore 18 presso l’Auditorium Broadway Avenue nell’esclusivo “The Church Village” di Roma verranno consegnati i Premi EUROPAinDANZA 2019, un riconoscimento che vuole premiare gli artisti e gli addetti ai lavori della danza che si sono distinti per eccellenza, talento e professionalità: allievi, danzatori professionisti, studiosi, maestri, giornalisti che grazie al loro lavoro hanno contribuito a diffondere e promuovere la danza in tutte le sue declinazioni. Giunto alla sua quarta edizione il Premio EUROPAinDANZA si inserisce all’interno del meeting internazionale di danza “EUROPA in DANZA” – con la direzione artistica di Alessandro Rende e Steve La Chance – che in una maratona di tre giorni riunisce in unico evento lezioni, audizioni e un concorso internazionale, ospitando Maestri e talenti provenienti da tutta Europa. Anche quest’anno, dunque, il Premio EID sarà un’occasione speciale dedicata a coloro che hanno contribuito, attraverso la propria competenza ed eccellenza, a valorizzare il panorama della danza italiana e internazionale. La cerimonia esclusiva di sabato 2 marzo vedrà la partecipazione dei premiati e le performance di solisti, primi ballerini, giovani talenti delle scuole professionali che hanno ricevuto il prestigioso e ambito riconoscimento che è stato assegnato da una giuria composta da Alessandro Rende (direttore EID ...

Read More »

“Carmen”, nuova creazione coreografica di Jiří Bubeníček, in prima assoluta al Teatro dell’Opera di Roma

Carmen è il nuovo balletto in scena in prima mondiale al Teatro Costanzi, da sabato 2 a domenica 10 febbraio, con l’étoile, i primi ballerini, i solisti e il corpo di ballo diretti da Eleonora Abbagnato, e l’artista ospite Amar Ramasar già principal dancer del New York City Ballet. La nuova creazione coreografica è affidata al ballerino e coreografo ceco Jiří Bubeníček noto in tutto il mondo per la sua personalissima capacità interpretativa, per aver vinto diversi premi tra cui il Benois della Danza, e per essere coreografo d’ingegno molto apprezzato in Europa e in Giappone. La sua versione nasce da un ritorno alle origini letterarie di questa storia di passione, di gelosia e di morte con la quale si sono misurati i più grandi coreografi di fama internazionale: la novella di Prosper Mérimée (1845) con i suoi protagonisti. Il racconto si differenzia dall’Opera di Bizet e come è noto non annovera tra i personaggi quelli di Escamillo, qui sostituito da Lucas e quello di Micaela la donna-angelo, contraltare di Carmen donna-diavolo. È invece qui presente la figura di Garcia, il marito di Carmen. La versione Bubeníček è caratterizzata dalla durata del balletto che è in due atti, e dalla ...

Read More »

Dentro la Danza: Principesse, Amori contrastati, Sorprese in sala prove, Sorprese in tv!

Dopo il primo appuntamento di Dentro la danza ci siamo resi conto di essere stati tanto buoni con le notizie; sarà che il mese prossimo è quello in cui siamo tutti più buoni e che la televisione programma già spot natalizi…Sarà…oppure sarà che siamo nobili d’animo? E qualche nobile, tra vere principesse, principi della scena ed ex principi della scena ora coreografi (e non solo), c’è anche nelle notizie di questo secondo appuntamento! UNA PRINCIPESSA (DI MONACO) E UNA REGINA (DELLA DANZA) Durante lo scorso 16mo Festival del Teatro a L’Havana, Cuba, il Ballet Nacional de Cuba ha ricevuto come ospiti la principessa Carolina di Monaco e il direttore del Monte Carlo Ballet, Jean-Christophe Maillot, che hanno assistito alle prove di Tiempo de Danzòn, una creazione in cui il coreografo Eduardo Blanco mostra un punto di vista contemporaneo sulla tradizione cubana di danza. Gli ospiti sono stati ricevuti per un incontro privato dalla stessa Alicia Alonso, mentre la compagnia, accompagnata dalla principessa, ha debuttato con Cenerentola.  (ph. Nancy Reyes) UNA COPPIA TORMENTATA (DAI DIRETTORI DEI TEATRI) Alla fine l’hanno ammesso: Sergei Polunin e Natalia Osipova non stanno insieme solo sul palco, ma anche nella vita. Ops, no: stanno insieme solo nella vita. ...

Read More »

Silvia Azzoni e i solisti dell’Hamburg Ballet-John Neumeier brillano a Chiasso

Sarà una vera celebrazione dell’arte della danza quella che andrà in scena sabato 22 marzo alle 20.30 al Cinema Teatro di Chiasso, con i solisti e le étoiles dell’Hamburg Ballett-John Neumeier e la sua stella più brillante, Silvia Azzoni. Prima ballerina della compagnia, è tra le più emozionanti e sensibili danzatrici del panorama internazionale. Considerata da molti la vera erede di Alessandra Ferri per intensità interpretativa e vincitrice del prestigioso Prix Benois (l’Oscar del balletto mondiale) per la sua Sirenetta, Silvia Azzoni guiderà un prestigioso gruppo di stelle e solisti in una serata che metterà in luce la versatilità, le qualità tecniche e soprattutto le personalità che rendono speciale e leggendario questo Balletto. Accanto a lei ci saranno alcuni fuoriclasse di fama mondiale, come Alexandre Riabko, Leslie Heylmann, Alexandr Trusch, Carolina Agüero, Dario Franconi, per un programma che affianca alcuni gioielli della produzione di John Neumeier a coreografie di giovani autori come Jiri Bubenicek e Sasha Riva. La serata si aprirà sulle note dei Notturni di Frédéric Chopin (coreografia di John Neumeier) e del Concerto N. 2, Op. 18 – Adagio Sostenuto di Sergej Rachmaninov (coreografia di Jiri Bubenicek) e proseguirà con le coreografie Fragile Vessels di Jiri Bubenicek (Finalista ...

Read More »

Roberto Bolle riporta la grande danza all’Arena di Verona

  Questa sera alle ore 21.00 presso l’Arena di Verona, il tempio italiano della lirica, ci sarà l’eccellente ritorno della grande danza con il Roberto Bolle and Friends – Gala Event in Arena. Lo spettacolo è organizzato da Artedanza srl in collaborazione Veneto Jazz, Eventi, Arteven e Bags Entertainment ed ha tutte le caratteristiche per essere annoverato tra gli spettacoli più importanti dell’anno grazie anche ai moltissimi gli artisti che affiancheranno il Principal dell’American Ballet Theatre in questo Gala suddiviso in due atti. Nel primo atto si esibiranno in ordine: i Principal Dancers del Royal Ballet di Londra, Alina Cjocaru e Johan Kobborg, accompagnati dai fratelli Jiri e Otto Bubenicek nel balletto Rosa Adagio per la coreografia di Marius Petipa, Alina Somova, étoile del prestigioso Balletto Mariinsky-Kirov, danzerà insieme a Bolle in Excelsior pas de deux con la coreografia di Ugo Dell’Ara. A seguire i fratelli Bubenicek con Les Indomptés, balletto firmato da Claude Brumachon, mentre per Tchaikovsky Pas de Deux di Balanchine si esibiranno Maria Kochetkova e Dinu Tamazlacaru. Mona Lisa di Itzik Galili sarà interpretato da Alicia Amatriain e Alexander Jones seguiti da Bolle insieme al duo Bubenicek che danzeranno Canon in D Major. Dinu Tamazlacaru andrà in ...

Read More »

Jiri e Otto Bubenicek i gemelli della danza all’Auditorium della Conciliazione di Roma

Volge al termine la rassegna di danza Tersicore che chiuderà i battenti l’11 ottobre all’Auditorium della Conciliazione di Roma con due grandi esponenti della danza internazionale, i fratelli, gemelli, Jiri e Otto Bubenicek. Due fratelli, due artisti, due anime danzanti, entrambi primi ballerini uno del Dresden Semperoper Ballet e l’altro dell’Hamburg Ballet, uno più dedito alla creazione coreografica e l’altro più attento alle creazioni musicali ed ai costumi. Votati alla disciplina sin da bambini, provengono infatti da una famiglia di acrobati circensi, furono notati mentre si trovavano a Praga da un’insegnante del Conservatorio che li prese sotto la propria egida e li introdusse nel mondo della danza. Si presenteranno sulla scena capitolina con tre loro creazioni, Le souffle de l’Espirit, Toccata, The picture of  Dorian Gray, un trittico che spazia dalla danza contemporanea a quella di repertorio. Tre creazioni che  sono un omaggio ed una dedica alla loro famiglia a cui di due danzatori si dicono legatissimi. Le souffle de l’Espirit è dedicato alle loro nonne scomparse quando loro si trovavano impegnati sulla scena, un legame molto forte che hanno voluto omaggiare con questa creazione ispirata ai disegni di Leonardo da Vinci che si articola sulle note di Bach, Hoffstetter ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi