Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Royal Ballet

Tag Archives: Royal Ballet

Royal Ballet al cinema con “Come l’acqua per il cioccolato” di Christopher Wheeldon

Il 19 gennaio 2023 Come l’acqua per il cioccolato del Royal Ballet sarà proiettato in 900 cinema di 33 Paesi di tutto il mondo. La produzione, acclamata dalla critica, è coreografata da Christopher Wheeldon e ispirata all’accattivante romanzo omonimo di Laura Esquivel. Come l’acqua per il cioccolato racconta la storia di Tita: le sue emozioni si sprigionano attraverso la cucina e influenzano coloro che la circondano in modi sorprendenti e drammatici. La produzione ha riunito Wheeldon con il team creativo che ha trasformato in danza Alice’s Adventures in Wonderland (2011) e The Winter’s Tale (2014): il compositore Joby Talbot, il designer Bob Crowley e la lighting designer Natasha Katz. La direttrice d’orchestra messicana Alondra de la Parra ha collaborato come consulente musicale ed Esquivel ha lavorato a stretto contatto con il team per rimodellare la sua storia in un balletto divertente e avvincente. Wheeldon è celebre per l’espressività della sua coreografia e per la sua teatralità, e ha lavorato approfonditamente con le principali compagnie di danza del mondo. Nel 2014 ha diretto e coreografato la versione teatrale del musical An American in Paris e recentemente ha diretto e coreografato MJ The Musical, che ha debuttato a Broadway nel 2022. Entrambe le produzioni hanno vinto il Tony Awards. Like Water for Chocolate sarà proiettato nelle sale giovedì 19 gennaio 2023 e vedrà come protagonisti la ...

Read More »

Royal Ballet al cinema l’8 dicembre con Lo Schiaccianoci di Peter Wright

Il Royal Ballet è lieto di annunciare che l’amatissima produzione de Lo Schiaccianoci di Peter Wright sarà trasmessa in diretta in oltre 900 cinema. Giovedì 8 dicembre 2022 alle ore 20.15, il pubblico di 20 Paesi in tutto il mondo troverà sul palco di Covent Garden un cast straordinario che comprende la Prima Ballerina Fumi Kaneko nel ruolo della Fata Confetto e il Primo Ballerino William Bracewell in quello del Principe. La produzione del Royal Ballet di Peter Wright rimane fedele allo spirito del balletto russo originale, con un mix di assoli e ensemble che mostrano la Compagnia al suo meglio. Creata nel 1984, ma sostanzialmente rielaborata da allora, questa versione de Lo Schiaccianoci è un’opera dalla magia duratura – musicata dall’irresistibile partitura di Tchaikovsky e caratterizzata da ampi paesaggi di neve, seducenti scenografie e una serie di danze eseguite nell’onirica Terra dei Dolci.   Con le splendide scenografie di Julia Trevelyan e le luci di Mark Henderson, Lo Schiaccianoci è una produzione ideale per le famiglie: un balletto che conquista gli appassionati ma anche chi si avvicina per la prima volta al mondo del balletto. L’occasione perfetta per dare il via alle festività. Dal 2008 il programma cinematografico della Royal Opera House porta l’opera e il balletto al pubblico di tutto il mondo. Per ...

Read More »

Il 2 novembre si festeggia il #WorldBalletDay 2022. Buona Danza a tutti!

Il Royal Ballet  e l’Australian Ballet sono lieti di annunciare che il #WorldBalletDay 2022 si svolgerà mercoledì 2 novembre . La celebrazione globale ritorna per il suo nono anno, riunendo una serie di compagnie leader a livello mondiale per un’intensa giornata di danza. Nel corso della giornata, prove, discussioni e lezioni verranno trasmesse gratuitamente in streaming in 6 continenti , offrendo scorci unici dietro le quinte delle più grandi star del balletto e dei futuri artisti. L’edizione 2022 del #WorldBalletDay è destinata a essere la più grande di sempre. In collaborazione con TikTok e con i flussi su YouTube e Facebook , si prevede che il numero di visualizzazioni di quest’anno supererà il record precedente stabilito nel 2019, quando i contenuti del #WorldBalletDay sono stati visualizzati oltre 300 milioni di volte. Sara Zuccari

Read More »

Royal Ballet al cinema nel mondo con “Mayerling” omaggio a MacMillan

Per il trentennale dalla morte di Sir Kenneth MacMillan,  la Royal Opera House porta al cinema, in più di 1300 sale nel mondo, il balletto Mayerling con le star della compagnia londinese. Diffuso in Italia da Nexo Digital, mercoledì 5 ottobre 2022, il balletto creato nel 1978 al Royal Ballet di Londra da MacMillan e dedicato al coreografo fondatore della Compagnia, Frederick Ashton, si ispira a fatti storici e racconta la storia di intrighi psicologici e politici che hanno portato all’omicidio suicidio del principe ereditario Rodolfo d’Austria-Ungheria e della sua amante Mary Vetsera.  L’evento al cinema mette in mostra il Principal dancer della compagnia Ryoichi Hirano nel ruolo del principe ereditario Rodolfo  la Principal Natalia Osipova nel ruolo della Baronessa Mary Vetsera e le altre star dell’ensemble londinese Laura Morera, Francesca Hayward e Marianela Nuñez rispettivamente nei ruoli della Contessa Marie Larisch, della Principessa Stephanie e di Mitzi Caspar. Redazione

Read More »

Royal Ballet in streaming, a tutta danza!

Da venerdì 31 dicembre 2021, alle 14:00 GMT, il pubblico potrà trasmettere in streaming La bella addormentata nel bosco del  Royal Ballet,  una storia ambientata sulla straordinaria colonna sonora di Čajkovskij, qui eseguita con precisione e brio mozzafiato dai direttori Marianela Nuñez e Vadim Muntagirov. A lungo considerato un punto fermo del repertorio, il balletto fu presentato per la prima volta al Covent Garden nel 1946 dopo la riapertura del dopoguerra della Royal Opera House – con Margot Fonteyn e Robert Helpmann nei ruoli principali – e fu riproposto 60 anni dopo da l’allora Direttore del Royal Ballet Monica Mason e Christopher Newton, riportando sul palco gli splendidi design originali e i costumi scintillanti di Oliver Messel. Verso la fine del mese, il pubblico potrà godersi l’adattamento di Christopher Wheeldon del tardo romanzo di Shakespeare  The Winter’s Tale , che mette in mostra design straordinari e musica d’atmosfera del team che ci ha portato  Alice’s Adventures in Wonderland : Bob Crowley e Joby Talbot. Il balletto, ampiamente acclamato sia dalla critica che dal pubblico per la sua interpretazione intelligente, distintiva ed emotivamente potente dello spettacolo in danza, è interpretato dal preside Edward Watson, recentemente in pensione, dagli attuali direttori Lauren Cuthbertson, Sarah Lamb, Steven McRae e Federico ...

Read More »

Torna il World Ballet Day 2021, il mondo celebra il balletto

Il Royal Ballet , il Bolshoi Ballet e l’Australian Ballet sono lieti di annunciare che il #WorldBalletDay 2021 si svolgerà il 19 ottobre . La celebrazione globale ritorna per il suo ottavo anno, riunendo una serie di compagnie leader a livello mondiale per un’intensa giornata di danza. Nel corso della giornata, prove, discussioni e lezioni verranno trasmesse gratuitamente in streaming in 6 continenti , offrendo scorci unici dietro le quinte delle più grandi star del balletto e dei futuri artisti. Con le linee guida COVID-19 che cambiano ogni giorno in tutto il mondo, le compagnie di danza hanno faticato a tornare sui palchi e nelle sale prove. La celebrazione di quest’anno riconoscerà la straordinaria resilienza di questa forma d’arte di fronte a queste sfide, mostrando l’ampiezza del talento che si esibisce, coreografa e lavora alle produzioni di oggi. L’edizione 2021 del #WorldBalletDay è destinata a essere la più grande di sempre. In collaborazione con TikTok e con i flussi su YouTube e Facebook , si prevede che il numero di visualizzazioni di quest’anno supererà il record precedente stabilito nel 2019, quando i contenuti del #WorldBalletDay sono stati visualizzati oltre 300 milioni di volte. Kevin O’Hare, direttore del Royal Ballet, commenta: La celebrazione di quest’anno della nostra amata forma d’arte sarà più importante e significativa che mai, poiché amici e colleghi di tutto il mondo ...

Read More »

Alessandra Ferri al Royal Ballet per i suo 40 anni di carriera

Alessandra Ferri al Royal Ballet,  dopo il grande successo riscosso in Italia, con L’Heure Exquise, arriva a Londra dal 15 al  23 ottobre 2021 per festeggiare il 40° anniversario di carriera, un viaggio di successi e grande danza. Con L’Heure Exquise, basato su Oh, les beaux jours, uno dei momenti più alti del teatro di Samuel Beckett, Alessandra Ferri celebra i quarant’anni di carriera interpretando un ruolo significativo, giusto e emozionante per l’artista che è ora: Winnie, la ballerina “âgée” immaginata da Maurice Bejart nel 1998 per Carla Fracci che nella sua malinconica solitudine vive nei gioiosi ricordi dei suoi giorni felici. Lo spettacolo fu infatti creato per Carla Fracci e Micha van Hoecke al Teatro Carignano di Torino il 13 settembre 1998 in co-produzione con l’Ensemble di Micha van Hoecke e il Torinodanza Festival. Il ruolo della protagonista, immaginato da Béjart nel 1998 per Carla Fracci è assolutamente fantastico – continua Alessandra Ferri− la sua Winnie è una ballerina “âgée” che, nella sua malinconica solitudine, vive nei gioiosi ricordi dei suoi giorni felici. iI suo Willy, all’epoca interpretato da Micha van Hoecke, è un suo ex-partner e la famosa collina di sabbia che la sommerge è una montagna di vecchie scarpette da punta. Dopo la creazione a Torino il balletto è stato rappresentato raramente, proprio perché ha ...

Read More »

Mara Galeazzi si racconta in un libro tra danza e vita privata: Shadow Aspect

La ballerina italiana  Mara Galeazzi , ex ballerina principale del Royal Ballet, ha onorato il palcoscenico di tutto il mondo oltre 3000 volte durante la sua carriera. Nel suo libro di memorie  Shadow Aspect , Mara ha collaborato con il fotografo Jason Ashwood per fornire la prima visione della sua vita dietro il palco come ballerina freelance e rivela come le lotte con la depressione infantile, l’ansia e la malattia guidano la sua presenza scenica di fama mondiale.   Incentrato sulla sua performance nel balletto  Shadow Aspect di Tim Podesta, Mara riflette sulle ombre della sua infanzia e della vita successiva. Incapace di affrontarli, il balletto è diventato la voce di Mara mentre trovava il modo di esprimere le parole che non avrebbe mai potuto pronunciare. Attraverso la sua storia, Mara spera che anche tu troverai più dentro di te di quanto pensavi possibile. Mara Galeazzi una vita per la danza Mara Galeazzi è nata a Brescia e ha studiato alla Scala di Milano, dove si è diplomata a pieni voti. È entrata a far parte del Royal Ballet nel 1992 ed è stata promossa a First Artist nel 1995, Solista alla fine della stagione 1997/98 e Principal nel settembre 2003. I ruoli nel repertorio classico includono ...

Read More »
Alessandra-Ferri

Alessandra Ferri celebra i quarant’anni di carriera con “L’Heure Exquise”

Con L’Heure Exquise, basato su Oh, les beaux jours, uno dei momenti più alti del teatro di Samuel Beckett, Alessandra Ferri celebra i quarant’anni di carriera interpretando un ruolo significativo, giusto e emozionante per l’artista che è ora: Winnie, la ballerina “âgée” immaginata da Maurice Bejart nel 1998 per Carla Fracci che nella sua malinconica solitudine vive nei gioiosi ricordi dei suoi giorni felici. Lo spettacolo fu infatti creato per Carla Fracci e Micha van Hoecke al Teatro Carignano di Torino il 13 settembre 1998 in co-produzione con l’Ensemble di Micha van Hoecke e il Torinodanza Festival. Il debutto del nuovo allestimento − rimontato da Maina Gielgud e Micha van Hoecke, su gentile concessione della Fondation Maurice Béjart, in co-produzione con AF DANCE, Ravenna Festival e Royal Ballet − è previsto per venerdì 4 giugno 2021 in prima assoluta alle ore 21:30 al Teatro Alighieri per il Ravenna Festival (repliche sabato 5 e domenica 6). Successivamente L’Heure Exquise andrà in scena il 13 e 14 settembre 2021 al Teatro Carignano nell’ambito di Torinodanza, proprio lo stesso Festival per cui ventitré anni fa fu creato dal maestro marsiglese. Willy, il Lui all’epoca impersonato da Micha van Hoecke e ora da Carsten ...

Read More »

Royal Ballet in “The Dream” balletto ispirato a Shakespeare di Frederick Ashton

Il balletto ispirato a Shakespeare di Frederick Ashton è ora disponibile per la visione on-demand. Di Chris Shipman (Head of Brand Engagement and Social Media) Lunedì 22 marzo 2021, 12.23 Lucy McCaul: ‘Grazie @RoyalOperaHouse per il bellissimo sogno! Se solo i miei sogni fossero così meravigliosi ‘ Helena Williams: “È la prima volta che vedo il bellissimo e divertente” Dream “. Mi è piaciuto molto l’elemento corale inaspettato della partitura di Mendelssohn e, naturalmente, la danza è stata immacolata come sempre. Apprezzo davvero questi eventi in streaming ‘. Ann Unwin: ‘Incantevole! Affascinato dalla prima nota. Tanta sincronia tra musica e danza con fantastici costumi e scenografie. Ho sorriso per tutto il tempo. Linda Larson: ‘È stato incredibilmente bello. La messa in scena, i costumi e le danze erano eccezionali … lo streaming di oggi è stato l’epitome del motivo per cui amo così tanto il Royal Ballet – grazie per averlo condiviso con noi ‘. Jo MC: ‘Grazie, un’altra gioia e un gioiello nella corona di @TheRoyalBallet. Un balletto così carino, divertente, oscuro! Cast tutto magnifico ‘. Laura Rowles: Ci è piaciuto molto guardare on demand. Mia figlia adora il balletto, ma anche mio figlio di 2 anni ne è rimasto incantato! Non vedo l’ora di portarli di nuovo di persona alla ROH presto ‘. Cosa ne pensi ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi