Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Teatro Sociale

Tag Archives: Teatro Sociale

Carolyn Carlson: “Crossroads to Synchronicity”

Carolyn Carlson

“Crossroads to Synchronicity” Coreografie Carolyn Carlson Il Teatro Sociale di Como inaugura la stagione di danza 2019/20 con un evento raro, atteso da anni: una creazione di Carolyn Carlson, un’estetadella danza, una poetessa, colei che in una recente intervista ha dichiarato: Credo sia fondamentale che tutti possano toccare la bellezza della danza a modo loro, nella gioia di muoversi semplicemente nei ritmi del battito del proprio cuore e nel miracolo dell’Essere. Giovedì 7 novembre 2019 l’atteso debutto sul palcoscenico comasco con Crossroads to Synchronicity, letteralmente “crocevia della sincronicità”: un viaggio intimo ed introspettivo ad esplorare le strane coincidenze che si manifestano nel corso della vita e che risuonano come battiti nella memoria: dall’arrivo di una persona inaspettata, la fame di amore e di relazioni, svolte decisive ed improvvise, che cambiano il susseguirsi degli eventi, la sincronicità di ciò che accade e l’attuarsi di un destino, nella quotidianità di un gesto, nella grandezza di un sentimento. In scena Juha Marsalo, Celine Maufroid, Riccardo Meneghini, Yutaka Nakata, Sara Orselli e Sara Simeoni. Figura di riferimento della danza contemporanea, Carolyn Carlson rivisita la sua creazione del 2012 ispirata a Carl Jung, con sei dei suoi più fedeli danzatori. Su una sequenza di immagini ...

Read More »

I Deliri di “DONIZETTI®. INTO A RAVE” per Festival Danza Estate

I Deliri di “DONIZETTI®. INTO A RAVE” per Festival Danza Estate

  Quando la musica lirica, al giorno d’oggi, si lascia contaminare dalle più contemporanee sperimentazioni performative il risultato è di sicuro assai interessante poiché fonte di riflessioni inedite e, ciononostante, necessarie. È il caso di DONIZETTI®. INTO A RAVE, ultima creazione della compagnia Artemis Danza, in scena in prima nazionale – all’interno del Festival Danza Estate – presso il Teatro Sociale di Bergamo il prossimo 22 giugno alle ore 21. Lo spettacolo, presentato in collaborazione con il Comune di Bergamo e il Teatro Sociale Stagione 2016/2017, è ideato e coreografato da Monica Casadei, nonché coprodotto da Artemis Danza, Festival Danza Estate e Fondazione Donizetti, in collaborazione, inoltre, col collettivo Knobs Bergamo. Come descritto nel sito web del Festival, a comporre l’intera opera sono 3 parti danzate che non sono definite – come di consueto – “atti”, bensì “deliri”: si tratta, infatti, di un Delirio 1 dedicato ad Anna Bolena, un Delirio 2 dedicato a Lucia di Lammermoor e, infine, un Delirio 3 intitolato “Pazzi per progetto”. Il delirio del grande compositore in tre atti, dove il reale e l’immaginario si mescolano nella forza di una danza intensa e travolgente. […] Parola chiave della creazione è “delirio”, inteso come stato fisico, ...

Read More »

“Circostanze”: la durezza della vita si combatte a passi di danza

“Circostanze”: la durezza della vita si combatte a passi di danza

  A conclusione della 6a edizione del Progetto Verziano_incontra, che vede la compartecipazione di cittadini liberi e detenuti/e della Casa di Reclusione Verziano all’interno dei laboratori creativi condotti dalla Compagnia Lyria, martedì 6 giugno alle ore 20:30 debutta presso il Teatro Sociale di Brescia lo spettacolo Circostanze. Preceduto da un’anteprima – datata 31 maggio – esclusivamente dedicata alla popolazione attualmente residente presso la Casa sopracitata, lo spettacolo si replica, inoltre, il 12 giugno alle ore 21:30 nel medesimo luogo, ma questa volta aperto anche al pubblico dei cittadini. Circostanze è una raccolta di memorie, visioni, speranze, narrazioni e stati d’animo condivisi lungo un anno intenso di assidua frequentazione. Esperienza di profonda umanità. I nostri gesti, le nostre parole, un pretesto per incontrarci, scoprirci, mescolarci. (centroteatralebresciano.it). Il cast artistico e creativo si compone di numerosi partecipanti, tra professionisti e carcerati: Giulia Gussago (coreografia e messa in scena), Antonio Palazzo e Marco Rossetti (voci narranti), Emanuela Alberti, Monica Bassani, Francesco Cancarini, Paola Cappelli, Raffaella De Masi, Silvia Francesconi, Iole Giacomelli, la stessa Gussago, Marilena Maxia, Alice Miano, Mariantonia Piotti, Roberta Possi, Marco Rossetti, Susi Ricchini, Fiorenza Stefani, Giovanna Vezzola, Sandra Zanelli, Arturo Zucchi insieme agli ospiti della Casa di Reclusione di Verziano ...

Read More »

International Orchedance Competition: un evento unico ed esclusivo

International Orchedance Competition: un evento unico ed esclusivo

i svolgerà a Rovigo dal 9 al 12 novembre 2017 l’international Orchedance Competition, il primo concorso di danza con accompagnamento di orchestra. Si tratta di un evento originale ed unico nell’ambito delle competizioni internazionali di danza classica e contemporanea, il cui valore aggiunto artistico-emozionale è dato dal connubio di danza, musica e canto dal vivo. I partecipanti, giovani danzatori dai 10 ai 26 anni, similmente ai professionisti, avranno il privilegio di esibirsi al Teatro Sociale di Rovigo e di essere accompagnati, durante le loro prove artistiche dall’Orchestra. A giudicare i giovani futuri artisti sarà una giuria internazionale di alto livello, che assegnerà premi in denaro e borse di studio che permetteranno la partecipazione a stage ed eventi presso alcune tra le più prestigiose realtà del panorama coreutico internazionale. L’apertura del Concorso prevede l’esecuzione di due cantanti lirici dal vivo. Presidente di giuria il noto ballerino internazionale José Perez, affiancato nell’organizzazione da Simona Tartaglione e Simona Fioravanti. Nella giuria affermati nomi del panorama coreutico: Ramona De Saa Bello, Ricardo Fernando, Renato Zanella, Richard Wherlock, Paola Jorio, Enrique Gasa Valga. La finale del concorso prevede dopo la premiazione un gala con i vincitori.  INFO http://www.orchedance.com Lorena Coppola www.giornaledelladanza.com Photo Credits: René De ...

Read More »

Un Gala per la decima edizione di “Mantova Danza”

Ogni anno, Mantova Danza porta una settimana di lezioni, corsi e concorsi di danza divisi in categorie, che premiano le giovani compagnie emergenti, i talenti della danza classica, contemporanea e hip hop, ma anche i giovani talenti mantovani. Accanto alle tradizionali esibizioni, in occasione del 10° anniversario di Mantova Danza, con il patrocinio e il sostegno del Comune di Mantova e della Fondazione Banca Agricola Mantovana, venerdì 28 aprile saliranno sul palcoscenico del Teatro Sociale, per uno speciale Gala, danzatori e danzatrici di fama internazionale. Per la sezione contemporanea della serata (che ricorda la scansione stessa della rassegna), in scena la Bodhi Project, compagnia di giovani diplomati in danza contemporanea, in residenza artistica a Salisburgo alla “SEAD – Salzburg Experimental Academy of Dance”, che porterà in scena due coreografie: Common Ground e Ubuntu. In scena poi Anastasia Limenko e Saryal Afanasiev, stelle della Moscow State Stanislavsky and Nemirovich-Danchenko Music Theatre nel pas de deux tratto dal Don Chisciotte e da Carnival in Venice di Petipa; mentre dalla Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma, diretta da Laura Comi, in scena il giovane Simone Agrò nel ruolo di Albrecht, di cui eseguirà la variazione dal secondo atto di Giselle. Dalla Scuola del BallettO di ToscanA diretta da Cristina Bozzolini, invece, in ...

Read More »

I Sonics “volano” al Teatro Sociale di Bergamo

I Sonics “volano” al Teatro Sociale di Bergamo

  Il programma della 28a edizione del Festival Danza Estate di Bergamo propone per la serata del 29 giugno (ore 21) lo spettacolo F-Light dei Sonics, compagnia italiana acrobatica all’attivo sul piano internazionale da ben 13 anni. Ad ospitare lo show è il palcoscenico del Teatro Sociale, nella città alta del capoluogo lombardo. Come suggerisce lo stesso titolo dell’opera, l’azione scenica si focalizza interamente sul volo, artisticamente omaggiato attraverso la magia performativa che contraddistingue la compagnia protagonista. Performance aeree e di danza acrobatica trasportano lo spettatore in un viaggio emozionale al limite del reale. Ogni quadro scenico è caratterizzato da un sottilissimo fil rouge, a volte associato ad un colore, altre ad un movimento o ad un’emozione. Nello spettacolo tutti gli elementi più belli della vita umana – il gioco, l’amicizia, l’amore – trovano spazio e ritrovano nuova vita. I corpi plastici e sinuosi degli acrobati, capaci di disegnare vere e proprie poesie visuali, regaleranno agli spettatori un crescendo di emozioni. (festivaldanzaestate.it). Si tratta, dunque, di atmosfere fiabesche che vanno a comporsi sotto gli occhi affascinati degli spettatori, come d’altronde in ogni altro successo della compagine: basti pensare, infatti, a Osa, Flow, Meraviglia e Duum, ulteriori creazioni del repertorio Sonics, ...

Read More »

Festival Danza Estate: XXVI Edizione

Al via Domenica 4 maggio la 26ª edizione del Festival Danza Estate, appuntamento dedicato alle arti performative che fino a giovedì 3 luglio proporrà a Bergamo, nella splendida cornice del Teatro Sociale di Città Alta, un’ampia carrellata di spettacoli tra i più conosciuti e riconosciuti nel panorama nazionale ed europeo. Ad arricchire il programma teatrale non mancheranno i “Seminari d’autore” rivolti ai professionisti e alle scuole di danza del territorio, con alcuni dei protagonisti del cartellone di questa edizione, proiezioni ed una mostra dislocata in luoghi chiave della città che coinvolgerà giovani writers. L’apertura della kermesse è affidata alla compagnia Ariston Proballet di San Remo –supportata dalle guest stars Anbeta Toromani ed Alessandro Macario, primo ballerino del Teatro San Carlo di Napoli, che Domenica 4 maggio si esibirà in Opera Ballet Rock – People, spettacolo coreografato da Marcello Algeri. Giovedì 15 maggio l’appuntamento è con la prima nazionale di My name is nobody, produzione della 26ª Biennale Musica di Zagabria affidata al Koreokroj_Balletto di Zagabria e che porta la firma di Massimiliano Volpini. Domenica 18 maggio, invece, lo spazio del CSC Anymore ospiterà Due tipe, spettacolo di lucylab.evoluzioni derivante da un lavoro di ricerca che spazia da una forma minimalista di clownerie ...

Read More »

Il Teatro Sociale di Rovigo alza il sipario sulla nuova stagione

Alla presenza del curatore della rassegna Claudio Ronda e dal direttore artistico Stefano Romani, con la partecipazione dell’Assessore alla Cultura Anna Paola Nezzo, è stata presentata presso i locali dell’ Accademia dei Concordi, la nuova stagione del Teatro Sociale di Rovigo che ha messo in luce la presenza di 7 spettacoli che si alterneranno tra il palcoscenico del Teatro Sociale e quello dello Studio. La nuova stagione vivrà due momenti principali, uno di stampo più tradizionale ed un altro più innovativo dal titolo Contemporaneamente. Filo conduttore di tutto il nuovo cartellone sarà l’amore, tema principale già nell’ apertura della stagione, il 6 gennaio al Teatro Sociale, con la messa in scena di Romeo e Giulietta da parte del Balletto Nazionale Slovacco con la coreografia di Massimo Morricone. Il palcoscenico del Teatro Studio verrà invece inaugurato il 26 gennaio dalla Compagnia Fabula Saltica con Il rumore dell’amore, spettacolo chiaramente ispirato alla storia di Paolo e Francesca dalla Divina Commedia. Il 2 febbraio ci si sposta nuovamente al Sociale per il Don Chisciotte del Russian National Ballet, mentre il 20 febbraio, in seno alla rassegna Contemporaneamente, sempre la Compagnia fabula saltica, porterà in scena Testa o Croce in prima nazionale  per poi dedicarsi, ...

Read More »

“Firebird dreams”: Claudio Ronda rilegge “L’uccello di fuoco” nella sua ultima creazione

  Sabato 31 marzo, con replica domenica 1 aprile, va in scena in prima assoluta presso il Teatro Sociale di Rovigo l’ultima creazione del coreografo e danzatore Claudio Ronda per la Compagnia Fabula Saltica, Firebird dreams. Balletto in un atto ispirato all’Uccello di fuoco di Igor Stravinskij, lo spettacolo, su musiche originali dirette da Ambrogio De Palma e eseguite da The Dark Wind Jazz Orchestra, con accompagnamento vocale della cantante Michela Gazziola, è un progetto realizzato in collaborazione con il Conservatorio “F. Venezze” di Rovigo. Fabula Saltica, che dal ’96 detiene la propria residenza presso il Sociale di Rovigo, nasce nel 1986 grazie alla volontà dello stesso Claudio Ronda che, insieme a Pia Russo e Leila Troletti, fonda un gruppo di giovani danzatori col nome di Estballetto, poi tramutato in Fabula Saltica nel 1990, quando la direzione artistica passa a Gheorghe Iancu, che la mantiene per sei anni. La formazione accademica da cui proviene la maggior parte dei danzatori che la compongono, permette alla compagnia di affrontare diverse produzioni che oscillano tra astrattezza e narratività teatrale. La capacità di ricorrere a diversi stili, tecniche e modalità espressive ha stimolato la collaborazione con numerosi coreografi italiani e non. In particolare Claudio ...

Read More »

Il Balletto dell’Opera di Riga interpreta Shakespeare

  Il palco del Teatro Sociale di Rovigo si prepara ad accogliere il Balletto dell’Opera di Riga, in scena domenica 25 marzo alle ore 16.00 con Sogno di una notte di mezza estate. Il balletto in due atti ispirato alla più nota commedia di Shakespeare fa parte del ricco repertorio vantato dal corpo di ballo dell’Opera di Riga, una delle compagnia più celebri e prestigiose al mondo oltre che una della più importanti della Repubblica di Lettonia. La prima esecuzione assoluta del brano da parte della compagnia lettone risale al1994 aBasilea, seguita dalla prima rappresentazione all’Opera Nazionale Lettone che ha avuto luogo il 22 ottobre 2010. La compagnia, più volte ospitata e apprezzata in Italia, gode di una fama internazionale giustificata dall’eccezionale livello professionale di suoi elementi, tanto solisti quanto componenti del corpo di ballo, dalla ricchissima tradizione artistica e dall’ampiezza del repertorio che offre al pubblico. L’alto livello tecnico di preparazione permette infatti di proporre una varietà di stili e di autori che va dalla tradizione classica alla coreografia contemporanea. Sogno di una notte di mezza estate, su musica di Felix Mendelssohn-Bartholdy, porta la firma dell’ungherese Youry Vamos, per oltre dieci anni dal 1972 primo ballerino del Balletto dell’Opera ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi