Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Torino Film Festival “Giselle” il film documentario Teatro alla Scala di Milano

Torino Film Festival “Giselle” il film documentario Teatro alla Scala di Milano

La 39^ edizione del Torino Film Festival si svolgerà dal 26 novembre al 4 dicembre prossimo, sotto la direzione per il secondo anno consecutivo di Stefano Francia di Celle, nella continuità identitaria di cinema “giovane”, attento ai nuovi autori e alle nuove tendenze, vetrina del nuovo cinema, ma anche laboratorio di idee e progetti, motore di novità e trasformazione culturale.

Martedì 30 novembre alle ore 18.00 presso l’Auditorium del grattacielo, l’anteprima del film documentario “Giselle” di cui ha sostenuto la produzione. La pellicola firmata Riccardo Brun, Annalisa Mutariello, Paolo Rossetti, Francesco Siciliano e Maria Fantastica Valmori, è prodotta da Panamafilm, in collaborazione con il Teatro alla Scala di Milano.

 Il racconto inizia con la riapertura del teatro dopo il primo lockdown e descrive il complicato ed esaltante percorso per portare in scena Giselle, considerato il simbolo del balletto romantico. Fra ostacoli, restrizioni e chiusure, vedremo i protagonisti del corpo di ballo allenarsi duramente, mentre l’Italia scivola inesorabilmente verso la seconda ondata.

Protagonisti gli scaligeri Nicoletta Manni, Virna Toppi, Martina Arduino, Claudio Coviello, Timofej Andrijashenko, Gioacchino Starace, Vittoria Valerio, Alessandra Vassallo, Antonino Sutera, Antonella Albano, Maria Celeste Losa, Marco Agostino, Nicola Del Freo. Con la partecipazione straordinaria  di Carla Fracci, si avrà la possibilità di vedere all’opera anche i maître Laura Contardi Massimo Murru, nonché Frederic Olivieri e Manuel Legris, i due direttori del Corpo di Ballo che si sono avvicendati nel corso dell’anno.

Giselle è un film documentario che per la prima volta mostra il lato nascosto della vita dei ballerini di una delle compagnie di danza più importanti del mondo. Non solo le luci dei riflettori, i flash dei fotografi, la perfezione del gesto, la potenza eterna della bellezza, ma anche la fatica, il sacrificio, il sudore, le cadute, gli errori, e poi la paura, i dubbi, le insicurezze tipici di ognuno di noi. Tutto questo mentre l’intero Paese affronta la terribile sfida del Coronavirus e mentre tutto il Teatro lavora come un unico organismo per riuscire a portare in scena Giselle.

Foto Sara Busiol

Redazione

Check Also

Danzatori si nasce o si diventa?

La danza è universale e atavica. Esiste in tutte le società umane da decine di ...

“Nowhere” di Dimitris Papaioannou online sito del Teatro della Pergola

Dal 2 dicembre, ore 18 al 6 dicembre, ore 9, sul sito del Teatro della ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi