Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Torinodanza Festival 2020: “Confinati dal Paradiso”

Torinodanza Festival 2020: “Confinati dal Paradiso”

Per Torinodanza Festival 2020, venerdì 16 ottobre 2020, debutta in prima nazionale alle Fonderie Limone di Moncalieri CONFINATI DAL PARADISO, coreografia e creazione di Marco Chenevier. Danzatori Théo Pendle, Alessia Pinto, Elena Pisu. Drammaturgia Marco Chenevier, Enrico Pastore, consulenza progettazione Pierluca Zizi, luci Andrea Sangiorgi, costumi Sandrine Philippe. Lo spettacolo, coprodotto da Torinodanza Festival – Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale, con Tida Theatre Danse e Cie 3 Plumes verrà replicato, sempre alle Fonderie Limone di Moncalieri, sabato 17 ottobre 2020.

Il nuovo lavoro di Marco Chenevier nasce nell’ambito del progetto Corpo Links Cluster. Il punto di partenza era la pratica dello sci di discesa che si trasforma in danza. La velocità, l’ambiente, la forza dinamica del corpo che diviene estasi, fino ad una grazia paradisiaca.

Dopo laboratori, residenze in quota e uno studio dal titolo Purgatorio, Marco Chenevier doveva arrivare quest’anno al debutto di Paradiso: un esercizio tra il gioco e l’estasi che condensa i caratteri prosaici della sua danza. Paradiso, in forza dell’emergenza, diventa Confinati dal Paradiso un lavoro nato nella sospensione e che della sospensione farà la sua poetica espressa in materiali coreografici in forma di soli.

“Confinati dal Paradiso” ha una forma legata all’immagine e al confinamento; tale confinamento tocca gli artisti, certamente, ma anche il pubblico − racconta Chenevier − L’interazione, il dialogo, la cooperazione e la postura dello spettatore sono una delle linee fondamentali della mia ricerca: oggi la distanza imposta mi spinge a ricercare un’intesa attraverso i corpi, attraverso le immagini e la relazione.

Un cubo di metallo domina la scena: oggi appare come un simbolo del confinamento, dell’appartamento, della stanza, della casa dentro cui ci siamo rinchiusi, dentro cui ognuno di noi si è ritrovato in epoca di pandemia. In questo lavoro risuona dunque quest’esperienza comune come un filo che lega differenti quadri: Vorrei – continua Chenevier – che potessimo sentirci tutti, almeno spiritualmente, collegati. Ma, per il resto, dobbiamo attendere e osservare. Mentre aspettiamo di poter, nuovamente, accedere al Paradiso.

Marco Chenevier, valdostano e sciatore in origine, presta il suo corpo atletico alla danza che è divenuta negli anni uno strumento elegiaco per esplorare la coreografia, il teatro, la performance. La sua formazione iniziale è di stampo lecoquiano, che ha negli anni integrato con studi paralleli di acrobatica, danza ed atelier coreografici e teatrali.

Torinodanza 2020 è un progetto realizzato da Torinodanza Festival/Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale, maggior sostenitore Fondazione Compagnia di San Paolo, con il sostegno di MiBACT, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, Regione Piemonte, Città di Torino, Fondazione per la Cultura Torino, partner Intesa Sanpaolo.  Rai Cultura e Rai Radio3 si confermano anche quest’anno Media Partner di Torinodanza.  Il Festival Torinodanza, nato nel 1987, è organizzato dal 2009 dal Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale.

ORARI & INFO

Venerdì 16 ottobre 2020, ore 20:45

Sabato 17 ottobre 2020 – ore 22:15

FONDERIE LIMONE MONCALIERI – SALA PICCOLA

Infoline: +39 011 5169555

Numero verde: 800 235 333

info@torinodanzafestival.it

www.torinodanzafestival.it

www.teatrostabiletorino.it

Lorena Coppola

www.giornaledelladanza.com

Photo Credits: Andrea Macchia

Check Also

New York City Ballet

Il New York City Ballet presenta: Festival of New Choreography

Ogni sera alle 20:00 NYCB presenterà in anteprima un nuovo lavoro dei coreografi SIDRA BELL, ...

Biennale di Venezia: Wayne McGregor nuovo direttore settore danza

Tempo di nomine per la Biennale di Venezia che, dopo l’elezione del nuovo presidente Roberto Cicutto dello scorso gennaio, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi