Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Travolta dal tram a Milano: ballerina della Scala in prognosi riservata

Travolta dal tram a Milano: ballerina della Scala in prognosi riservata

Antonina Chapkina

Forza Antonina!

È questo il coro unanime che tutto il mondo rivolge alla danzatrice Antonina Chapkina, 26 anni compiuti lo scorso 20 marzo, che, nella giornata di ieri ha subito un grave incidente a Milano, nei pressi della stazione centrale. La ragazza, infatti, è stata colpita da un tram, la linea 5, dopo essersi leggermente sporta nel tratto di strada dove si trovano i binari. Antonina stava parlando al cellulare e probabilmente non si è accorta del mezzo che stava arrivando alle sue spalle.

In un primo momento le condizioni della ragazza non sembravano gravissime.

Immediato il trasferimento in ospedale e, dopo essere stata sedata per i dolori fortissimi, la danzatrice scaligera è stata sottoposta a Tac e trasferita, poi, in Rianimazione. L’impatto le ha provocato delle fratture alla parte inferiore e anteriore del cranio.

La prognosi è riservata, ma dall’ospedale fanno sapere che al momento le sue condizioni sono stabili: il peggio dovrebbe essere passato. È vigile e risponde bene agli stimoli.

A rendere critica la situazione non sono stati i traumi dovuti alla caduta, bensì la profonda ferita e l’ematoma alla testa.

Ora è sotto osservazione nel reparto protetto di terapia subintensiva del Niguarda.

Forza Antonina: ti riaspettiamo alla Scala, pronta a danzare come solo tu sai fare!

www.giornaledelladanza.com

Check Also

DNA Dance Company

DNA Dance Company: “The Transmission of Life”, Call 2020 – perAspera Festival

  DNA Dance Company, nell’ambito di perAspera Festival, in collaborazione con Casa della Cultura Italo ...

Figure a Sea - Deborah Hay - Cullberg Ballet

“Figure a Sea”: Deborah Hay inaugura la nuova stagione del Mercat de les Flors

Deborah Hay, coreografa statunitense considerata un punto di riferimento della danza postmoderna e una figura ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi