Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Viaggio tra equilibrio e concentrazione con “SCH.NEE” di Nunzio Impellizzeri Dance Company

Viaggio tra equilibrio e concentrazione con “SCH.NEE” di Nunzio Impellizzeri Dance Company

Il 6 novembre 2022 all’interno del Festival Internazionale La Sfera Danza, al Teatro Ai Colli di Padova andrà in scena la Nunzio Impellizzeri Dance Company con la prima nazionale di SCH.NEE, regia e coreografia Nunzio Impellizzeri, musiche Tarek Schmidt, interpreti Federica Aventaggiato, Lionel Ah-Sou, Claudio Costantino, Clementine Dumas, Ioar Labat Berrio, Katharina Ludwig.

Nunzio Impellizzeri Dance Company ha sede a Zurigo ed è nata nel 2014 per volontà del direttore artistico e coreografo principale Nunzio Impellizzeri. Ha debuttato con il video danza Quieta… inquietudine che ha ottenuto il premio del pubblico al Loikka Dance Film Festival a Helsinki.

Il lavoro artistico di Impellizzeri si distingue per la dinamica e la forte fisicità, per le immagini accattivanti e per l’uso innovativo dello spazio, il tutto valorizzato da un gruppo di danzatori eccellenti e versatili.

La base delle opere è un’attenta osservazione del comportamento umano all’interno del contesto sociale e armonizza aspetti fisici e concettuali trasformando l’atmosfera dello spazio scenico.

SCH.NEE è una creazione per sei danzatrici e danzatori. Indaga sul nostro comportamento in presenza del suono o del suo apparente contrario, il silenzio che in realtà non è solo assenza di suono, ma una condizione complessa che si riferisce anche all’ascolto.

L’opera studia quindi il rapporto tra il silenzio e la società contemporanea e sul loro vicendevole impatto. Vuole offrire spunti di riflessione sul valore del silenzio in una società sempre più frenetica e rumorosa, in cui ogni cosa deve avere un suono o un rumore per essere identificata e conosciuta.

Rumore, suono, silenzio attraverso la metafora della neve raccontano un viaggio tra equilibrio e concentrazione che conduce a mettere in discussione gli aspetti più interiori e inconsueti della nostra contemporaneità.

INFO

6 novembre 2022, dalle ore 19.00

Teatro Ai Colli
Via Monte Lozzo, 16
35143 Padova

Telefono: +39 348 294 7552

e-mail: lasferadanza@gmail.com

Stefania Napoli
Fotografia: Cristian Claus
© www.giornaledelladanza.com

Check Also

Ramificazioni Festival 2022: 14 compagnie di danza del panorama nazionale

“Il tutto esaurito già dalla prima data, insieme all’importante partecipazione di numerose scuole ed associazioni di danza del territorio presenti in platea, dimostrano ...

Il Leone d’Oro Saburo Teshigawara danza il suo Adagio

Giovedì 1 dicembre alle ore 20.00 il Teatro Grande di Brescia ospita la prima italiana ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi