Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Armonia di contrasti e intense emozioni nel Gran Gala Il Cigno Nero

Armonia di contrasti e intense emozioni nel Gran Gala Il Cigno Nero

Il Cigno nero 2@

Un appassionante tributo al celeberrimo balletto che da oltre un secolo appassiona le platee di tutto il mondo, alla straordinaria musica di Pëtr Il’ič Čajkovskij, ma anche di Sergej Vasil’evič Rachmaninov, Charles Gounod e Camille Saint- Saëns e all’immortale coreografia del grande Marius Petipa, a cui si aggiungono le versioni di Ben Stevenson, Maurice Béjart, Michel Fokine e Rudolf Nureyev, il tutto accompagnato dalle proiezioni del video artist Massimiliano Siccardi, in un mix perfetto e appassionante di genio e talento.

Questo è Il Cigno Nero, Gran Gala voluto e curato da Daniele Cipriani, organizzatore di grandi eventi di danza, in scena il 26 febbraio 2015 al Teatro Europauditorium di Bologna, che si sposterà poi al Teatro Civico di La Spezia il 27 febbraio e al Gran Teatro Geox di Padova il 28 febbraio.

In un sofisticato gioco di contrasti, luci ed ombre, bianco e nero, purezza e tentazione, con nuove prospettive che sottolineano l’aspetto psicanalitico e oscuro dei protagonisti, come già fatto nel pluripremiato, originale e molto discusso Black Swan di Darren Aronofsky, Il Cigno Nero riunisce numerose stelle del firmamento della danza.

Sul palcoscenico ammireremo infatti la bellissima Maria Yakovleva, proveniente dal Teatro Mariinsky di San Pietroburgo e principal dancer del Balletto dell’Opera di Vienna, la star internazionale Giuseppe Picone già danzatore con English National Ballet e American Ballet Theatre e il bravissimo Alessio Carbone, primo ballerino del Balletto dell’Opéra di Parigi.

Le tre étoiles interpreteranno i ruoli principali dell’opera proposta in diverse versioni, con la Yakovleva nel celeberrimo e struggente assolo che racconta la morte del cigno, nell’interpretazione del coreografo russo Fokine sulla toccante musica di Saint-Saëns; Picone danzerà l’assolo maschile da Il Lago dei cigni; infine Carbone sarà interprete dell’assolo Arepo (lettura al contrario di Opera), originale coreografia del genio di Béjart, creata appunto per la compagnia dell’Opéra di Parigi.

A questi tre illustri principals si uniscono talentuosi danzatori del corpo di ballo del Teatro La Scala di Milano, dell’Opera di Roma e del Teatro Massimo di Palermo, tra cui Alessio Rezza e Marianna Suriano, che interpreteranno rispettivamente il funambolico e spettacolare assolo del Giullare e la Danza Spagnola (prologo al pas de deux del Cigno Nero) il primo, l’etereo e delicato passo a due del Cigno Bianco la seconda.

In programma anche un piccolo capolavoro della seconda parte del ‘900, Three Preludes di Ben Stevenson, interpretato da Carbone con Flavia Stocchi (altra eccellente danzatrice dell’Opera di Roma), balletto in stile neoclassico creato negli Stati Uniti su musica di Rachmaninov, che mostrerà i sacrifici, il duro lavoro e il percorso professionale e artistico dei danzatori.

Più di un Gran Gala quindi, un vero e proprio viaggio nell’arte, nella musica e nella storia di un classico immortale, che regala ogni volta emozioni nuove e intense e che rappresenta e racconta il romanticismo, la complessità e insieme l’incanto della grande danza classica. 

ORARI & INFO

26 febbraio 2015, ore 21.00

Teatro Europauditorium di Bologna
Via della Costituzione, 4
40128 Bologna

Telefono:051 372540

E-mail: info@teatroeuropa.it

Biglietteria: dal lunedì al sabato dalle 15,00 alle 19,00. Nei giorni di spettacolo anche a partire da un’ora prima dell’inizio della rappresentazione

Stefania Napoli
www.giornaledelladanza.com Immagine anteprima YouTube

Check Also

La danza è un bisogno, una vocazione e un’opportunità

Tutti noi, atavicamente, sentiamo il bisogno di danzare e tutti dovrebbero avere la possibilità di ...

Carla il film tv della Rai, la prima al cinema 8, 9 e 10 novembre

Andrà in onda a dicembre suRai 1, in prima serata, il film tv Carla. Si tratta del primo film ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi