Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Lorena Coppola (page 4)

Lorena Coppola

Biennale Danza 2021: il programma completo

Biennale-Danza-Xiexin-Dance-Photo-HU-Yifan

Al suo primo anno di direzione, Wayne McGregor illumina con il 15. Festival Internazionale di Danza Contemporanea (23 luglio-1 agosto 2021) la complessità, l’ampiezza, la “trasformabilità” di una disciplina in continuo rinnovamento e che, in dialogo con il pensiero più avanzato, concorre agli sviluppi dell’arte contemporanea. La mappa del 15. Festival Internazionale di Danza Contemporanea si articola in sette passi/tempi: gli spettacoli dal vivo con coreografi e compagnie da tutto il mondo, le installazioni all’insegna del multilinguismo, le nuove energie di Biennale College, la ricca produzione di opere filmate sulla e con la danza, le collaborazioni fra discipline in seno alla stessa Biennale, le conversazioni con gli artisti e le commissioni di nuova danza. Ricchissimo il programma artistico: dieci giorni di attività con oltre 100 artisti, tutte prime per l’Italia, due prime mondiali e tre prime europee. SPETTACOLI DAL VIVO Xie Xin e Yin Fang dalla Cina con lo Xiexin Dance Theatre; Hervé Koubi, coreografo franco-algerino con la sua compagnia multietnica e la vocalist ebreo-egiziana Natacha Atlas; Soon-ho Park e la Bereishit Dance Company dalla Corea del Sud; Marco D’Agostin dall’Italia; le statunitensi Pam Tanowitz – danzatrice e coreografa – e Simone Dinnerstein, pianista, accompagnate dalla Pam Tanowitz Dance; Olivier ...

Read More »

Roberto Altamura: “Moonlight Sonata”

Roberto Altamura

La Sonata per Pianoforte n. 14 in Do diesis minore, più comunemente nota come Moonlight Sonata o Sonata al Chiaro di Luna, è una delle più famose composizioni pianistiche di Ludwig van Beethoven, completata nel 1801 e dedicata alla Contessa Giulietta Guicciardi. La composizione, la cui struttura non rispecchia quella tradizionale di una sonata, che solitamente consta di tre movimenti: un allegro un adagio e un altro allegro finale, si apre inusualmente con un adagio, e probabilmente è questo il motivo per cui Beethoven la denominò Quasi una Fantasia, per indicare il suo carattere libero e originale, tipico del periodo romantico. È su queste celebri note di grande ispirazione che Roberto Altamura, danzatore e coreografo, fondatore e direttore artistico del Milano Contemporary Ballet, ha creato un frammento coreografico postato su Facebook, una sorta di inno alla danza in questo momento di grande sofferenza per l’arte coreutica: Non c’è un grande progetto dietro questo solo, lo sto creando per una delle danzatrici del nostro training, e forse egoisticamente lo faccio anche un po’ per me. Si tratta di un breve lavoro su Moonlight Sonata di Beethoven, in una versione con violino. Questa composizione ha la capacità di esprimere ogni volta che ...

Read More »

Addio a Ismael Ivo: la commozione della Biennale di Venezia

Ismael-Ivo

Ha lasciato un grande vuoto la scomparsa del coreografo e danzatore Ismael Ivo, deceduto all’età di 66 anni, per COVID, dopo un lungo ricovero in un ospedale di San Paolo del Brasile, sua città d’origine. Nato nel 1955,  dopo aver studiato recitazione e danza in Brasile, nel 1983 entra a far parte della  compagnia di Alvin Ailey a New York. Trasferitosi a Berlino nel 1985, collabora con Johann Kresnik e George Tabori. Nel 1984 istituisce con Karl Regenburger il Vienna International Dance Festival, che dirige per oltre 15 anni. Successivamente è stato Direttore del Deutsches Nationaltheater di Weimar. Dal 2005 al 2012 ha assunto la Direzione del Festival Internazionale di Danza Contemporanea della Biennale di Venezia, che ha rilasciato una nota stampa in cui esprime tutta la sua commozione. La notizia dell’improvvisa scomparsa di Ismael Ivo ha colpito profondamente la Biennale di Venezia, dove era stato Direttore del settore Danza dal 2005 al 2012. Una perdita per tutto il mondo della danza ma anche per una città come Venezia, che lo aveva amato per il suo carisma e la sua gioia di vivere, nonché per un’istituzione dove aveva contribuito a far crescere e consolidare a livello internazionale il settore Danza ...

Read More »

Fabio Crestale: la Compagnia “IFunamboli” compie dieci anni [ESCLUSIVA]

Fabio-Crestale-Foto-Jason-Ashwood

Fabio Crestale nasce a Desenzano del Garda. Intraprende i suoi studi di danza in Italia per poi perfezionarsi presso l’Alvin Ailey Dance Center di New York, il Columbus di Zurigo, il Laban Center di Londra e il CND di Parigi, città che sceglie come sua sede artistica. Collabora con diverse compagnie: la Compagnia Baroque, la Compagnia Ekodanceproject di Pompea Santoro, l’Opéra de Paris, tra le altre. Vincitore di molti concorsi internazionali, alla carriera di danzatore affianca quella di coreografo, raccogliendo grande approvazione con le sue creazioni. Nel 2011 fonda, a Parigi, la sua Compagnia “IFunamboli”, che quest’anno celebra i suoi primi dieci anni di attività. L’11 aprile 2021 la Compagnia “IFunamboli” compie dieci anni, un grande traguardo. Da Direttore può dirsi orgoglioso di questa realtà, quali sono i sentimenti che accompagnano questa data così importante?    Sono emozionato e ovviamente orgoglioso, perché dieci anni sono tanti, ma sono anche dispiaciuto che questa ricorrenza cada proprio in questo periodo, poiché per l’occasione, avevo pianificato due importanti eventi per festeggiare questo “compleanno”: una coreografia per la conferenza TedX Chambord dal titolo Le Plaisir des Trois, che avrebbe dovuto essere rappresentata il 3 aprile 2021, e una nuova creazione, Uirapurú, Légende de La ...

Read More »

PROSPETTIVE01 − Giornata Mondiale della Danza: “La danza a parole tue”

Prospettive-01

“Prospettive01” è una rubrica rivolta ad artisti e contesti che rappresentano un mondo di talenti in continua evoluzione. Ideata e curata da Lorena Coppola, la rubrica si propone di dare spazio a iniziative dedicate ai giovani e di raccogliere articoli e interviste mirate a dar voce a tutte le fasce creative del mondo coreutico: realtà in via di sviluppo ed espansione, progetti innovativi o realtà già consolidate e di chiara fama, meritevoli di attenzione. Un luogo di rivelazione e di incontro di nuove prospettive. Per festeggiare la ventesima edizione della Giornata Mondiale della Danza, manifestazione lanciata dall’Unesco nel 1982, e introdotta in Italia da Gabriella Stazio nel 2002, Movimento Danza, organismo di promozione nazionale ha organizzato il concorso “La danza a parole tue”, rivolto ai giovani tra i 14 e i 22 anni. Obiettivo: diffondere presso un pubblico sempre più ampio l’arte e la cultura della danza, da sempre obiettivo della Giornata Mondiale della Danza. A chi deciderà di partecipare al concorso verrà chiesto di raccontare le emozioni suscitate dalla visione di brevi video interamente dedicati ad una delle storie più belle e iconiche della danza: Il Lago dei cigni. Un corpus audiovisivo di varia natura che raccoglierà versioni tradizionali ...

Read More »

Ballet Nacional de España: “Sonatas” di Antonio Ruiz Soler

Ballet Nacional de España

La combinazione di scuola bolera e danza classica che Antonio el Bailarín creò per Sonatas tornerà in scena nel programma “Centenario Antonio Ruiz Soler”, che il  Ballet Nacional de España sta preparando sotto la direzione di Rubén Olmo e il cui debutto è previsto per il 15 e il 16 aprile 2021, al Teatro de la Maestranza di Siviglia. Lo spettacolo, nella coreografia originale Antonio Ruiz Soler, su musiche di Antoni Francesc Xavier Josep Soler Ramos, noto anche come Padre Soler, ebbe il suo debutto assoluto il 20 luglio 1953 con lo stesso Antonio e il suo Ballet Español, nel II Festival Internacional de Música y Danza de Granada, Jardines del Generalife. Successivamente fu messo in scena dal Ballet Nacional de España, al Teatro Lope de Vega di Siviglia l’11 giugno 1982. La versione proposta dal Ballet Nacional de España in occasione del centenario della nascita del grande Bailarín riproduce fedelmente la coreografia originale. In scena i danzatori della compagnia, accompagnati dalla Real Orquesta Sinfónica de Sevilla, per la direzione musicale di Manuel Coves e l’orchestrazione di Juan José Solana dalla versione di Ángel Currás secondo la musica originale di Antonio Soler. Le scenografie sono a firma di Carlos Viudes ...

Read More »

PROSPETTIVE01 – Lorenzo Topino: “La danza mi fa sentire vivo, libero, come se fluttuassi nello spazio”

Prospettive-01

  “Prospettive01” è una rubrica rivolta ad artisti e contesti che rappresentano un mondo di talenti in continua evoluzione. Ideata e curata da Lorena Coppola, la rubrica si propone di dare spazio a iniziative dedicate ai giovani e di raccogliere articoli e interviste mirate a dar voce a tutte le fasce creative del mondo coreutico: realtà in via di sviluppo ed espansione, progetti innovativi o realtà già consolidate e di chiara fama, meritevoli di attenzione. Un luogo di rivelazione e di incontro di nuove prospettive. Lorenzo Topino inizia i suoi studi coreutici presso l’Accademia Formazione Danza Terni Plus diretta da Rosanna Filipponi e continua il suo percorso formativo presso la Palucca Hochschule für Tanz Dresden, una delle istituzioni europee più accreditate fondata nel 1925. Artista versatile e talentuoso, è una giovane promessa della danza italiana con brillanti prospettive di carriera internazionale. In questa intervista esclusiva si racconta al Giornale della Danza. Quando e come avviene il tuo incontro con la Danza? Non ricordo un vero e proprio momento in cui ho iniziato a danzare perché la danza è sempre stata presente nella mia vita.  Quando ero bambino non smettevo un attimo di muovermi e ballavo in continuazione. Mi piaceva ascoltare ...

Read More »

Carlo Di Dio: “I ballerini devono essere versatili” [ESCLUSIVA]

Carlo-Di-Dio

Carlo Di Dio ha studiato presso la Scuola di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli e ha concluso il suo percorso formativo presso la Scuola di Danza Classica “Harmony” diretta dal Maestro Arnaldo Angelini, suo maestro di vita, oltre che di danza. Dopo aver collaborato, tra gli altri teatri, con il Teatro San Carlo di Napoli, il Teatro Massimo di Palermo, è approdato al San Diego Ballet e poi al California Ballet sotto la direzione di Maxine Mahon, compagnia dove ha lavorato a lungo come Principal. In questa intervista esclusiva si racconta al Giornale della Danza. Quando e come hai deciso di diventare un danzatore? Sicuramente devo ringraziare mia madre per aver intuito la mia passione quando ancora ero molto piccolo. Mi raccontava che mi vedeva ballare davanti la TV e ha colto l’opportunità di iscrivermi al primo anno di danza quando Enzo Gadaleta ha fatto nascere la prima scuola di danza di Procida. Avevo 8 anni quando ho iniziato, e da quel momento ho intrapreso un percorso importante che mi ha permesso di andare avanti e seguire la mia passione. Poi, negli anni successivi, ho avuto la possibilità di entrare a far parte della Scuola di Ballo del ...

Read More »

PROSPETTIVE01 – “Internal Freeze”: sintesi oscura e luminosa di sorprendenti metamorfosi

Prospettive-01

“Prospettive01” è una rubrica rivolta ad artisti e contesti che rappresentano un mondo di talenti in continua evoluzione. Ideata e curata da Lorena Coppola, la rubrica si propone di dare spazio a iniziative dedicate ai giovani e di raccogliere articoli e interviste mirate a dar voce a tutte le fasce creative del mondo coreutico: realtà in via di sviluppo ed espansione, progetti innovativi o realtà già consolidate e di chiara fama, meritevoli di attenzione. Un luogo di rivelazione e di incontro di nuove prospettive. A un anno dalla prima chiusura dei teatri molti di noi si stanno chiedendo quando le cose ritorneranno alla normalità: non solo gli artisti e gli addetti ai lavori, anche il pubblico sente l’esigenza di ritornare a teatro. Si attende con trepidazione una possibile data in cui il sipario potrebbe riaprirsi, un barlume di speranza importante per un nuovo inizio. Come segno di fiducia per questa nuova fase, la danzatrice e regista Alessandra Sorrentino mette in scena un video-viaggio onirico all’interno del maestoso Teatro Bellini di Napoli grazie a Daniele e Gabriele Russo. Nasce così INTERNAL FREEZE, una danza a porte chiuse che conduce lo “spettatore” nel mondo dell’inconscio, trasportandolo in un flusso misterioso che scorre ...

Read More »

#IPUNTIHOME SOCIETY – Giornata Internazionale della Donna

Compagnia-EgriBianco

In occasione della Giornata Internazionale della Donna la Compagnia EgriBiancoDanza presenta due video di produzioni d’archivio, con la coreografia di Raphael Bianco, sui temi della figura femminile: Steel Orchid e Apparizione #3 in programma lunedì 8 marzo 2021 alle ore 19:00 e trasmesso, come già per i precedenti video, in prima visione sul Canale YouTube della Compagnia EgriBiancoDanza e sarà fruibile per 48 ore. Si tratta del terzo appuntamento della sezione #IPUNTIHOME SOCIETY, che nasce da una riflessione della Fondazione Egri, da anni impegnata nell’indagine su temi legati alla società e i suoi cambiamenti, per portare sul web i propri pensieri e le proprie proposte, cercando di mantenere aperta la possibilità di un dialogo vivo su temi che ci coinvolgono tutti e nella prospettiva di poter dare nuovamente valore alla vita condivisa, a quella società che stiamo vedendo cambiare sotto i nostri occhi. STEEL ORCHID – il fuoco liberato, è ispirato ad Aung San Suu Kyi, leader birmana per la resistenza non violenta contro il regime militare che opprimeva il suo paese e il cui soprannome è Steel Orchid (orchidea d’acciaio). Prometeo è un corpo di donna che si fa canto contro ogni forma di oppressione in nome della civiltà, ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi